User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Addio a Piero Albertelli. Il camiciaio storico di Roma.

Una vita dedicata all’eleganza e allo stile.

di Silvia Gambadoro


:: Moda

Dom 07 Gennaio 2018 - 22:21


Immagine Principale



Roma - Si è spento oggi, all’età di 79 anni, Piero Albertelli, che ha fatto dello stile e della camicia maschile una vera e propria arte. Circa  200.000 le camicie realizzate in  50 anni di carriera, era un  uomo schivo e riservato, maestro  di eleganza e di rigore. Sapeva creare la camicia perfetta, dal taglio impeccabile realizzato ad hoc sulle misure del committente. «Se una persona indossa una mia camicia, è per qualcosa che c’è dentro, che si legge nella trama, una dimensione umana, una confidenza» [G. Ceccarelli, Ladies 2013]. Albertelli  realizzava prodotti unici, dai dettagli raffinati, riconoscibilissimi per i ricami realizzati a mano e per i dettagli sartoriali. Vero maestro del taglio, già cuciva all'età di sei anni e ha vestito intere famiglie reali. Un know-how prezioso che ha  reso celebre il suo  laboratorio storico nel cuore di Roma in Via dei Prefetti, frequentato da  centinaia di clienti famosi, divi  e personaggi del  jet set nazionale e internazionale, politici di altissimo livello:   Scalfaro e poi Napolitano, Cossiga, Mastella, Previti, il prefetto Gaetano Piccolella, Valentino Garavani, suo cliente dal 1973.  Dopo aver ceduto il marchio nel 2003 aveva creato il nuovo brand “La camiceria di Piero”, e si era trasferito nell’atelier  in via di Pallacorda, dove, con uno staff di 6 persone, ha continuato l’attività fino all’ultimo, animato  dalla grande passione  per il lavoro che era tutta la sua vita.

I funerali di Piero Albertelli saranno celebrati a Roma  nella Basilica di  San Lorenzo in Lucina mercoledì 10 gennaio alle ore 11.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Moda

Dom 07 Gennaio 2018 - 22:21





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS