User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Lunedì 23 marzo 2015 -

Patate bianche, rosse, gialle protagoniste del progetto “iSensi” a Monte del Re di Dozza (BO)

A Dozza , il 23 marzo, una giornata di approfondimento e di analisi sensoriale. In serata una cena preparata da quattro fra i migliori chef dell’Emilia Romagna


:: Economia

Dom 22 Marzo 2015 - 21:53


Immagine Principale



Dopo la pausa invernale riprendono gli appuntamenti del progetto “iSENSI”, ideato e organizzato dall’Associazione CheftoChef, alla scoperta delle eccellenze agroalimentari regionali. Dopo pere e mele, aceto balsamico e salumi cotti, lunedì 23 marzo toccherà alle patate dell’Emilia Romagna. La giornata, in programma a Monte del Re di Dozza (BO), si svolgerà come di consueto in due momenti distinti ma complementari. Nel pomeriggio, dalle 15.30, si svolgerà la parte dedicata all’analisi sensoriale dei prodotti, mentre alle 20 ci sarà la cena a 8 mani realizzata da alcuni degli chef più affermati della regione, soci di CheftoChef. Presenta e coordina la giornata Enrico Vignoli. Il professor Davide Cassi, Università di Parma, interverrà su storia, caratteristiche e analisi sensoriali della patata, della Dop di Bologna a quelle di Montese della collina modenese, dalle patate di montagna come la Selenella o quella di Castel d’Aiano a quelle di pianura, da quelle di Bertinoro nel forlivese a quelle di Montescudo nel riminese. Intervengono, inoltre: Lorena Castellari e Vanni Tisselli del CRPV, Alberto Zambon Presidente Consorzio Patata di Bologna Dop. La cena vedrà “ai fornelli”: Gianni d’Amato (Caffè Arti e Mestieri di Poviglio, Reggio Emilia) con il piatto “Una patata va al mare”, abbinato alla Malvasia Colli di Parma DOC Frizzante Selezione dell’Azienda Monte delle Vigne; il patron di Monte del Re, Umberto Cavina, che proporrà “Una patata va in collina” abbinato a Posca Bianca Pignoletto Superiore Cuvée di Vigneto San Vito; Massimiliano Poggi (Il Cambio di Bologna) proporrà lombo di cervo delle colline bolognesi, lardo, patate e salsa al Codronchio, in abbinamento all’Albana di Romagna DOCG Riserva Codronchio Magnum del 2010 della Fattoria Monticino Rosso di Imola; per finire con Gianluca Gorini (Le Giare di Montenuovo di Montiano) con “Patata, nocciole e rosmarino…". Per informazioni sulle modalità di partecipazione alla sessione pomeridiana e/o alla cena (entrambe aperte al pubblico): isensi@cheftochef.eu, oppure Luigi Franchi 331 6872138 e Franco Chiarini 347 7827175. “iSENSI” è il titolo dell’importante progetto realizzato dall’Associazione CheftoChef emiliaromagnacuochi per costruire, attraverso un percorso in 15 tappe che si concluderà nel 2016, un Atlante Gastronomico della food valley, ossia dei prodotti di qualità dell’Emilia Romagna . “iSENSI” è un progetto CheftoChef con C.R.P.A, C.R.P.V., Dinamica, Astra, in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, Confagricoltura Emilia-Romagna. CheftoChef emiliaromagnacuochi (www.cheftochef.eu) non è una delle tante associazioni ‘di categoria’, ma è un’operazione culturale per far conoscere al mondo le qualità gastronomiche dell’Emilia Romagna, imperniata sul rapporto fra chef che fanno cucina d’autore e i grandi prodotti della Regione. CheftoChef è costituita dai 50 chef top della Regione, da oltre trenta aziende top della regione compresi i più importanti Consorzi dei prodotti tipici (come il Parmigiano-Reggiano, il Culatello, l’Aceto Balsamico, la Mortadella, ecc.) e i gourmet di riferimento. Presidente dell’Associazione è Massimo Spigaroli, vice Presidente Massimo Bottura e Paolo Teverini.



Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Economia

Dom 22 Marzo 2015 - 21:53





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS