User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

La primavera dei popoli - La rivoluzione siciliana del 1848, l'ultimo saggio di Roberto Sciarrone. A Messina il 6 aprile

L'incontro con l'autore, ricercatore alla Sapienza Università di Roma, approfondirà la conoscenza di una pagina di Storia particolarmente cruenta che ha riguardato Messina durante l'anno delle rivoluzioni del 1848


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 22 Marzo 2018 - 18:04


Immagine Principale

Immagine Principale

di Redazione 

 

Venerdì 6 aprile 2018 – ore 16.30

Caffè Letterario ISS “Verona Trento”

Via Ugo Bassi 73, Messina

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Messina - La primavera dei popoli - La rivoluzione siciliana del 1848 (Edas, Messina, 2016), l’ultimo lavoro di Roberto Sciarrone, ricercatore presso il Dipartimento di Storia Culture Religioni di Sapienza Università di Roma. La presentazione del volume, promossa dall’Istituto di Istruzione Superiore “Verona Trento” all’interno degli incontri programmati da ‘’ Caffè Letterario’’, in collaborazione con “Edas Casa Editrice dal 1970”, il Museo Storico di Forte Cavalli, l’Associazione culturale Paese Italia, l’Unione Cattolica Stampa Italiana (Ucsi-Sicilia),  si terrà venerdì 6 aprile alle 16 a Messina al Caffè Letterario ISS “Verona Trento” di via Ugo Bassi 73, (ingresso da via G. Natoli).

 

L’evento, a cura delle docenti Carla Salvini e Antonella Sciarrone, IIS Verona Trento patrocinato dal Club UNESCO Messina, è diretto a sensibilizzare particolarmente i giovani alla lettura e stimolare un dibattito sull’”anno delle rivoluzioni”, quel  1848 che per l’Europa sembrò un unico grande processo rivoluzionario, seppur caratterizzato da movimenti di natura differente. La rivoluzione siciliana – scoppiata il 12 gennaio del 1848 - fu l’ultima di quattro grandi rivolte che ebbero luogo in Sicilia tra il 1800 e il 1849 contro i Borbone di Napoli. Messina e Palermo furono le città più coinvolte luogo di feroci combattimenti. L’assedio della città dello Stretto durò circa nove mesi, attraverso una interminabile sequenza di azioni militari fino all’episodio clou dell’intera rivoluzione: un bombardamento indiscriminato e prolungato su Messina che susciterà stupore nell’opinione pubblica internazionale.  

 

Aprirà l’incontro la professoressa Simonetta Di Prima, Dirigente scolastico IIS “Verona Trento”, cui seguirà la presentazione del volume La primavera dei popoli - La rivoluzione siciliana del 1848 (Edas, Messina, 2016) a cura del professor Vincenzo Caruso, Direttore del Museo Storico di Forte Cavalli.

 

Al dibattito parteciperanno il  professore Giuseppe Motta - Sapienza Università di Roma, la professoressa Beatrice Romiti – Sapienza Università di Roma, la dottoressa Mimma Cucinotta – Associazione Paese Italia, il dottore Domenico Interdonato -  Ucsi Sicilia, la professoressa Santa Schepis Club per l'UNESCO di Messina, la dottoressa Domenica Vicidomini – Direttore “Edas Casa Editrice dal 1970”, le  professoresse Maria Luisa Ascari e Daniela Irrera - IIS Verona Trento.

A chiusura del pomeriggio culturale, la lectio magistralis del professor Roberto Sciarrone autore del saggio.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 22 Marzo 2018 - 18:04





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS