User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 novembre: tre date per il "one woman show" dell'istrionica attrice e imitatrice

Virginia Raffaele e le sue "Performance" al Teatro Vittorio Emanuele di Messina

Dopo il sold out in tutta Italia nella stagione di debutto, torna lo spettacolo diretto da Giampiero Solari  ricco di monologhi esilaranti e dialoghi surreali con le interpretazioni anche di Ornella Vanoni e Belen Rodriguez


:: Cultura Arte Spettacolo

Sab 21 Ottobre 2017 - 17:58


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

MESSINA - Sbarca al Teatro Vittorio Emauele il "one woman show" di una delle attrici comiche e imitatrici più amate: Virginia Raffaele sarà protagonista di uno spettacolo che nella stagione di debutto ha registrato il sold out in tutte le date italiane e a Messina andrà in scena con tre repliche, giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 novembre (ore 21). Da Ornella Vanoni a Belen Rodriguez, da Carla Fracci a Roberta Bruzzone, da Donatella Versace a Maria Elena Boschi e ancora Sabrina Ferilli: sono numerose le imitazioni, o meglio straordinarie interpretazioni, che la Raffaele porta sul palcoscenico da anni con un talento apprezzato dal grande pubblico e che viene consolidato con questa nuova tournèe teatrale.  "Performance" mette al centro l'attrice che vestirà i panni anche dell'eterna esclusa dai talent show musicali Giorgia Maura o della poetessa transessuale Paula Gilberto Do Mar: donne create dalla stessa Raffaele, molto diverse tra loro che sintetizzano alcune delle ossessioni ricorrenti della società contemporanea come la vanità, la scaltrezza, la voglia di affermazione e, forse, la scarsa coscienza di sé. Il tutto raccontato attraverso la lente deformante e irriverente dell’ironia e della satira, tipici elementi che compongono lo stile dell'artista romana.  I personaggi si avvicendano tra monologhi esilaranti e dialoghi surreali con la vera Virginia che, grazie ad un attento lavoro di regia affidata a Giampiero Solari, interagisce con le sue creature come una sorta di narratore involontario che poeticamente svela il suo “essere - o non essere”. La musica originale del maestro Teo Ciavarella fa da punteggiatura allo spettacolo, accompagnando i personaggi nelle loro performance, sottolineandone i movimenti, enfatizzandone le manie; conferendo allo spettacolo un ritmo forsennato nel cui vortice i personaggi, Virginia e le varie chiavi di lettura si mescolano creando una nuova realtà, a volte folle a volte melanconica. Lo spettacolo è stato scritto da Virginia Raffaele, Piero Guerrera, Giovanni Todescan con Giampiero Solari; i trucchi speciali sono a cura di Bruno Biagi e Valeria Coppo.  La produzione delo show è di ITC2000; distribuzione Terry Chegia.

A Messina l'organizzazione è gestita da Euphonya Management di Dario Grasso, in collaborazione con l'Ente Teatro di Messina: agli abbonati della stagione teatrale sarà riservato uno sconto speciale. Lunedì 23 ottobre saranno aperte le prevendite online a partire dalla ore 12.00: sarà possibile acquistare i biglietti sui circuitiwww.ctbox.it, www.ticketone.it e www.tickettando.itoppure in Città presso Bisazza Gangi Viaggi e Turismo (largo San Giacomo 1/2), Il Botteghino (viale della Libertà, 391), Ricevitoria Bossa (via Tommaso Cannizzaro, 132), Lisciotto Viaggi (via Garibaldi, 106 A). In provincia: 3 Store Tickettando (via Roma, 103 Barcellona Pozzo di Gotto), Chydas Viaggi (via Medici, 383 Sant'Agata di Militello), I viaggi di Marco (via Umberto, 312 Giardini Naxos), Tabacchi Cracò (via Generale di Giorgio, 52 Acquedolci).

--------------------

Biografia 

Attrice comica e imitatrice di straordinario talento, Virginia Raffaele nasce il 27 settembre 1980 a Roma, da una famiglia di tradizione circense. Sua nonna era un'acrobata cavallerizza e insieme ai suoi fratelli gestiva il Circo Preziotti. Negli anni Cinquanta i suoi nonni fondano il Luna Park di Roma, all’Eur, dove Virginia Raffaele trascorre la sua infanzia. A diciannove anni si diploma all’Accademia Teatrale Europea del Teatro Integrato Internazionale diretta da Mariagiovanna Rosati Hansen. Negli stessi anni studia danza classica e danza moderna presso l'Accademia Nazionale di Danza. Nel 2001, con Danilo De Santis e Francesca Milani, dà vita al trio comico “Due interi e un ridotto”, con il quale vince alcuni festival e inizia a farsi notare sulla scena comica italiana. Segue un’intensa attività teatrale, con la partecipazione a diversi spettacoli: Le nuvole di Aristofane per la regia di Vincenzo Zingaro; L'amore di Don Perlimplino con Belisa nel giardino di Federico García Lorca per la regia di Pino Ferrara; Plautus di Plauto con Carlo Croccolo; Iressa di Lorenzo Gioielli; 15 marzo 44 a.C. di Lorenzo Gioielli con Rolando Ravello. Successivamente, Virginia Raffaele avvia una collaborazione importante con Lillo&Greg, che si concretizza nella partecipazione a diversi spettacoli teatrali: The Blues Brothers - Il plagio, Far West Story, La baita degli spettri e Intrappolati nella commedia. La collaborazione con Lillo&Greg prosegue in televisione con la partecipazione alla trasmissione “Bla bla bla”, in onda su Raidue nel 2005. Nel 2007 recita diversi personaggi nel film di Lillo&Greg, Lillo e Greg The movie. In radio, con il duo comico romano Virginia Raffaele partecipa alla celebre trasmissione “610 – Seiunozero” (RadioDue). A partire dal 2009 collabora con la Gialappa's Band a “Mai dire Grande Fratello Show” (Italia 1), proponendo l'imitazione della cantante Malika Ayane e della concorrente del Grande Fratello Federica Rosatelli. In seguito Virginia Raffaele approda a “Victor Victoria” (La7), a fianco di Victoria Cabello, per interpretare la presentatrice meccanica Annamaria Chiacchiera. Da gennaio 2010, affianca Luca Barbarossa nella conduzione del programma radiofonico di Radio2, “Radio2 Social Club”. Da settembre 2010 entra nel cast di “Quelli che il calcio” in qualità di imitatrice, vestendo i panni della criminologa Roberta Bruzzone, della nuotatrice Federica Pellegrini, dell’ex governatore del Lazio Renata Polverini e della “naufraga” Eleonora Brigliadori. Quando la conduzione della trasmissione passa a Victoria Cabello, Virginia Raffaele resta confermata e propone la parodia di Carla Gozzi del programma “Ma come ti vesti?!”, l'imitazione di Ornella Vanoni e di Belén Rodríguez e lancia due nuovi personaggi, quello della poetessa transessuale Paula Gilberto Do Mar . Dall'edizione 2012 Virginia propone con enorme successo l'imitazione di Nicole Minetti. Il 1º maggio 2012, insieme a Francesco Pannofino, Virginia Raffaele conduce il Concerto del Primo Maggio, trasmesso in diretta da Rai 3. Nel 2013 riceve il Premio Regia Televisiva come personaggio rivelazione dell'anno. Nel 2012 e nel 2013 partecipa alle finali di “Amici” come ospite comico, imitando la prima volta Belén Rodríguez, e la seconda Ornella Vanoni. Il 15 giugno 2013 conduce con Ubaldo Pantani la prima edizione degli MTV Awards a Firenze. Antonio Ricci la sceglie per condurre le prime puntate della ventiseiesima edizione di “Striscia la notizia”, in coppia con Michelle Hunziker (23 settembre-13 ottobre 2013). Nello stesso anno è scritturata nel cast del nuovo film di Giovanni Veronesi, L'ultima ruota del carro, insieme ad Alessandra Mastronardi, a Elio Germano e a Ricky Memphis. Nel 2014 fa ancora parte del cast del film di Giovanni Veronesi Una donna per amica. Tra febbraio e marzo 2014, Virginia Raffaele partecipa al programma Ballarò (Rai Tre), curando la “copertina” di due puntate del talk-show in sostituzione di Maurizio Crozza. Nella seconda di queste puntate imita per la prima volta il neoministro Maria Elena Boschi. Il 13 febbraio 2015 è ospite durante la quarta serata del Festival di Sanremo, condotto da Carlo Conti, imitando Ornella Vanoni e il centralino telefonico. A partire dall'11 aprile 2015 è ospite fisso alla fase serale della trasmissione “Amici” di Maria de Filippi (canale 5), dove porta numerosi personaggi tra cui la giovane cantante esordiente Giorgia Maura (parodia di una partecipante dei talent ispirata a Emma). A Gennaio 2016 debutta in teatro con lo spettacolo Performance, per la regia di Giampiero Solari (Produzione ITC2000) con grande successo di pubblico e realizzando numerosi sold out.

 

                          


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Sab 21 Ottobre 2017 - 17:58





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS