User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO CON L'ARCO

Tiro con l'Arco.Torna la World Cup Indoor: a Nimes oltre 60 italiani

La terza tappa di Coppa del Mondo Indoor di Nimes apre ufficialmente il 2017 del tiro con l’arco a livello internazionale


:: Sport

Gio 19 Gennaio 2017 - 23:03


Immagine Principale

Immagine Principale

Immagini: L'iridata Irene Franchini in azione -  Claudia Mandia ai Mondiali Indoor 2016 -  Marcella Tonioli, vincitrice della coppa del mondo outdoor 2016.

 

 

Il 2017 del tiro con l’arco internazionale scatta domani con World Cup Indoor in programma a Nimes, in Francia. E’ la terza tappa del circuito, l’ultima prima di volare a Las Vegas dove si tireranno le frecce più importanti della stagione al coperto. 

In terra transalpina saranno 65 gli italiani in gara con tanti campioni azzurri già iscritti all’evento, ma che andranno sulla linea di tiro a titolo individuale con la maglia della Società di appartenenza, come previsto dal regolamento della Coppa del Mondo Indoor (nella Coppa del Mondo Outdoor invece la partecipazione è esclusivamente quella delle Nazionali). 

Nell’arco olimpico due coppie di fratelli sono pronte a portare l’Italia in alto: sono Claudia e Massimiliano Mandia, entrambi delle Fiamme Azzurre, e Michele (Aeronautica Militare) e Carla Frangilli. In campo maschile saranno sulla linea di tiro arcieri del calibro di Paolo Caruso, Matteo Fissore, specialista della competizione, Fabio Molfese e Marco Morello. Tra le donne attenzione alle frecce di Pia Lionetti (Aeronautica Militare) e Loredana Spera.

Foltissima la batteria dei compoundisti: tra loro spiccano Sergio Pagni, Mauro Bovini, Antonio Carminio, Valerio Della Stua, Luigi Di Michele, Andrea Leotta, Michele Nencioni, Federico Pagnoni, Antonio Pompeo, Giuseppe Seimandi (Fiamme Azzurre) e Michele Tullini. Alla gara parteciperanno anche gli azzurri della Nazionale paralimpica Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre) e Gianpaolo Cancelli.

La vincitrice dalla Coppa del Mondo 2016 all’aperto Marcella Tonioli guiderà le donne del compound con elementi di spicco del calibro di Anastasia Anastasio (Marina Militare), Irene Franchini (Fiamme Azzurre), campionessa del mondo indoor in carica, Monica Finessi e Alessia Foglio. Al via anche tanti Junior italiani che già hanno fatto intravedere ottime cose a livello internazionale.

L’Italia sarà la quarta Nazione più rappresentata a Nimes dopo la Francia padrona di casa, che schiererà 334 arcieri, la Spagna, in campo con 102 atleti e la Gran Bretagna, a quota 66. 

IL PROGRAMMA DI GARA – Domani, venerdì 20 gennaio, giornata dedicata alle qualifiche con la prima sessione in programma alle 14 e la seconda alle 18. Sabato sarà una maratona per tutti gli arcieri: si parte alle 7,45 con le altre frecce di qualifica fino alle 13,30, a cui seguiranno tutti i match fino alle semifinali di ogni classe e divisione, chiusura di giornata prevista intorno alle 22. Domenica mattina sono in programma tutte le finali giovanili mentre nel pomeriggio saranno i senior a giocarsi gli scontri diretti che assegneranno le medaglie. 

 

 

LO SPECIALE DI WORLD ARCHERY SULL'EVENTO

https://worldarchery.org/competition/15912/nimes-2017-indoor-archery-world-cup-stage-3#/


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Gio 19 Gennaio 2017 - 23:03





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS