User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

A Taobuk Massimo Carlotto in anteprima nazionale con il thriller 'Il Turista' - Oggi a Taormina

Tra gli altri ospiti: Mario Bolognari, Viola Di Grado, Davide Faraone, Antonio Manzini, Viviana Mazza, Iginio Massari, Clara e Gigi Padovani, Santi e Caterina Palazzolo


:: Rubrica

Gio 15 Settembre 2016 - 17:13


Immagine Principale



Taormina-  Massimo Carlotto, uno dei maestri del noir italiano, giovedì 15 settembre presenta in anteprima nazionale a Taobuk il suo thriller Il Turista, edito da Rizzoli. Tra gli altri ospiti della giornata: l'antropologo MarioBolognari, l'autrice Viola Di Grado, il sottosegretario all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca Davide Faraone, AntonioManzini, primo nelle classifiche estive con il suo ultimo libro giallo, la giornalista Viviana Mazza, il maestro pasticcere Iginio Massari, i giornalisti Clara e Gigi Padovani, i maestri del dolce Santi e Caterina Palazzolo.

Taobuk - Taormina International Book Festival, ideato da Antonella Ferrara, presidente del festival, con la direzione artistica di Franco Di Mare, pone al centro la letteratura, in dialogo con le altre espressioni della cultura: cinema, musica, teatro, arti visive, giornalismo, enogastronomia. La VI edizione, dedicata a Gli Altri, chiama al confronto scrittori, giornalisti, filosofi, studiosi, artisti, esponenti della società civile e politica, sia italiani sia internazionali, per sollecitare riflessioni su un tema fortemente attuale.

La giovane autrice Viola Di Grado presenta Bambini di Ferro (La Nave di Teseo), romanzo distopico sulla maternità che oscilla tra tra l'antica tradizione buddhista e le influenze hi-tech del tempo presente (ore 11 – Archivio Storico). Modera Massimo Maugeri.

Il sottosegretario all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca Davide Faraone nel suo recente Sottosopra. Come rimettere la Sicilia sulle sue gambe (Donzelli) muove un atto di denuncia nei confronti di chi ha retto le sorti della Sicilia negli ultimi quindici anni (ore 12  Archivio Storico). Modera Emilio Pintaldi.

Vietato giocare è la riflessione dedicata alle altre infanzie e altre adolescenze, quelle violate e calpestate. La giornalistaViviana Mazza, autrice di Ragazze Rubate (Mondadori), e l'antropologo Mario Bolognari, partendo dal rapimento di quasi trecento ragazze nigeriane da parte dei miliziani di Boko Haram nel 2014, affrontano la questione dei diritti negati ai bambini e ragazzi nelle zone di guerra, di rappresaglie e di povertà. (ore 17 – Archivio Storico). Modera Caterina Andò. Evento in collaborazione con Club Unesco Taormina.

L'autore più letto dell'estate 2016, Antonio Manzini, è a Taobuk con il suo ultimo romanzo 7-7-2007 (Sellerio), che ha scalato le classifiche di narrativa, conquistando il primo posto per numerose settimane con il vicequestore Rocco Schiavone, sempre scorbutico e maleducato, ora in compagnia della moglie, prima della sua uccisione (ore 18 – Archivio Storico). Modera Francesco Musolino.

L'appuntamento di Food Factor è dedicato al piatto che conclude i pasti con gioia: il dolce (ore 19 – Excelsior Palace Hotel). All'appuntamento L’altra metà del menù: la pasticceria è protagonista il maestro Iginio Massari, fondatore dell’Accademia Italiana della Pasticceria e divulgatore dei segreti dell'arte bianca in televisione. Si parla quindi di Il dessert più amato dagli “altri”: il tiramisù con: Clara e Gigi Padovani, che nel libro Tiramisù (Giunti) svelano la storia e ricette dai cinque continenti; Iginio MassariSanti Palazzolo, maestro pasticcere; Caterina Palazzolo, autrice di una tesi sulla semiotica del tiramisù.

Parte da Taormina la presentazione dell'ultimo libro di Massimo CarlottoIl Turista (Rizzoli), primo thriller del maestro del noir, carico di adrenalina, con protagonista un efferato serial killer che non uccide secondo uno schema fisso e mai due volte nella stessa città (ore 21  Piazza IX Aprile). Modera Rosa Maria Di Natale.

Alle ore 22 l'Archivio Storico ospita le proiezioni di cortometraggi firmati da Ruben Monterosso e Federico Savonitto dedicati a Federico De Roberto, Giovanni Verga, Luigi Capuana, Ercole Patti, Nino Martoglio (a cura di Sicilia Film Commission).

Due le mostre che accompagnano il festival: la personale del fotografo Giuseppe Leone, Sicilia tra luce e parola, dedicata ai luoghi della letteratura italiana in Sicilia resi immortali dalle pagine dei grandi scrittori (8-30 settembre, Chiesa del Carmine); la mostra Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera. Ezio Gribaudo e i maestri del Novecento (inaugurata il 19 luglio e visitabile fino al 15 ottobre a Palazzo Corvaja).

 

Gli altri autori a Taobuk 2016

Tra i numerosi ospiti protagonisti delle successive giornate: lo chef vegano Simone Salvini, l'inviato Domenico Quirico, la libanese Barbara Abdeni Massaad, il giornalista e scrittore Gigi Riva, il cantautore Roberto Vecchioni, con il suo romanzo autobiografico, e Giacomo D’Arrigo, direttore di Ang (venerdì 16 settembre); la scrittrice Barbara Bellomo, il giornalista Antonio Calabrò, il regista PupiAvati, lo scrittore francese più letto al mondo Marc Levy e Alberto Angela (sabato 17 settembre). Anteprima per Clara Sánchez, scrittrice spagnola e regina delle classifiche mondiali di narrativa: accompagnata dall'attrice Isabella Ragonese, racconta il suo nuovo libro Lo stupore di una notte di luce (Garzanti), il tanto atteso seguito del best seller Il profumo delle foglie di limone (sabato 17 settembre).

 

Il tema Gli Altri

Nell'era di un mondo globalizzato, in cui i confini appaiono labili, e in un'epoca di emergenze umanitarie, in cui migrazioni di popoli richiedono nuove politiche di accoglienza e integrazione, diventa sempre più necessario esplorare la diversità e dotarsi di strumenti per ilconfronto con culture lontane e per la valorizzazione delle differenze.

Attraverso numerose testimonianze, Taobuk si interroga sullo stato del processo di educazione alla diversità, consapevole di quanto laletteratura e le arti possano contribuire a spianare il cammino verso la conoscenza, la comprensione, il rispetto e l'accettazione degli Altri.

 

Info: www.taobuk.it


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Gio 15 Settembre 2016 - 17:13





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS