User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

G7 di Taormina verso il documento finale. Lotta al terrorismo la priorita'. Ok su migranti e difesa confini

In salita la condivisione dei leader sul clima. Trump per il dialogo aperto


:: Politica

Ven 26 Maggio 2017 - 19:03


Immagine Principale



Taormina (Messina) 26 maggio 2017 - Una splendida giornata illuminata dalle frecce tricolori sui cieli del G7 di Taormina ha aperto i lavori dei sette grandi della Terra.Dopo un aperitivo sul terrazzo del San Domenico Palace Hotel, i capi di Stato e governo convenuti nella Perla dello Jonio, hanno posato nella suggestiva  cornice del Teatro Antico per l'edizione 2017 del Vertice . ‘’Escursione’’in elicottero sull’ Etna per le first lady che accompagnate dalla moglie del premier Paolo Gentiloni,  hanno sorvolato il vulcano, prima di un tour a Catania.

‘’Chiediamo risultati’’ sappiamo che non sara’ un confronto semplice ma lo spirito di Taormina potra’ condurre nella direzione giusta’’.Gentiloni ieri in un videomessaggio sull'andamento del summit ‘’Su terrorrismo e sicurezza uscira’ una dichiarazione importante ‘’ ha sottolineato ancora il premier , cui ha fatto eco oggi il presidente del consiglio europeo Donald Tusk ‘’E’ il vertice piu’ difficile l’Ue lavorera’ per l’unita’’’.

Tragica rilevanza al tema del terrorismo, al primo posto in agenda, legato ai drammatici fatti che hanno colpito Manchester, vittima di un attacco dove 22 persone  tra cui molti bambini, hanno perso la vita e 130 sono stati i feriti. Il primo ad essere discusso e sul quale oggi pomeriggio vi e’ stata convergenza piena tra i leader del summit circa le strategie da mettere in atto nella lotta al terrorismo. Tutti d’accordo anche sulla gestione e il controllo dei flussi migratori, tenendo conto della distinzione tra rifugiati e emigrati economici, per un approccio di emergenza e a lungo termine. Su quest’ultimo i Grandi sono d’accordo pur ‘’sostenendo i diritti umani dei migranti e rifugiati, riaffermiamo i diritti sovrani degli Stati di controllare i loro confini e le condizioni che risolvano le cause della migrazione’’, sarebbe scritto, secondo alcune fonti , nella bozza del documento finale del G7 ancora pero’ in fase negoziale.

 

La questione piu’complessa riguarda il clima, sul quale emergono numerose divergenze. Manca una posizione comune sul futuro dell’accordo di Parigi. In salita dunque la possibilita’ di giungere entro stasera ad un comunicato congiunto sul nodo che si prevedeva piu’ spinoso. Trump e’ propenso ad ascoltare le posizioni dei leader europei. Vuole avere un dialogo aperto’’ ha detto il consigliere economico della Casa Bianca Grary Cohn."Resta  dunque sospesa la ''questione sull'accordo di Parigi sul clima rispetto al quale il presidente Trump ha in corso una riflessione interna di cui gli altri paesi hanno preso atto", ha detto  il presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni. 

 

"Nel rinnovarvi il benvenuto a Taormina, e in Italia, desidero esprimere il mio apprezzamento per l'impegno significativo di questo foro nell'affrontare le prove difficili che abbiamo di fronte a noi, attraverso un'opera di paziente e tenace aggregazione di consenso sui temi più complessi. grazie per paziente ricerca consenso ". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è rivolto ai leader del G7 nel brindisi prima della cena all'hotel Timeo a Taormina. Poi: "Siamo nel tempo dell'urgenza - di una estrema urgenza - per affrontare le prove e le minacce che abbiamo di fronte" per fornire "soluzioni concrete e sostenibili",  dice Mattarella, aggiungendo che "risposte ambiziose dobbiamo ai nostri cittadini di fronte al terrorismo che ancora una volta in questi giorni ha compiuto orribili stragi

 


Ultima modifica Dom 28 Mag 2017 - 01:56


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Politica

Ven 26 Maggio 2017 - 19:03





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS