User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Australia, intervista ad Angelina Rossi la voce che promuove musica italiana a Sydney

Lo show radio ‘A Touch of Italy’ della speaker di origini italiane, va in onda i martedì e mercoledì pomeriggio, dalle 17 alle 18, su 89.3fm di 2GLF radio ON-Air, online, on demand, ed è disponibile anche in aereo su richiesta

di Domenico Interdonato


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 12 Maggio 2017 - 23:16


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

Sydney - Angelina è stata coinvolta nel “Progetto Sicilia nel Mondo” che si prefigge, con la sua azione, di tenere in vita i legami storici e culturali con la Sicilia, servendosi della comunicazione per aprire il dialogo con gli oltre 8milioni di siciliani sparsi nei cinque continenti. Il progetto è curato da: - Rosario Lo Faro, presidente dell’Associazione “L’Aquilone” Onlus; - Domenico Interdonato, direttore responsabile di “FiloDirettoNews”, testata giornalistica di comunicazione sociale, con una linea editoriale attenta a promuovere la Sicilia; - Carmen Intile, coordinatrice e “anima” del progetto e già apprezzata collaboratrice di “Sicilia Mondo”.

Da quale Paese siciliano proviene Angelina?

Sono nata a Sydney, in Australia, il 29 luglio 1964. I miei genitori sono nati a Trapani, in Sicilia, e immigrati sempre a Sydney nel 1962”.

Cosa fai nella vita?

Nella vita, ho svolto tanti lavori, ma ora ho trovato la mia passione e quello che amo davvero fare ... è il mio spettacolo ‘A Touch of Italy’, che ho creato nel 2014. Produco due spettacoli radio settimanali ... è un contenitore di musica italiana degli anni ‘60, ma anche degli anni ‘70 e ‘80. Le canzoni che la mia generazione amava ascoltare in Australia. I nostri genitori amavano ascoltare queste canzoni perché li tenevano vicini all’Italia e gli ricordavano la loro vita nell’amata Città natale. Oltre a trasmettere musica, mi piace intrattenere il pubblico con delle interviste. Periodicamente, intervisto artisti locali e internazionali, una delle mie più recenti è stata l’intervista telefonica a Bobby Solo e molti altri. Inoltre, la radio ospita ogni notte le canzoni trasmesse nel programma ‘A Touch of Italy’ che il mio pubblico ha chiesto di ascoltare pure la notte e magari poter ballare. Oltre alla radio, ho anche il mio lavoro principale che amo molto”.

Quando va in onda il tuo programma radio?

Il mio show radio ‘A Touch of Italy’ va in onda ogni martedì e mercoledì pomeriggio, dalle ore 17.00 alle ore 18.00, su 89.3fm di 2GLF radio ON-Air, online, on demand, lo spettacolo è disponibile anche in aereo su richiesta”.

Di cosa parli nella tua trasmissione radio?

Nel mio spettacolo, cerco di portare ‘Un tocco d’Italia’, principalmente, scelgo della buona musica italiana, ma inserisco anche annunci e interviste”.

Sei un membro di un club siciliano in Australia?

Sono associata a molti club, ma non di un club siciliano specifico”.

Ci sono club italiani in Australia?

Sì, ci sono tanti club e associazioni e io voglio contribuire ad aiutare in ogni modo la comunità italiana a stare vicino alla Sicilia ... e per la Sicilia, inoltre, vorrei contribuire a valorizzare la cultura italo-australiana”.

Cosa pensi del “Progetto Sicilia nel Mondo”?

Penso che il ‘Progetto Sicilia nel Mondo’ sia un progetto fantastico, soprattutto per quanto riguarda la cura della comunicazione. Noi, in Australia, amiamo rimanere vicino alla Sicilia e all’Italia, conoscere quello che succede nella penisola, vedere e conoscere la cultura siciliana. Vogliamo anche parlare di turismo e conoscere luoghi turistici da visitare. Oggi, un grosso aiuto come contributo lo danno i social e i media, questo ci aiuta a rimanere vicino alla Sicilia e viceversa”.

Sei tornata in Sicilia negli ultimi anni?

Sì, sono stata in Sicilia a febbraio del 2017 e 2005, a Trapani sono rimasta 5 giorni, ho visto Erice, Segesta e San Vito Lo Capo. Ho incontrato tutti i miei parenti residenti a Trapani e poi sono andata a Catania 2 giorni, ho visitato la Città e poi la splendida Taormina”.

Vuoi scambiare informazioni culturali e turistiche con noi?

 

Sì, già lo facciamo, giornalmente, con le pagine sociali e con la comunicazione, sarei molto contenta se ci fosse un rappresentante del ‘Progetto Sicilia nel Mondo’ da incontrare se dovessi ritornare in Sicilia, a parte Trapani dove vivono i miei parenti. Inoltre, mi piacerebbe avere una guida nelle Città dove non conosco nessuno”.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 12 Maggio 2017 - 23:16





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS