User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Arco, XLIV Campionato Italiano Indoor: 3 ori, 2 argenti, 1 bronzo a squadre per gli azzurri

Vittel (Fra), 6-12 marzo 2017


:: Rubrica

Sab 11 Marzo 2017 - 20:14


Immagine Principale



L'Italia vince sei medaglie a squadre nel primo giorno di finali ai Campionati Europei di Vittel (Fra) piazzandosi al primo posto provvisorio del medagliere per Nazioni in attesa delle 6 finali individuali azzurre di domani. 

Titolo continentale per le squadre maschili senior arco olimpico e del compound. Marco Galiazzo, Massimiliano Mandia e David Pasqualucci battono la Francia 6-2, mentre i compoundisti Sergio Pagni, Jacopo Polidori e Michele Nencioni hanno la meglio sull’Olanda 236-235. Medaglia d’oro anche per le junior olimpico Tatiana Andreoli, Tanya Giaccheri e Vanessa Landi che grazie al 6-2 sulla Russia si confermano campionesse europee due anni dopo il successo di Capodistria. 

Medaglia d’argento nel compound senior per Irene Franchini, Marcella Tonioli e Laura Longo e gli junior Jesse Sut, Viviano Mior e Manuel Festi. Per entrambi i terzetti finali amare contro la Danimarca vincente 236-232 e 232-231. Festeggiano anche le junior compound Erica Benzini, Camilla Alberti ed Elisa Roner che battono in finale per il bronzo la Turchia 228-223.

Domani sono in programma tutte le finali individuali con sei possibilità di andare a medaglia per l’Italia. Nel ricurvo senior Pasqualucci per l'oro e Galiazzo per il bronzo; la junior Tatiana Andreoli per l'oro e Vanessa Landi per il bronzo. Nel compound senior Jacopo Polidori per il titolo e Marcella Tonioli per il bronzo. Tutte le finali saranno trasmesse in diretta streaming.

ITALIA D’ORO NELL’ARCO OLIMPICO MASCHILE – Marco Galiazzo, Massimiliamo Mandia e David Pasqualucci trascinano l’Italia sul primo gradino del podio Europeo battendo in finale la Francia 6-2. I padroni di casa partono forte e si prendono il primo set 58-56, poi gli azzurri entrano in partita e travolgono i transalpini. I tre parziali successivi sono tutti italiani 59-58, 58-55 e 59-57.

AZZURRI COMPOUND CAMPIONI D’EUROPA – Grande impresa di Sergio Pagni, Michele Nencioni e Jacopo Polidori che vincono la finale per l’oro compound a squadre maschile 236-235 al termine di una lotta serratissima contro l’Olanda (Schloesser, Van De Ven, Elzinga). Azzurri in vantaggio dopo le prime due volée chiuse sul 59-58 e 60-59. Gli avversari però non ci stanno e mettono pressione con il 59-58 che rimanda il verdetto finale alle ultime sei frecce. E’qui che il trio italiano fa la differenza pareggiando 59-59 l’ultima serie di frecce che vale il titolo continentale.

ORO BIS PER LE AZZURRINE DELL’OLIMPICO – Si confermano campionesse d’Europa le Junior dell’arco olimpico femminile. Due anni dopo il successo di Capodistria, anche a Vittel l’Italia vince il titolo Europeo, questa volta grazie alle frecce di Tatiana Andreoli, Tanya Giaccheri e Vanessa Landi. Le azzurrine battono in finale la Russia (Budazhapova, Kharitonova, Plotnikova) con un netto 6-2. Sfida aperta per i primi due set, il primo è azzurro 59-58, il secondo russo 56-58, poi l’Italia chiude la pratica con un doppio 57-56. 

ARGENTO PER LE DONNE DEL COMPOUND – La Danimarca ferma in finale l’ascesa dell’Italia femminile compound. Irene Franchini, Laura Longo e Marcella Tonioli vengono sconfitte dal trio Anear, Jensen Sonnichsen 236-232. Danesi subito in vantaggio 60-58, poi le azzurre limitano i danni contro le avversarie che anche nel secondo parziale (59-59) tengono un ritmo altissimo. Nella seconda parte di gara lo spartito non cambia, l’Italia prova a reggere l’urto avversario leultime due volée terminano 59-58 e 58-57 ancora per la Danimarca che sale sul tetto d’Europa. 

AZZURRINE DI BRONZO NEL COMPOUND – La finale per il terzo gradino del podio contro la Turchia (Elmaagacli, Lok, Topkarci) è un dominio azzurro. I primi due parziali terminano 56-55 e 57-56, ma è nel terzo che il trio italiano Camilla Alberti, Erica Benzini ed Elisa Roner fa il vuoto con un 57-54 che regala ben cinque punti di vantaggio a sole sei frecce dalla fine. L’ultima volée finisce 58-58 e conferma il successo 228-223 del trio delle azzurrine che regala la prima medaglia continentale all’Italia.

ARGENTO PER LA SQUADRA JUNIOR COMPOUND – Nella seconda finale della mattinata gli azzurrini Jesse Sut, Viviano Mior e Manuel Festi salgono sul terzo gradino del podio compound dopo la sconfitta 232-231 contro la Danimarca (Berg, Olsen, Rasmussen). Gara equilibrata nel primo parziale (58-58), poi l’Italia scivola a meno 3 (59-56) ma trova una grande reazione nella terza volée (59-57). Si arriva alle ultime sei frecce con il trio azzurro ad una lunghezza dai rivali che però restano freddi, pareggiano il parziale (58-58) e vincono la sfida 232-231.

LE FINALI AZZURRE DI OGGI – Il riepilogo dei risultati delle finali azzurre di oggi:
Ore 9:00 Finale per il bronzo compound Junior femminile a squadre Italia-Turchia 228-223
Ore 10,15: Finale per l'oro compound Junior maschile a squadre Italia-Danimarca 231-232
Ore 11,05 Finale per l'oro arco olimpico Junior femminile a squadre Italia-Russia 6-2
Ore 14,25: finale per l'oro compound Senior femminile a squadre Italia-Danimarca 232-236
Ore 15,15: finale per l'oro compound Senior maschile a squadre Italia-Olanda 236-235
Ore 16,55: Finale per l’oro arco olimpico Senior maschile a squadre Italia-Francia 6-2

IL PROGRAMMA DELLE FINALI AZZURRE DI DOMANI - Domenica 12 marzo ultima giornata di gare ai Campionati Europei Indoori di Vittelle. Sei le possibilità di centrare il podio per l'Italia, ecco il programma nel dettaglio:

Ore 10,20: Finale per il bronzo Junior femminile arco olimpico Vanessa Landi-Viktoria Kharitonova (RUS)
Ore 10,40: Finale per l’oro Junior femminile arco olimpico Tatiana Andreoli-Bryony PItman (GBR)
Ore 13,30: Finale per il bronzo compound femminle senior Marcella Tonioli-Daisy Clark (GBR)
Ore 14,30: Finale per l’oro compound maschile senior Jacopo Polidori-Mike Schloesser (NED)
Ore 15:00: Finale per il bronzo senior maschile arco olimpico Marco Galiazzo-Jean Charles Valladont (FRA)
Ore 15,20: Finale per l’oro senior maschile arco olimpico David Pasqualucci-Dan Olaru (MDA)

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI
?

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Sab 11 Marzo 2017 - 20:14





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS