User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Chiude La Hune, celebre libreria di Parigi

Passerella dell’alta moda della cultura letteraria del novecento

di Mimma Cucinotta


:: Attualità

Gio 19 Febbraio 2015 - 13:42


Immagine Principale



La Hune, famosa e storica libreria di Parigi chiude.

Per gli amanti dei libri tradizionali, la celeberrima ‘la hune’, ha rappresentato una suggestiva immersione in quel mondo che odora di carta stampata, profumata di cultura disseminata tra banchi e scaffali.

Un vero paradiso.. fondato subito dopo la guerra da Bernard Gheerbrant, nel quartiere parigino di Saint Germain des Près, nota dal secolo illuminista per i famosi cafè letterari, affollati in diverse epoche dagli intellettuali piu’ noti da Perrault, de Balzac, Prevert, Manet, Zola, Sartre, Godard, a Picasso, de Beauvoir...

'La hune' nel 2012, che aveva ceduto la sua celebre sede sul boulevard Saint Germain allo space letterario creato dalla maison francese Louis Vuitton, e si era trasferita a Rue de l’Abbaye, distante solo un centinaio di metri, sembra seguire la triste sorte di altre storiche librerie , ritrovo nei tempi di appassionati di letteratura ed intellettuali, come la ‘Village Voice’ che ha chiuso i battenti nel 2012, lo stesso anno della chiusura della famosa ‘Brentano’s’, libreria franco-americana, che ha lasciato il posto ad una cartolibreria turistica, certo utile ma priva di impatto emozionale.

Per non dimenticare l’agonizzante ‘Delamain’ la piu’ antica libreria di Parigi di cui già dal settembre 2014, si ipotizza la perdita. Ubicata in zona Louvre, fondata nel 1700 rischierebbe di scomparire per l’esoso affitto imposto dal nuovo proprietario del palazzo.

L’annuncio della imminente chiusura della libreria la hune, passerella dell’alta moda della cultura internazionale del novecento , ha sprofondato nel lutto la Parigi letteraria.

La decisione della chiusura, comunicata nel corso di una riunione straordinaria, ai dipendenti del gruppo Madrigall nuovo proprietario, sarebbe dipendente da una rilevante perdita finanziaria causata dal calo a picco delle vendite.

Inoltre il trasferimento a Rue de l’Abbaye anche se poco lontana dalla sede storica di Saint Germain, ormai zona monopolio delle maison di lusso internazionali, che hanno condizionato al rialzo, i prezzi degli immobili in modo esponenziale, sarebbe la causa, secondo gli esperti, per la perdita di quell’immagine rarefatta che rendeva 'la Hune', affascinante e tra le librerie piu’ famose nel mondo.

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Gio 19 Febbraio 2015 - 13:42





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS