User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Le dimissioni di Giorgio Napolitano da Capo dello Stato. L'augurio che il 'Paese sia unito e sereno'

Il Presidente Napolitano ha oggi salutato i Corazzieri e il personale del Segretariato e della Sicurezza


:: Politica

Mar 13 Gennaio 2015 - 23:06


Immagine Principale



di Redazione

Roma. Domani mattina Napolitano dovrebbe dare le sue dimissioni da Capo dello Stato. Si concluderà intorno alle 11 il novennato di un presidente dalla prestigiosa figura politica e statura morale.

La fine dell’incarico presidenziale di Giorgio Napolitano termina in coincidenza, come annunciato lo scorso dicembre,con la fine delle presidenza di turno del semestre europeo a guida italiana.

Stamane in una cerimonia privata , il Capo dello Stato ha ringraziato il Reggimento Corazzieri per quanto fanno a beneficio della sicurezza del Paese. Nel corso della giornata ha salutato le componenti della Sovrintendenza Centrale dei Servizi di sicurezza ed una larga rappresentanza del personale in servizio al Segretariato generale della Presidenza della Repubblica al Quirinale alle quali ha rinnovato il suo vivo apprezzamento e i ringraziamenti per l'apporto fornito.
Napolitano ha poi espresso il suo augurio "per un paese unito e sereno nel difficile momento che stiamo vivendo, e in riferimento ai tragici fatti di Parigi ed alla straordinaria manifestazione, ha continuato , bisogna però stare attenti e in guardia, non fare allarmismo, dobbiamo essere molto consapevoli della necessità, pur nella libertà di discussione politica e di dialettica parlamentare, della necessità di un Paese che sappia ritrovare, di fronte alle questioni decisive e nei momenti più critici, la sua fondamentale unità.."

Ad assumere l’incarico ad interim dopo la firma delle dimissioni di Napolitano, sarà il presidente del Senato Pietro Grasso fino ad elezione del nuovo presidente, a tal fine le due Camere saranno convocate in seduta comune da Laura Boldrini, presidente della Camera entro 15 giorni dalle dimissioni.
Giorgio Napolitano sarà nominato senatore a vita e a palazzo Giustiniani gli verrà assegnato un ufficio per le nuove competenze.

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Politica

Mar 13 Gennaio 2015 - 23:06





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS