User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Aldo Moro Costituente, convegno di studi a Civita Castellana (Viterbo)

Il 25 novembre nella Sala Conferenze della Curia Arcivescovile, a partire dalle 17


:: Rubrica

Mar 21 Novembre 2017 - 19:44


Immagine Principale



Viterbo - Nuovo prestigioso appuntamento culturale sabato 25 novembre a Civita Castellana.

Nella Sala Conferenze della Curia Arcivescovile,  a partire dalle 17, al centro del dibattito con autorevoli relatori sarà Aldo Moro Costituente.

L’incontro, organizzato dall’associazione culturale nazionale Giorgio La Pira, con il patrocinio della Fondazione "Giorgio La Pira", dell'Accademia di studi storici "Aldo Moro", dell'Archivio storico Flamigni, del Comune di Civita Castellana e dell’Istituto Midossi, punta a delineare l’esperienza della Costituente nel percorso del grande statista.

L’elezione del 1946 all’Assemblea Costituente rappresenta una tappa fondamentale nella biografia politica di Moro che entra a far parte della Commissione dei "75" incaricata di redigere il testo costituzionale ed è, inoltre, relatore per la parte riguardante "i diritti dell'uomo e del cittadino" e vicepresidente del gruppo Dc all'Assemblea.  

Un ruolo fondamentale dunque nell’iter formativo del leader Dc che, in questa fase, porterà a profonda maturazione le esperienze e le riflessioni elaborate negli anni precedenti come studioso di diritto e come attivo esponente dei movimenti universitari cattolici.

Sarà proprio grazie a questa complessa elaborazione, che Moro sarà in grado di sviluppare una visione della politica tutta personale, fondata sulla sottesa finalità di orientare le energie e la volontà del Paese nella visione ideale, delineata nella prima parte della Costituzione, di uno Stato democratico e sociale.

Fondamentale, in un simile quadro, è che tutte le forze politiche lavorino in maniera coesa per perseguire questo obiettivo, disdegnando posizioni elitarie, ma, al contrario, cercando di aggregare, quanto più possibile, la maggior parte delle componenti sociali. Un ideale portato avanti con coraggio e determinazione fino ad arrivare al sacrificio della vita. 

La maturazione in Moro di questo assunto riveste un ruolo fondamentale nella concretizzazione della sua azione politica e nella fase di transizione dal centrismo al centro-sinistra.

Il convegno, che affronterà la complessa tematica con il prestigioso contributo di storici e professori autorevoli, sarà introdotto e coordinato da Giovanni Bianco (Università di Sassari), e vedrà la partecipazione di Carlo Bersani (Università Niccolò Cusano), Francesco Maria Biscione (storico), Aurelio Rizzacasa (Università di Perugia) e Nicola Tranfaglia (Università di Torino).

Aprirà i lavori l’indirizzo di saluto di Emilio Corteselli, Presidente dell'associazione culturale nazionale "Giorgio La Pira".

 


 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mar 21 Novembre 2017 - 19:44





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS