User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Barca a vela affonda: la Marina Militare salva due diportisti

I naufraghi sono stati soccorsi a 12 miglia a largo di Marzameni sulla costa di Siracusa


:: Attualità

Mer 17 Maggio 2017 - 11:25


Immagine Principale



Segui le novità della #MarinaMilitare live su Twitter: @ItalianNavy #ProfessionistiDelMare #ilFuturoèilMare

 

Ieri mattina il pattugliatore Comandante Cigala Fulgosi della Marina Militare è intervenuto per coordinare i soccorsi a due diportisti naufragati con la loro barca a 12 miglia da Marzameni (SR).

I due naufraghi erano alla deriva sulla zattera di salvataggio, dopo che la loro barca, un imbarcazione a vela di dieci metri, è affondata.

La Capitaneria di Porto di Siracusa ha assegnato il compito di coordinatore al Comandante del Cigala Fulgosi, che arrivato sul posto ha individuato la zattera con i diportisti. La nave della Marina ha quindi atteso l’arrivo di un pattugliatore della Guardia di Finanza, assicurandosi che i due non necessitassero di assistenza medica.

La Marina, che opera abitualmente su fronti molto diversi, è da sempre al servizio della collettività in special modo per la salvaguardia della vita umana in mare.

 

 

 

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Mer 17 Maggio 2017 - 11:25





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS