User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Incontro tra il Comune di Messina e il Privato Sociale: assessorato alla Mobilità e Polizia Urbana – AIFVS e Legambiente dei Peloritani

Ciò che tutti dobbiamo conoscere della nostra città per migliorarla


:: Sociale

Mer 21 Dicembre 2016 - 16:04


Immagine Principale



Messina - La riunione del 20 dicembre scorso, convocata dall’assessore alla Mobilità, ing. Gaetano Cacciola, dietro richiesta dell’AIFVS (Associazione Italiana Familiari Vittime della strada), con l’adesione di Legambiente dei Peloritani, ha permesso un confronto sulla situazione di insicurezza stradale e di degrado in cui versa la città per condividere possibili soluzioni.

L’AIFVS assieme a Legambiente Peloritani ha svolto un lavoro di osservazione del territorio ed ha presentato le criticità riscontrate nelle arterie principali della città, che assieme alla scarsità di controlli e ad una situazione generale di degrado e di incuria contribuiscono a causare gli incidenti stradali, e ad incrementare nei cittadini la convinzione che non esiste il dovere di rispettare le regole.

Si sono riscontrate alcune priorità: la necessità di coordinamento tra i diversi assessorati, la necessità di rendere sempre più fruibile il trasporto pubblico facendo diminuire l’uso del mezzo privato ed orientando l’attenzione allo sviluppo di forme alternative di mobilità sostenibile, il bisogno di far conoscere ai cittadini cosa sta facendo l’amministrazione per tutelare la loro sicurezza, anche per indurli alla collaborazione ed al rispetto delle regole, la diffusione di campagne informative sistematiche sulla sicurezza stradale con la collaborazione dell’AIFVS e dei mezzi d’informazione. Il tutto va vissuto con spirito di solidarietà e dobbiamo cambiare il modo di affrontare i problemi, essi ci appartengono e dobbiamo mobilitarci per risolverli: fondamentale la collaborazione, a partire dai mezzi di informazione sociale, l’etica della responsabilità e la consapevolezza che il servizio non va svolto per intascare di più, ma per raggiungere obiettivi che incrementino la dignità di chi svolge il lavoro e del contesto sociale al quale lo stesso lavoro è diretto.

L’assessore Cacciola, condividendo l’indicazione della presidente Cassaniti, ha confermato la sua disponibilità al confronto ed alla collaborazione per migliorare la sicurezza e rendere più vivibile la città, coinvolgendo i mezzi d’informazione.

L’AIFVS e Legambiente dei Peloritani, consapevoli della complessità dei problemi e dell’impossibilità di trattare in un incontro i diversi aspetti, hanno apprezzato la disponibilità dei dirigenti comunali alla collaborazione e ad accogliere specifiche istanze presentate, di ripristino del mezzo di trasporto per rendere praticabile il Gran Camposanto e di apertura di varchi lungo il viale Giostra per facilitare il flusso del traffico.

Hanno partecipato all’incontro l’Assessore alla Mobilità ing. Cacciola, l’ingegnere Bringheli del Dipartimento Mobilità Urbana, il Comandante della PoliziaUrbana dott. Ferlisi con i Commissari Zullo e Bonanno, la presidente dell’AIFVS prof.ssa Cassaniti, il presidente del Circolo Legambiente dei Peloritani ing. Colavecchio con il dott. D’Arrigo.

 

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sociale

Mer 21 Dicembre 2016 - 16:04





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS