User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Bruxelles da il via libera alla legge di Stabilità italiana, ma con riserva

Nel marzo 2015 l’italia sarà sottoposta a indagine supplementare

di Domenica Puleio


:: Uno Sguardo all' Europa

Ven 28 Novembre 2014 - 21:55


Immagine Principale



La commissione europea non ha chiesto correzioni alla manovra italiana, rinviando però a marzo 2015 una indagine supplementare. La legge di stabilità consegue il via libera da Bruxelles, così come previsto, nonostante non sia stato gradito lo scostamento del debito. In proposito la Commissione europea sarà meno indulgente con l’Italia che dovrà dimostrare di essersi preparata all’esame di marzo, allineandosi ‘ai più alti livelli di governo’, facendo riforme strutturali in materia di lavoro e giustizia, per una maggiore crescita e sviluppo. In caso contrario Bruxelles potrebbe adottare misure severe, e si aprirebbero contro l’Italia due procedure di infrazione, per squilibri macroeconomici e per deficit eccessivo.



Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Ven 28 Novembre 2014 - 21:55





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS