User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Save the Children a Expo Milano 2015

“Every One”, una grande campagna internazionale lanciata dall’Agenzia delle Nazioni Unite per ridurre la mortalità infantile di 2/3 entro il 2015.


:: Sociale

Lun 24 Novembre 2014 - 22:33


Immagine Principale

Immagine Principale

Immagini: Il logo della Staffetta social-Save the Children;

Il padiglione di Save the Children in allestimento a Milano Expo 2015.


Redazionale

La lotta alla malnutrizione - causa di oltre il 45 per cento delle morti dei bambini sotto i 5 anni – è un elemento centrale dell’intervento di Save the Children sul campo così come l’educazione ad una corretta alimentazione che possa garantire adeguata nutrizione ai bambini fin dai loro primi giorni di vita e alle loro mamme.

Prosegue la staffetta social che vede protagoniste le organizzazioni della Società Civile che aderiscono a Expo Milano 2015 e il testimone passa a Save the Children.
Al centro della settimana che va dal 24 al 30 novembre i valori, i contenuti e gli obiettivi della partecipazione della più grande e importante organizzazione internazionale indipendente per la difesa dei diritti dei bambini, che opera in oltre 120 Paesi in tutto il mondo con uno staff di circa 14.000 persone.

A partire dal Tema di Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, la partecipazione di Save the Children al grande Evento si propone di sviluppare le tematiche nutrizione e malnutrizione e dello sviluppo agricolo "nutrition sensitive".

Quale occasione migliore per sollevare l’attenzione delle istituzioni su questi temi e sensibilizzare i visitatori sulle cause e gli effetti della malnutrizione? Questa staffetta vuole essere anche un’opportunità per introdurre il discorso e diffondere consapevolezza attraverso i canali social.

La partecipazione di Save the Children a Expo Milano 2015 costituisce una tappa importante per sollevare l’attenzione delle istituzioni su questi temi e aumentare la consapevolezza dei visitatori sulle cause e gli effetti della malnutrizione, interrogandosi sulle sfide e sulle soluzioni più efficaci per combatterla.

Save the Children sarà presente ad Expo Milano 2015 con attività, workshop, laboratori e percorsi didattici dedicati ad adulti e bambini per approfondire - all’interno del sito espositivo - le tematiche della nutrizione e malnutrizione e dello sviluppo agricolo "nutrition sensitive". L’Esposizione Universale rappresenterà per Save the Children anche un’opportunità per discutere i temi della fame e della nutrizione anche nell’ambito della definizione della nuova agenda di sviluppo post-2015 delle Nazioni Unite.

Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente, dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti, subito e ovunque, attraverso programmi di eccellenza efficaci, innovativi e sostenibili. Lavora con coraggio, passione e competenza coinvolgendo attivamente i bambini stessi, le loro famiglie, le comunità locali, i sostenitori e i partner.

Opera in 119 paesi per garantire a tutti i bambini, salute, protezione, sviluppo economico, sicurezza alimentare e promuovere la partecipazione dei minori. Risponde inoltre alle emergenze causate da conflitti o catastrofi naturali.

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sociale

Lun 24 Novembre 2014 - 22:33





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS