User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO CON L'ARCO

World Cup Indoor - 3^ tappa - Nimes (FRA) Mandia e Festi d'oro, Roner d’argento

VIDEO GARE


:: Sport

Lun 23 Gennaio 2017 - 11:51


Immagine Principale

Immagine Principale

Immagini. Claudia Mandia oro ricurvo a Nimes. -  Manuel Festi ed Elisa Roner a Nimes

 

E’ grande Italia nella giornata conclusiva della terza tappa di Coppa del Mondo Indoor a Nimes (Fra). Gli azzurri chiudono con 2 ori e 1 argento. Al mattino il podio degli junior compound, entrambi in forza al Kosmos Rovereto: Manuel Festi conquista l'oro battendo 148-145 Roy Green (Usa), mentre conclude con l'argento Elisa Roner superata in finale da Fernanda Zepeta (Mex) 147-140. Splendida rimonta che porta sul gradino più alto del podio l'atleta delle Fiamme Azzurre Claudia Mandia. L'arciera azzurra, titolare a Rio 2016, ha ottenuto l'oro dopo lo spareggio contro Yun Jin (Kor): 6-5 (10-9).

A questo punto l'ultimo appuntamento che chiuderà le tappe di Coppa del Mondo indoor sarà il palcoscenico di Las Vegas (Usa) dal 10 al 12 febbraio.  


MANDIA D’ORO ALL’ULTIMA FRECCIA – Grande impresa di Claudia Mandia che nell’arco olimpico vince la medaglia d’oro battendo in finale la sudcoreana Yun Jin allo shoot off 6-5 (10-9). L’atleta delle Fiamma Azzurre va sotto 2-0, poi riesce a rimanere in partita con il 29-29 che vale un punto a testa, mentre nel terzo e nel quarto set, vinti 30-29 e 30-28 opera il sorpasso (5-3) sull’asiatica. Le ultime tre frecce premiano però Jin 29-28 e quindi tutto si decide allo shoot off. Mandia infila il 10, la coreana non va oltre il 9, così la titolare di Rio 2016 può festeggiare il successo.

MANUEL FESTI CAMPIONE – L’Italia festeggia per la vittoria di Manuel Festi che si prende l’oro ai danni dello statunitense Roy Green con una gara al limite della perfezione: 15 frecce scoccate, 13 dieci e solo due nove per il giovane arciere del Kosmos Rovereto. Il primo set è a favore dell’avversario 30-29, poi Festi infila una serie di 9 centri perfetti consecutivi pareggiando 30-30 e vincendo 30-27 e 30-29 gli altri parziali. Il vantaggio a tre frecce dal termine è rassicurante e l’ultima volée non cambia le carte in tavola (29-29) portando così il tabellone finale sul 148-145 per l'azzurrino. 

ARGENTO PER ELISA RONER – Verdetto negativo per l'atleta del Kosmos Rovereto Elisa Roner nella finale compound Junior femminile. La messicana Fernanda Zepeda si dimostra un cecchino straordinario, tutti dieci e tre soli 9 per lei, che schiaccia le ambizioni della giovane Nazionale italiana. Roner perde i primi tre set 29-28, 30-27 e 30-27 e poi limita i danni nel due successivi conclusi entrambi con il punteggio di 29-29. Finisce 147-140, Zepeda è d’oro per Elisa Roner un meritatissimo argento.

 

TUTTI I RISULTATI

http://ianseo.net/Details.php?toId=2013

 

IL LIVE STREAMING DELLE GARE DEL MATTINO CON GLI AZZURRINI

https://www.youtube.com/watch?v=QQlcsGgu_hE

 

IL LIVE STREAMING CON LA VITTORIA DI CLAUDIA MANDIA

https://www.youtube.com/watch?v=cPNPzNflRRM

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Lun 23 Gennaio 2017 - 11:51





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS