User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

8 marzo: Uguaglianza di genere, un prodotto europeo da esportazione

Per la Giornata internazionale della donna, il presidente Juncker rinnova il suo appello a garantire parità di trattamento alle donne nell'UE e nel resto del mondo


:: Uno Sguardo all' Europa

Mer 08 Marzo 2017 - 14:30


Immagine Principale



Bruxelles, 8 marzo 2017 - In occasione della giornata internazionale della donna, la Commissione rinnova il suo appello a garantire parità di trattamento alle donne nell'UE e nel resto del mondo. Una nuova relazione sulla parità tra uomini e donne pubblicata oggi rivela che grazie alle normative, agli orientamenti, alle azioni e alle possibilità di finanziamento dell'UE si registrano progressi notevoli, se pur disomogenei, negli Stati membri dell'UE.

Da quando 60 anni fa il Trattato di Roma ha sancito il valore fondamentale della parità tra donne e uomini, il tasso di occupazione femminile ha raggiunto il massimo storico. Il divario retributivo di genere tuttavia persiste e vede ancora le donne europee percepire il 16,3% in meno rispetto agli uomini. Inoltre mentre la Commissione è sulla buona strada per raggiungere l'obiettivo del 40% di donne nei posti direttivi di medio e alto livello entro il 2019, le donne continuano ad avere difficoltà ad accedere a posizioni gestionali e dirigenziali.

Il Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha dichiarato: "L'Europa è pioniera dell’uguaglianza di genere e dovremmo esserne orgogliosi. Che si tratti di occupazione e condizioni lavoro, formazione professionale, previdenza sociale o accesso a beni e servizi, uomini e donne devono essere trattati allo stesso modo. Questa è la legge. Purtroppo la strada verso un'uguaglianza effettiva è ancora in salita e proprio per questo dobbiamo continuare ad impegnarci. L'uguaglianza è uno dei pilastri della mia amministrazione e sono orgoglioso che in due anni abbiamo compiuto enormi progressi per raggiungere l'obiettivo del 40% di manager donne. Se tuttavia l'intolleranza e lo sciovinismo iniziano a diffondersi dentro o fuori dai nostri confini dobbiamo respingerli con tutte le nostre forze e con un messaggio semplice e profondamente europeo: l'uguaglianza di genere non è un'aspirazione, ma un diritto fondamentale."

Per ulteriori informazioni sulle azioni dell'UE per i diritti delle donne e l'uguaglianza di genere, si vedano il comunicato stampa e le Q&A. La dichiarazione comune in occasione della giornata internazionale della donna 2017 è disponibile qui. Un elenco degli eventi previsti nella giornata internazionale della donna a cui parteciperanno i Commissari, compreso ilpremio dell'UE per le donne innovatrici 2017, che sarà annunciato questa sera dal Commissario Moedas, è disponibilequi.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Mer 08 Marzo 2017 - 14:30





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS