User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Arco, XLIV Campionato Italiano Indoor: Dodici finali per l'Italia a Vittel!

Vittel (Fra), 6-12 marzo 2017


:: Sport

Sab 11 Marzo 2017 - 13:47


Immagine Principale

Immagine Principale

Immagini:  Gli azzurri del compound in finale per l'oro,Nencioni, Polidori, Pagni - Gli azzurri dell'olimpico in finale per l'oro, Pasqualucci, Galiazzo, Mandia - Le azzurre compound in finale per l'oro autrici del record mondiale.

 

Vittel (Francia), 11 marzo 2017  - Nessuno ferma l'Italia ai Campionati Europei Indoor di Vittel (Fra). Dopo le 9 finali conquistate il 9 marzo, ieri al termine delle eliminatorie a squadre senior, hanno raggiunto la finale per l'oro continentale tutte e tre le squadre azzurre in gara. 

Il trio olimpico maschile con David Pasqualucci, Marco Galiazzo e Massimiliano Mandia hanno battuto in semifinale l'Ucraina 5-3 e domani tireranno la finale per il titolo con la Francia. 

Nel compound femminile finale per l'oro contro la Danimarca con tanto di record mondiale ed europeo per il terzetto composto da Laura Longo, Irene Franchini e Marcella Tonioli che, battendo in semifinale 237-227 la Gran Bretagna superano di 1 punto il precedente primato mondiale sulle 24 frecce firmato dagli USA nel 2009, oltre a migliorare il record europeo che già apparteneva all'Italia di 232 punti. 

Finale per l'oro continentale anche per il trio maschile composto da Sergio Pagni, Jacopo Polidori e Michele Nencioni che battono in semifinale allo spareggio la Croazia 237-237 (28*-28) e tireranno domani in finale con l'Olanda. 

Domani il programma prevede tutte le finali a squadre. Oltre alle tre squadre senior, saranno in gara anche tre squadre junior: il trio olimpico femminile per l'oro con la Russia, il trio compound maschile per l'oro con la Danimarca e il trio femminile compound per il bronzo con la Turchia. 

Domenica si chiude con le finali individuali: l'Italia si giocherà in tre occasioni l'oro e in altrettanti finali il bronzo.

 

En Plein azzurro a Vittel. Ai Campionati Europei Indoor dopo le nove finali conquistate ieri, arrivano altre tre sfide per l’oro grazie alla squadra dell’arco olimpico maschile (Mandia, Pasqualucci, Galiazzo) e ai due team del compound: Pagni Polidori, Nencioni al maschile, e Franchini, Tonioli e Longo al femminile che fanno segnare anche il nuovo record mondiale ed europeo sulle 24 frecce con uno storico 237. Domani in programma tutte le finali a squadre della rassegna continentale: sei in totale gli appuntamenti azzurri. Domenica toccherà invece ai match dell’individuale con sei atleti italiani impegnati. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming.

Gara al limite della perfezione per la squadra azzurra dell'arco olimpico formata da Massimiliano Mandia, David Pasqualucci e Marco Galiazzo che chiude i primi due parziali piazzando tutte le frecce sul 10 (60-55 e 60-57), poi subisce il ritorno degli ucraini che vincono il terzo set 57-56, ma alla fine gli azzurri riescono a vincere il match 5-3 grazie al pareggio 59-59 degli ultimi sei tiri.  Sabato alle 16:55 l’Italia affronterà nella finale per l’oro i padroni di casa della Francia (Valladont, Mulot, Tavernier).

Volano in finale anche le ragazze del compound. Irene Franchini, Marcella Tonioli e Laura Longo battono senza troppi problemi la Gran Bretagna (Clark, Foster, Greenwood) con il risultato di 237-227. Il punteggio della semifinale vale per le azzurre il nuovo record mondiale a squadre sulle ventiquattro frecce battendo il primato firmato nel 2009 dalle statunitensi Jones, Hamm e Larson di 236 punti. Lo stesso punteggio vale anche il record europeo, battuto il precedente firmato dalle azzurre Salvi, Galletti e ancora Longo con 232 punti. Domani in finale per l’oro se la vedranno contro la Danimarca (Anear, Jensen, Sonnichesen).

L’en plein della mattinata lo confezionano gli uomini del compound che approdano allo scontro per il titolo continentale con il brivido dello shoot off in semifinale. Jacopo Polidori, Sergio Pagni e Michele Nencioni vincono 237-237 (28*-28) contro la Croazia (Buden, Markes, Vavro). In precedenza il terzetto italiano aveva battuto i padroni di casa della Francia (Boulch, Brasseur e Doussot) 235-233. In finale l’Italia se la vedrà contro l’Olanda di Schloesser, Elzinga e Van de Ven.


IL PROGRAMMA DELLE FINALI AZZURE – Gli scontri per le medaglie individuali e a squadre si svolgeranno nel week end. Ecco il programma degli azzurri:
Sabato 11 marzo
Ore 9:00 Finale per il bronzo compound Junior femminile a squadre Italia-Turchia
Ore 10,15: Finale per l'oro compound Junior maschile a squadre Italia-Danimarca
Ore 11,05 Finale per l'oro arco olimpico Junior femminile a squadre Italia-Russia
Ore 14,25: finale per l'oro compound Senior femminile a squadre Italia-Danimarca
Ore 15,15: finale per l'oro compound Senior maschile a squadre Italia-Olanda
Ore 16,55: Finale per l’oro arco olimpico Senior maschile a squadre Italia-Francia

Domenica 12 marzo
ore 10,20: Finale per il bronzo Junior femminile arco olimpico Vanessa Landi-Viktoria Kharitonova (RUS)
ore 10,40: Finale per l’oro Junior femminile arco olimpico Tatiana Andreoli-Bryony PItman (GBR)
ore 13,30: Finale per il bronzo compound femminle senior Marcella Tonioli-Daisy Clark (GBR)
ore 14,30: Finale per l’oro compound maschile senior Jacopo Polidori-Mike Schloesser (NED)
ore 15:00: Finale per il bronzo senior maschile arco olimpico Marco Galiazzo-Jean Charles Valladont (FRA)
ore 15,20: Finale per l’oro senior maschile arco olimpico David Pasqualucci-Dan Olaru (MDA)

 

?LO SPECIALE SULL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=322?


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Sab 11 Marzo 2017 - 13:47





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS