User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Il Network''Sulle Rotte di Lepanto" sbarca alle Canarie

Straordinario spettacolo con gli "Amigos de la Librea" a Valle de Guerra nell'isola di Tenerife

di Domenico Interdonato


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 13 Ottobre 2017 - 23:20


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

Tenerife - Le note melodiche della canzone "Sull'Onda di Lepanto" cantate in italiano da  Isaac Gonzales Ramos, accompagnate dall'Orchestra Sinfonica "Nostra Signora de Lourdes", diretta da Samuel Hernandez e dalla Corale Polofonica "Gaudium Cordis", diretta da Marco Gonzales Martin, hanno aperto il grande spettacolo serale dedicato alla Battaglia di Lepanto svoltosi alle Canarie a Valle de Guerra nell'isola di Tenerife a cui ha partecipato anche l'italiano Francesco Totaro di S. Severo (FG).

La serata è stata aperta dal prof. Luis Balbuena Castellano, nel suo applaudito discorso iniziale si è soffermato a ricordare la storia della Librea, legata al popolo e alla Madonna del Rosario. Il prof. Balbuena ha salutato gli ospiti provenienti da Messina, Marino e San Severo Italia, da Lepanto Grecia e dalla Spagna Barlovento, in particolare ha salutato il prof. Vincenzo Caruso autore della canzone "Sull'Onda di Lepanto", musicata da Caruso e Matteo Brancato. Inoltre ha ricordato la storia della "Librea" e presentato gli artefici dell'evento teatrale a cominciare dal: presidente dell'Associazione "Amigos della Librea" Guillermo Lopez Reyes, la coordinatrice dell'evento Atalìa Barbuzano Leon e tutto il gruppo di attori, che ogni anno con impegno si dedicano a realizzare la grande manifestazione allestita nella piazza retrostante la chiesa del Rosario a Valle de Guerra. Oltre cento metri di palco, con una profondità scenica media di dieci metri, grande movimento, luci e colori alimentati dal magistrale concorso dei fuochi d'artificio, per un pubblico di oltre tremila spettatori, provenienti da tutta Tenerife e dalle isole vicine, che si è mischiato ai tanti turisti.

Il Network europeo "Sulle Rotte di Lepanto" è sbarcato alle Canarie, ospite dell'associazione culturale "Amigos de la Librea". Per la prima volta i delegati del Network hanno assistito alle manifestazioni organizzate in località Valle de Guerra nei giorni 6, 7 e 8 ottobre.

A Valle de Guerra,  sono giunti i rappresentanti delle città italiane di: Messina, San Severo e Marino Laziale e i rappresentanti delle città europee di: Lepanto - Grecia e per la Spagna la città di Barlovento. La città di Messina è stata rappresentata dal presidente dell'Associazione Aurora Fortunato Manti, dal responsabile culturale del Network Vincenzo Caruso, dal giornalista Domenico Interdonato, addetto stampa del Network, e dalle professoresse Maria Longo e Clorinda Giannetto. Presenti inoltre, da Marino Laziale, Paola Bardelloni dell'Associazione Arte e Costumi Marinesi, da San Severo la presidente del Centro Culturale "Luigi Einaudi" Rosa Tomasone, da Lepanto (Grecia) Giannis Raptis e dalla (Spagna) il rappresentante del Comune di Barlovento Victr La Palma.

I delegati della Rete hanno vissuto un weekend intenso iniziato nel pomeriggio di venerdì 6 ottobre, con una conferenza presso il Museo Centrale "Cabildo de Tenerife" e moderata da Maria del Pino Fuentes, dedicata alla storica Battaglia di Lepanto e alla  rappresentazione che si svolge in sua memoria a Valle de Guerra da più di 400 anni. Dopo i saluti di Amaya Conde, rappresentante del Museo, e del presidente Lopez Reyes dell'Associazione "Amigos della Librea", sono seguiti gli interventi di Julio Rodrigo de Castro, Josè Carlos Hernandez Santana e di Vincenzo Caruso. Il meeting, apprezzato da un folto pubblico, è stato allietato dai canti della Corale Polifonica "Gaudium Cordis". 

La mattina di sabato 7 ottobre le delegazioni sono state ospiti dell'assessore alla Cultura  del Comune di San Cristobal de La Laguna, presso l'auditorium Santo Domingo, dove si è svolto l'incontro istituzionale che si è concluso con la firma del Manifesto di adesione della Rete ai principi dell'Unione Europea, con particolare riferimento alla pace e al dialogo tra i popoli del Mediterraneo. I delegati hanno deciso inoltre  di propone all'Unione Europea di dedicare la giornata del 7 ottobre alla "Concordia tra i popoli".

Al Network "Sulle Rotte di Lepanto" aderiscono anche la Marco Polo System di Venezia, le Associazioni "Corteo Storico Carlo V" di Nicosia,  "Tesori dell'Arte" di Gaeta, "Amici d'Italia" a Regensburg (Germania), "Itinerari europei di Carlo V" (Spagna), il Comune di Famagosta (Cipro) e la Fondazione Federico II (Palermo).

                                


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 13 Ottobre 2017 - 23:20





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS