User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Netanyahu al Congresso USA

L’Iran nel mirino e la dura risposta di Obama

di Roberto Sciarrone - La Sapienza,Università di Roma


:: Politica

Gio 05 Marzo 2015 - 11:23


Immagine Principale



Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a Washington “non” mette d’accordo tutti. L’Iran visto come il pericolo numero uno assieme all’islam combattente e le armi nucleari. Al Congresso già si aspettavano che avrebbe parlato di nucleare iraniano e del negoziato in corso a Ginevra con il 5+1, i membri permanenti del Consiglio di sicurezza più la Germania, verso un accordo da trovare entro giugno.

Il premier israeliano rilancia: “Anche se Israele dovesse rimanere da solo reagirà alla minaccia nucleare attribuita all’Iran. Ma so – ha aggiunto – che non sarà così perché l’America sta dalla parte di Israele, voi state con Israele”. E’ giù applausi. Concludendo: “Il regime dell’Iran è più radicale che mai. Proclama morte all’America, ciò non dovrebbe sorprendere, perché l’ideologia del regime iraniano affonda le sue radici nell’Islam militante, per questo (…) l’Iran sarà sempre più un nemico dell’America”.

La Casa Bianca ha considerato queste parole come una sfida inopportuna, lanciata in un momento di forti tensioni in Medio Oriente per via dell’Isis, ma non solo.

La reazione di Obama, ad ogni modo, è stata dura. Senza giri di parole il presidente USA ha detto: “Non ho visto il discorso di Netanyahu, ho letto la trascrizione e non c’era nulla di nuovo, l’alternativa che offre è un non accordo”.

Il premier israeliano ha quindi scatenato l’opinione pubblica internazionale, il ministro degli Esteri iraniano, Javad Zarif, ha affermato che “le affermazioni di ieri di Obama indicano chiaramente che gli USA erano dietro a molte minacce militari dirette e indirette contro l’Iran negli ultimi decenni, e hanno imposto molte sanzioni ingiuste e illegali contro la Repubblica islamica”.

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Politica

Gio 05 Marzo 2015 - 11:23





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS