User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FLASH NEWS

UNO STUDIO SPERIMENTALE DELL'UNIVERSITà DELLA PENNSYLVANIA, DIMOSTRA UNA RELAZIONE CAUSALE TRA IL TEMPO TRASCORSO SULLE PIATTAFORME SOCIALI E UN CALO DEL BENESSERE. LA RICERCA, PUBBLICATA SUL JOURNAL OF SOCIAL AND CLINICAL PSYCHOLOGY, HA PRESO IN ESAME 143 STUDENTI UNIVERSITARI E IL TEMPO DA LORO SPESO SUI SOCIAL, CERTIFICATO DALL'IPHONE --- MORTO STAN LEE A 95 ANNI, IL "PAPà" DEI SUPEREROI MARVEL (SPIDER-MAN, CAPITAN AMERICA, I FANTASTICI 4, HULK, IRON MAN, THOR, BLACK PANTHER). ---

Corfù, allarme da un cargo battente bandiera moldava

Il penultimo giorno di questo dicembre chiude un anno drammatico per i “disgraziati” del mare.

di Roberto Sciarrone - - Sapienza - Università di Roma


::

Mar 30 Dicembre 2014 - 17:06


Immagine Principale



Un’altra strage prevista, annunciata. Il penultimo giorno di questo dicembre va a chiudere un anno drammatico per ciò che concerne il traffico di migranti. Sempre più ammassati in imbarcazioni fatiscenti da “traghettatori” senza scrupoli che comprano i “sogni” dei “disgraziati” del mare.

La richiesta di SOS è arrivata oggi (30 dicembre) dalla stessa area in cui è avvenuto l’incidente alla nave greca Norman Atlantic. Si teme il peggio per il cargo battente bandiera moldava, l’allarme lanciato indica la presenza di presunti uomini armati a bordo. A darne notizia è stata la televisione di Stato greca Nerit che però non ha fornito ulteriori dettagli, salvo specificare che sarebbero coinvolti alcuni “migranti illegali”. Secondo le fonti della Marina greca a bordo della nave ci sarebbero centinaia di persone, mentre sui social network – in massima parte twitter – si parla di circa 700 migranti siriani. Al momento non ci sono conferme ma poche ore fa alcuni funzionari del governo di Atene – che non hanno rivelato i loro nomi – hanno dichiarato che è possibile che lo scafo trasporti circa 600 migranti e che si trovi in un area colpita da condizioni metereologiche avverse. È stata la Guardia costiera italiana ad avvisare le autorità greche dell’SOS inviato dal cargo mentre salpava dalla costa al largo dell’isola di Corfù. Non è chiaro quale sia l’emergenza.

Da Corfù sono stati inviati due elicotteri della Guardia costiera greca, che sta coordinando le operazioni di soccorso e che non conferma la presenza di uomini armati. Il sito web zougla.gr conferma che sul cargo vi sono migranti siriani, l’allarme arriva quindi a due giorni, come detto, dall’incendio sulla Norman Atlantic che ha richiesto una massiccia operazione di soccorso e non fa presagire nulla di buono sugli sviluppi di una politica europea sempre più carente e lontana dal Mediterraneo.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


::

Mar 30 Dicembre 2014 - 17:06





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS