User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Bruxelles, 33 italiani tra i vincitori degli ERC Consolidator Grants

Da Bruxelles 630 milioni di euro per nuovi campioni della ricerca:329 ricercatori, tra cui 33 italiani (14 ospitati in Italia, 19 all'estero), riceveranno un finanziamento fino a 2 milioni di € ciascuno per i loro progetti di ricerca e per assumere membri dei loro team


:: Uno Sguardo all' Europa

Mar 28 Novembre 2017 - 18:17


Immagine Principale

Immagine Principale

Bruxelles 329 ricercatori, tra cui 33 italiani (14 ospitati in Italia, 19 all'estero), riceveranno un finanziamento fino a 2 milioni di € ciascuno per i loro progetti di ricerca e per assumere membri dei loro team.

 

Tra i vari progetti selezionati: come i batteri resistenti ai medicinali possono tornare ad essere sensibili agli antibiotici? La tua casa è davvero un investimento sicuro? Ci può essere un modo più efficiente per studiare l'ossigeno, elemento più numeroso sulla terra? Questi sono solo alcuni esempi delle sfide in ambiti della conoscenza non ancora esplorati che i nuovi beneficiari del Consiglio Europeo per le Ricerche (ERC) stanno per affrontare.

 

 

L'ERC ha annunciato oggi l'assegnazione dei Consolidator Grants che vanno a 329 ricercatori d'eccellenza in tutta Europa. Il finanziamento, parte del programma europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020, vale in totale 630 milioni di euro e darà loro un'occasione per svolgere progetti con impatto su vasta scala in ambito scientifico e non solo.

 

In questa occasione Carlo Moedas, Commissario europeo per la Ricerca, Scienza e Innovazione, ha dichiarato: "Il programma Horizon 2020 finanzierà 329 nuove sovvenzioni ERC con 630 milioni di euro per incentivare l'eccellenza e lo spirito di competizione in ambito scientifico. Queste sovvenzioni contribuiscono ad incrementare l'attrattività dell'Unione Europea come un luogo favorevole alla ricerca e all'innovazione. Sono anche lieto di vedere che il numero di sovvenzioni attribuite a ricercatrici donne sta crescendo nelle competizioni ERC. Abbiamo ancora molto da fare, ma è sempre stata mia ambizione impegnare tutte le energie possibili per raggiungere la parità di genere nel regno della ricerca e dell'innovazione."

 

Il Presidente di ERC, il Professor Jean-Pierre Bourguignon, ha commentato: "A nome del Consiglio Scientifico vorrei congratularmi con i nuovi vincitori delle sovvenzioni ERC. Esprimo inoltre la mia gratitudine agli oltre 3.000 eccellenti scienziati e accademici per il loro diligente lavoro di valutazione e di selezione delle proposte. Il finanziamento incoraggerà questi scienziati ad esplorare ulteriormente l'ignoto e sviluppare le loro idee più coraggiose frutto della loro iniziativa. Lasciando loro libertà scientifica e autonomia finanziaria, l'ERC sta consentendo passi da gigante. Questo facilita la capacità dell'Europa di rispondere alle numerose sfide e a migliorare le vite dei suoi cittadini, se vengono intraprese politiche appropriate."

 

I beneficiari metteranno in pratica i loro progetti presso università e centri di ricerca in 22 diversi paesi in tutta Europa, in testa Regno Unito (60 sovvenzioni), a seguire Germania (56), Francia (38) e Olanda (25). In questa competizione, ricercatori di 39 nazionalità hanno ricevuto finanziamenti, tra loro degni di nota sono tedeschi (55 sovvenzioni), italiani (33), francesi (32) e inglesi (31). I progetti di ricerca proposti dai nuovi beneficiari coprono un'ampia varietà di argomenti nelle scienze fisiche e ingegneristiche, scienze della vita, così come scienze sociali e umanistiche. (Vedi ulteriori esempi)

 

Questa volta l'ERC ha valutato 2.538 proposte di ricerca, delle quali il 13% verrà finanziato. Il 32% delle sovvenzioni sono state assegnate a candidate donne. Le sovvenzioni creeranno un numero stimato di 2 mila posti di lavoro per studenti dottorati e dottorandi e altro personale che lavora nei gruppi di ricerca dei beneficiari. (Vedi ulteriori statistiche)

 

Lista di tutti i ricercatori selezionati in ordine alfabetico

 

Lista dei ricercatori selezionati per argomento (in ordine alfabetico):

 

 

Statistiche – Consolidator Grants 2017

 

Scopri ulteriori progetti in questa Consolidator Grant competition

 

Background

Gli ERC Consolidator Grants sono assegnati a eccellenti ricercatori di qualsiasi nazionalità ed età, con dai 7 ai 12 anni di esperienza dopo il dottorato, e un curriculum scientifico che mostri grandi potenzialità. La ricerca deve essere condotta in organizzazioni di ricerca pubbliche o private situate in uno degli Stati Membri o dei Paesi Associati. Il finanziamento (di massimo 2 milioni di euro per sovvenzione) viene elargito per un massimo di cinque anni e serve principalmente ad assumere ricercatori e altro personale che costituisce la squadra dei beneficiari.

 

A proposito di ERC

Il Consiglio europeo per le Ricerche, creato dall'Unione europea nel 2007, è la prima organizzazione europea di finanziamento per eccellenti ricerche di frontiera. Ogni anno, seleziona e finanzia i ricercatori migliori e più creativi di qualsiasi nazionalità ed età, per portare avanti progetti in Europa. L'ERC ha tre schemi principali di sovvenzione: Starting Grants, Consolidator Grants e Advanced Grants. Un ulteriore schema di finanziamento, Synergy Grants, è stato rilanciato nel 2017.

 

Ad oggi l'ERC ha finanziato oltre 7.500 ricercatori d'eccellenza a vari stadi delle loro carriere e più di 50.000 studenti dottorati e dottorandi e altro personale che lavora nei loro gruppi di ricerca. L'ERC ha un budget annuale di 1,8 miliardi di euro per il 2017, che corrisponde all'1% circa della spesa totale in ricerca in Europa. Con un budget di oltre 13 miliardi di euro per gli anni dal 2014 al 2020, l'ERC è parte del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020, del quale è responsabile il Commissario europeo Carlo Moedas. L'ERC è guidato da un corpo di governo indipendente, il Consiglio Scientifico, presieduto dal Professor Jean-Pierre Bourguignon, Presidente dell'ERC dal gennaio 2014.

 

More information

ERC website
Horizon 2020


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Mar 28 Novembre 2017 - 18:17





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS