User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Teatro Trastevere, "Circus" di Enrico Di Fabio regia Pierfrancesco Ambrogio dal 20 al 25 marzo a Roma

In Circus non c’è nulla di vero.... Il luogo stesso nel quale si muovono i personaggi è metafora di una realtà distorta.....


:: Rubrica

Lun 12 Marzo 2018 - 21:58


Immagine Principale

Immagine Principale

Al Teatro Trastevere di Roma, 'Circus' di Enrico Di Fabio per la regia Pierfrancesco Ambrogio, dal 20 al 25 marzo 2018. 

Con

Lucia Ciardo: Lucy – Ebe

Patrizia Bollini: Artemide – Perun

Barbara Abbondanza: Tito – Calliope

Serafino Iorli: Apollonio - Teresa

 

In Circus non c’è nulla di vero.

Tutto è parossisticamente esasperato.

Il luogo stesso nel quale si muovono i personaggi è metafora di una realtà distorta

dove gli equilibri sono precari e il rischio di morire è sempre presente.

Mentre nella pista si allestisce lo spettacolo, nel retro avviene uno scontro feroce tra generazioni. Da una parte i vecchi, detentori del potere, avidi e cinici, e dall’altra i giovani nipoti ingenui, crudeli e goffi.

Esasperare nel grottesco i caratteri dei personaggi creati da Enrico Di Fabio appare secondo la regia magistrale ed originale di Pierfrancesco Ambrogio la chiave  giusta per poter veicolare il messaggio che il testo enuncia:

 

“l’impossibilità di poter vedere realizzate le proprie aspirazioni in una società squilibrata che annaspa alla ricerca di senso”.

 

Teatro Trastevere

via Jacopa de'Settesoli 3, 00153 Roma
lun-sab: 21:00 / dom: 17:30
Ufficio Stampa Vania Lai
vanialai1975@gmail.com
3388940447
contatti:
065814004
info@teatrotrastevere.it
www.teatrotrastevere.it
#ilpostodelleidee

 

regia Pierfrancesco Ambrogio

dal 20 al 25 marzo 2018

 

con

Lucia Ciardo: Lucy – Ebe

Patrizia Bollini: Artemide – Perun

Barbara Abbondanza: Tito – Calliope

Serafino Iorli: Apollonio - Teresa

 

 

In Circus non c’è nulla di vero.

Tutto è parossisticamente esasperato.

Il luogo stesso nel quale si muovono i personaggi è metafora di una realtà distorta

dove gli equilibri sono precari e il rischio di morire è sempre presente.

Mentre nella pista si allestisce lo spettacolo, nel retro avviene uno scontro feroce tra generazioni. Da una parte i vecchi, detentori del potere, avidi e cinici, e dall’altra i giovani nipoti ingenui, crudeli e goffi.

Esasperare nel grottesco i caratteri dei personaggi creati da Enrico Di Fabio appare secondo la regia magistrale ed originale di Pierfrancesco Ambrogio la chiave  giusta per poter veicolare il messaggio che il testo enuncia:

 

“l’impossibilità di poter vedere realizzate le proprie aspirazioni in una società squilibrata che annaspa alla ricerca di senso”.

 

Teatro Trastevere

via Jacopa de'Settesoli 3, 00153 Roma
lun-sab: 21:00 / dom: 17:30
Ufficio Stampa Vania Lai
vanialai1975@gmail.com
3388940447
contatti:
065814004
info@teatrotrastevere.it
www.teatrotrastevere.it
#ilpostodelleidee

dal 20 al 25 marzo 2018

 

con

Lucia Ciardo: Lucy – Ebe

Patrizia Bollini: Artemide – Perun

Barbara Abbondanza: Tito – Calliope

Serafino Iorli: Apollonio - Teresa

 

 

In Circus non c’è nulla di vero.

Tutto è parossisticamente esasperato.

Il luogo stesso nel quale si muovono i personaggi è metafora di una realtà distorta

dove gli equilibri sono precari e il rischio di morire è sempre presente.

Mentre nella pista si allestisce lo spettacolo, nel retro avviene uno scontro feroce tra generazioni. Da una parte i vecchi, detentori del potere, avidi e cinici, e dall’altra i giovani nipoti ingenui, crudeli e goffi.

Esasperare nel grottesco i caratteri dei personaggi creati da Enrico Di Fabio appare secondo la regia magistrale ed originale di Pierfrancesco Ambrogio la chiave  giusta per poter veicolare il messaggio che il testo enuncia:

 

“l’impossibilità di poter vedere realizzate le proprie aspirazioni in una società squilibrata che annaspa alla ricerca di senso”.

 

Teatro Trastevere

via Jacopa de'Settesoli 3, 00153 Roma
lun-sab: 21:00 / dom: 17:30

contatti:
065814004
info@teatrotrastevere.it
www.teatrotrastevere.it
#ilpostodelleidee


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Lun 12 Marzo 2018 - 21:58





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS