User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Piano “salva-Grecia” Quattro mesi di ossigeno per Atene

Christine Lagarde : '..siamo molto lieti che il lavoro possa ora realmente iniziare'

di Roberto Sciarrone -- Sapienza,Università di Roma


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 21 Febbraio 2015 - 15:17


Immagine Principale



Immagine: Angela Merkel e Alexis Tsipras

Il baratro, per ora, è stato scongiurato. L’Eurogruppo si conclude nella maniera più logica e forse anche dovuta. A Bruxelles la Grecia ottiene lo sblocco del prestito europeo con un’estensione di quattro mesi agli aiuti che saranno, però, vincolati alle misure che realizzerà, intanto Wall Street festeggia così come il ministro delle Finanze greco che ha affermato: “Siamo tutti vincitori, è un grande passo in avanti per l’Europa”. Gli fa eco anche Pier Carlo Padoan così come fiducia trapela dalle parole rilasciate subito dopo l’accordo dal direttore del Fmi Christine Lagarde che sul testo dice “è molto profondo, denso di cose importanti per ognuno, siamo molto lieti che il lavoro possa ora realmente iniziare”.

L’intesa viaggia principalmente su quattro punti: estensione dell’attuale programma di aiuti per quattro mesi, completamento con successo della valutazione delle misure prima del nuovo esborso di aiuti, elenco delle riforme entro lunedì e rispetto degli impegni presi.
Già lunedì, quindi, prima scadenza e stavolta non si potrà più prendere tempo, Alexis Tsipras lo sa è afferma: “La Grecia ha fatto tutto il possibile per arrivare a una soluzione comune e positiva, basata sul principio di un doppio rispetto, quello delle regole europee e quello dei risultati elettorali degli stati membri”.

Sullo sfondo la Germania rimane comunque cauta, il portavoce di Angela Merkel lo ha più volte ribadito ieri mostrando per l’ennesima volta all’Europa, come se ce ne fosse bisogno, la sua faccia più dura.

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 21 Febbraio 2015 - 15:17





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS