User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO CON L'ARCO

World Cup Indoor - NIMES (FRA): Claudia Mandia in finale per l'oro

Nuovo record mondiale per Brady Ellison


:: Sport

Dom 22 Gennaio 2017 - 16:19


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

Immagini: ClaudiaMandia a Nimes pronta a giocarsi l'oro -  Brady Ellison e Michele Frangilli, selfie tra due primatisti mondiali - Brady Ellison festeggia i 599 punti

 

 

Grandi risultati nella terza tappa di Coppa del Mondo Indoor a Nimes, in Francia. Dopo le 60 frecce di qualifica lo statunitense Brady Ellison ha fatto registrare il nuovo primato mondiale con 599 punti. Al termine delle eliminatorie saranno tre gli italiani che domani si giocheranno un podio. Nel ricurvo l'azzurra di Rio 2016 Claudia Mandia si giocherà l'oro con Jin Yun (Kor), mentre nel compound gli azzurrini Elisa Roner e Manuel Festi sfideranno per il primo posto juniores rispettivamente Zepeda (Mex) e Green (Usa). Le finali verranno trasmesse in live streaming da Archery TV. 

Prime frecce e subito grandi emozioni nella terza tappa della Coppa del Mondo Indoor in Francia a Nimes. 

Al termine della ranking round lo statunitense Brady Ellison fa segnare il nuovo record del mondo nell’arco olimpico con 599 punti sui 600 disponibili (60 frecce a 18 metri), uno in più rispetto al suo precedente primato di 598 che aveva tolto all'olimpionico Michele Frangilli (597pt) lo scorso novembre nella tappa di Marrakesh. 

Una volta stabilito il tabellone degli scontri diretti sono partiti i match che hanno portato al termine della giornata tre arcieri italiani a potersi giocare domani la medaglia d'oro.

Di grande rilievo la performance di Claudia Mandia: l'azzurra protagonista a Rio 2016 ha superato con gran sicurezza tutti i turni battendo ai 16esimi Bayardo (Mex) 6-2, agli ottavi Chang (Kor) 6-4, ai quarti Roman (Mex) 7-3 e in semifinale Degn (Den) 7-1. Domani alle 14:11 la portacolori delle Fiamme Azzurre affronterà per il primo gradino del podio la sudcoreana Jin Yun. 

 

Nella divisione compound si sono guadagnati due finali per l'oro anche gli junior azzurri Elisa Roner e Manuel Festi, entrambi atleti del Kosmos Rovereto. 

La prima ha battuto agli ottavi Becerra Arizaga (Mex) 147-144, ai quarti Ferrandez Tejero (Esp) 146-143 e in semifinale, dopo uno spareggio millimetrico, ha superato Groeneveld (Ned) 145-145 (10*-10). Domani mattina alle 10:00 Elisa Roner affronterà la messicana Fernanda Zepeda. 

Percorso netto anche per Manuel Festi che batte ai 16esimi Bermudez 147-143, agli ottavi Cerezo Bernet dopo lo spareggio 147-147 (10-9), ai quarti il compagno di squadra e di Nazionale Jesse Sut 146-145 e in semifinale Hong (Kor) 147-146. Domani alle 10:25 affronterà per l'oro lo statunitense Green III Roy. 

 

IL LINK PER SEGUIRE IL LIVE STREAMING DELLE FINALI

https://www.youtube.com/watch?v=cPNPzNflRRM


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Dom 22 Gennaio 2017 - 16:19





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS