User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Parigi, uomo ucciso all'aeroporto di Orly. Si era impossessato dell'arma di un agente

La Procura antiterrorismo apre un'indagine


:: Uno Sguardo all' Europa

Dom 19 Marzo 2017 - 00:19


Immagine Principale



di Redazione

 

Parigi, 18 marzo 2017 - Sfiorata strage a Parigi. All’aeroporto di Orly un uomo è stato ucciso dalla polizia francese. Si tratta di un pregiudicato di 38 anni noto ai servizi di intelligence, che  qualche ora prima, durante un controllo stradale di routine, a Stains nella periferia nord della capitale aveva ferito una poliziotta. Fuggito poi  su un’auto rubata ha raggiunto l’aeroporto di Orly  dove si è  impossessato del mitra di una soldatessa che ha fatto resistenza. L'ha minacciata alla tempia e gettato per terra. Due militari presenti alla scena hanno quindi sparato colpendolo a morte. ‘’Sono qui per morire per Allah, in ogni caso ci saranno dei morti’’, ha urlato l’aggressore mentre puntava l’arma alla testa della poliziotta. L’aeroporto è stato evacuato per alcune ore per essere riaperto in serata nell’area del terminal ovest. La chiusura ha causato molto  traffico tra i passeggeri agli arrivi e alle partenze dei vari terminal. I voli sono stati spostati all'aeroporto di Charles de Gaulle. Sull’episodio ha aperto un’indagine la Procura dell' antiterrorismo francese.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Dom 19 Marzo 2017 - 00:19





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS