User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Insieme in immersione a Porto Venere 10^ edizione

Lo stage di immersioni, giunto alla decima edizione, è ormai una tradizione in cui solidarietà, esperienza si fondono con l'altissima professionalità


:: Attualità

Mar 02 Agosto 2016 - 15:45


Immagine Principale



Il 29 luglio 2016, nella sede del Raggruppamento Subacquei ed Incursori "Teseo Tesei", trenta subacquei disabili hanno vissuto, ancora una volta, una giornata di operazioni subacquee insieme agli uomini di Comsubin, nel corso dell'iniziativa intitolata "Insieme in immersione…a Porto Venere".

Lo stage di immersioni, giunto ormai alla decima edizione, è diventato una tradizione in cui solidarietà, esperienza e elevata professionalità s'intrecciano in un connubio perfetto, dando vita ad un evento che accoglie subacquei diversamente abili, da tutta Italia.

Gli oltre cento subacquei, militari e civili, si sono incontrati nella base del Varignano, storica sede del Raggruppamento Subacquei ed Incursori "Teseo Tesei", dove hanno partecipato alla tradizionale cerimonia di apertura dello stage, alla quale hanno preso parte il Comandante dei Palombari e degli Incursori, contrammiraglio Paolo Pezzutti, il Sindaco di Portovenere, Dott. Matteo Cozzani ed i rappresentanti della Società HSA Italia (Handicapped Scuba Association International) e del Gruppo Sub Ospedale della Spezia che da anni lavorano insieme affinché la subacquea sia alla portata di tutti. 

Dopo il consueto briefing sulle attività di immersione e sulla sicurezza in acqua, gli Operatori diComsubin, hanno accompagnato i partecipanti all'isola del Tino, un'area protetta inserita nel Parco Naturale Regionale di Porto Venere, dove si sono immersi alle pendici dell'antico monastero del Tinetto. 

Le attività di immersioni che si inquadrano nell'ambito del programma addestrativo del Comando Subacquei ed Incursori e delle iniziative promosse dal comune di Porto Venere per l'iniziativa "Le Grazie Città dei Palombari", hanno visto anche il battesimo dell'acqua di una decina di ragazzi disabili che hanno fatto il loro primo bagno in mare con i Palombari, grazie all'interessamento della sezione della Spezia del Lions Club International e del Sovrano Militare Ordine di Malta.

A conclusione della giornata di immersioni, grazie al contributo della Pro Loco di Le Grazie, si è svolta in piazza la cerimonia conclusiva dell'evento, con la consegna degli attestati di partecipazione ed una cena informale tra tutti i convenuti.

dal Notiziario della Marina online

1 / 18

Vai alla galleria full screen

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Mar 02 Agosto 2016 - 15:45





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS