User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

A Giuseppe Antoci il Premio Continentale per l’Ambiente edizione 2016 - Ginevra 28 ottobre

Il presidente del Parco dei Nebrodi Antoci riceverà il riconoscimento intitolato ad Alfred Toepfer da Ignace Schops, presidente della Federazione Continentale, per meriti ad azioni in favore della natura e della biodiversità


:: Rubrica

Ven 21 Ottobre 2016 - 21:53


Immagine Principale



(Messina)-  Per la prima volta nella storia,  il Premio Continentale per l’Ambiente edizione 2016-Medaglia d’oro,  intitolato alla memoria di Alfred Toepfer , fondatore della Federazione Europarc, è assegnato all’italiano Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi.

Il prestigioso riconoscimento viene conferito  ogni anno a coloro che si distinguono  per meriti ad azioni in favore della natura e della conservazione della biodiversità e, nell’ambito del contesto europeo,  stavolta, su  presentazione di candidatura   del Presidente  di Federparchi, Giampiero Sammuri e sua delegazione è stato premiato il difficile impegno e la missione di coraggio a tutela della legalità,  del Presidente del Parco, Antoci, in  favore del territorio siciliano e dei Nebrodi in particolare.

La cerimonia di consegna è programmata per venerdì 28 ottobre a Ginevra, in Svizzera, e Giuseppe Antoci riceverà il premio da Ignace Schops, Presidente della Federazione Continentale.

Il premio  dà un significato particolare all’Italia, alla Sicilia, ai Nebrodi, per il quotidiano lavoro di Giuseppe Antoci, vittima di intimidazioni mafiose e di un grave attentato subito lo scorso 18 maggio, e, dunque diffonde entusiasmo per il  risultato dallo stesso raggiunto.

«Si tratta di un riconoscimento che mi onora e mi commuove» ha dichiarato Antoci « sono sempre stato convinto di essere sulla strada giusta e oggi mi sento di confermare il mio  impegno a tutela della Legalità e dello Sviluppo. Dedico questo premio agli uomini della scorta della Polizia di Stato che quella notte mi hanno salvato la vita.  I Nebrodi sono i luoghi del cuore e saranno sempre di più luoghi dello Sviluppo e della Crescita, con un metodo che possa diventare esempio per tutti coloro che, da cittadini onesti di questa bellissima Sicilia, vorranno esserne protagonisti». 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Ven 21 Ottobre 2016 - 21:53





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS