User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Turchia, Erdogan arresta 27 giornalisti legati al predicatore islamico Gulen

UE e USA condannano l’operazione incompatibile con la libertà di stampa, principio chiave della democrazia e contraria ai valori e agli standard europei di cui la Turchia aspira ad essere parte


:: Politica

Lun 15 Dicembre 2014 - 23:32


Immagine Principale



Foto: Istanbul - Manifestazione a sostegno della stampa libera

La polizia turca ha effettuato, all’alba del 14 dicembre, una serie di arresti nell'ambito di un'operazione contro esponenti politici e giornalisti legati al predicatore islamico Fethullah Gulen in esilio negli Usa, rivale del presidente Erdogan. Il blitz effettuato a Istanbul e in altre 12 città turche, ha condotto in carcere almeno 27 persone, compresi i dirigenti di un canale televisivo vicino a Gulen e il presidente del quotidiano “Zaman”, Ekrem Dumanl, dopo una perquisizione nella redazione, presidiata da un imponente raduno di manifestanti. Trentadue i mandati di cattura. Il blitz segna una escalation nella guerra tra Erdogan e Gulen, accusato dal primo di aver ordito una trama golpista.

Immediate le critiche dell’Unione europea all'ondata di arresti in Turchia definita "una operazione incompatibile con la libertà di stampa, principio chiave della democrazia e contraria ai valori e agli standard europei di cui la Turchia aspira ad essere parte".
E’ quanto affermano in una nota congiunta Federica Mogherini, capo della diplomazia Ue, e Johannes Hahn Commissario europeo per le Politiche regionali e Allargamento, spiegando che "per entrare nei 28 serve rispetto della legalità e dei diritti".

Anche il Dipartimento di Stato Usa chiede alle autorità turche di "assicurare che le loro azioni non violino i valori chiave della democrazia: libertà di stampa, processi e un sistema giudiziario indipendente".

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Politica

Lun 15 Dicembre 2014 - 23:32





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS