User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

In Blu: è online la nuova sezione di be active, il portale del turismo sportivo. Scoprendo la Liguria

Per gli appassionati del mare, da Ponente a Levante, alla scoperta degli sport acquatici: vela, kayak, diving e surf.


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 12 Febbraio 2018 - 15:34


Immagine Principale



Genova, 12 Febbraio 2018 – Be Active Liguria, il Portale ufficiale dell’Agenzia di Promozione Turismo in Liguria, dedicato al lato attivo ed adrenalinico del turismo in regione, si arricchisce oggi di una nuova sezione: In Blu, rivolta agli sport acquatici: velakayakdiving e surf. Insieme alle due sezioni già presenti sul portale, In Bici e A Piedi, questa integrazione rappresenta quindi l’ideale completamento dell’offerta turistica sul segmento sportivo in Liguria.

 

Per gli appassionati di mare, la Liguria offre davvero tanto: a partire da un percorso slow  seguendo  una delle 16 tappe dell’itinerario in kayak alla scoperta di una delle più belle coste al mondo. Il vento, insieme al mare, diventa co-protagonista di uno spettacolo unico per velisti e surfisti alla ricerca delle emozioni di una natura unica da vivere anche fuori stagione. E per coloro che sono attratti dal fascino degli abissi,  i fondali della Liguria offrono un universo silenzioso in cui si possono esplorare gli interni di un relitto o incontrare da vicino la ricca fauna e vegetazione sottomarina. 

 

 

La Via della Vela nel Mar Ligure permette di fare un viaggio alla scoperta delle bellezze naturali e ambientali da un diverso punto di vista, attraversando tutta la riviera, ma anche di percorrere parallelamente il Sentiero Liguria, fermandosi per praticare attività di hike o bike e, perché no, gustare una cucina caratterizzata dal profumo di erbe aromatiche. Veleggiare di porto in porto può essere la soluzione perfetta per godere di tutti gli aspetti magici che questa regione ha da offrire. L’intero arco della Liguria viene punteggiato dalla presenza di 26 caratteristici porticcioli che toccano, inoltre, anche il cuore dei Parchi Naturali e delle Cinque Terre. Con quaranta approdi e oltre ventimila posti barca, la Liguria accoglie i turisti nei suoi porti caratteristici.

 

 

 

La Liguria è il luogo perfetto per pagaiare, grazie alle infinite possibilità e luoghi unici. Il kayak è uno sport rilassante, che permette di contemplare la riviera caratterizzata dalle alte montagne a picco sul mare, dai borghi color pastello e dalle lunghe spiagge dorate. Circondati dalla tranquillità dell’acqua, questa attività conduce senza dubbio alla scoperta di una delle coste più belle del mondo, regalando infatti una nuova prospettiva. Un percorso da scoprire, attraverso  le 16 tappe da Ponente a Levante come segnalate nella sezione In Blu di Be Active. Un esempio può essere quella tra Varazze e Savona, che racchiude Celle Ligure, particolarmente suggestiva per la sua passeggiata con il fronte mare di facciate dipinte in tipico stile multicolore.

 

 

 

Le immersioni subacquee regalano la prospettiva di uno straordinario mondo parallelo, popolato dalle creature più affascinanti. Si tratta di un universo silenzioso, che permette di toccare da vicino la ricca fauna marina e, perché no, magari anche esplorare l’interno di relitti abbandonati. La Liguria consente di realizzare questa attività grazie ai centri diving altamente qualificati diffusi su tutta la riviera. In aggiunta, il portale ospita anche una sezione  video, che raccoglie una selezione delle migliori  immersioni d'autore, esperienze sia per principianti sia per esperti alla scoperta del fondale ligure.

 

 

 

La Liguria è inoltre una destinazione molto amata da surfisti, grazie ai numerosi spot presenti lungo la costa. Sia per principati, o provetti surfer, da Ponente a Levante, non mancherà mai l’adrenalina di cavalcare le onde come i migliori surfer del mondo. Il vento ligure permette infatti di assecondare l’irresistibile richiamo per gli amanti della marea. Alcune tappe possono essere Varazze, considerato il paradiso per questo sport, Bogliasco, dove cominciò negli anni Ottanta a diffondersi questa attività, e Sanremo, capitale del surf, oltre che della musica.

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 12 Febbraio 2018 - 15:34





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS