User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Rai Italia, Community- L'Altra Italia, Le comunità italiane all'estero e le loro storie

Programma settimanale da domenica 12 maggio a domenica 19 giugno 2016 - In studio benedetta Rinaldi e Alessio Aversa


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 10 Giugno 2016 - 21:34


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

   Immagini:  Alessio Aversa, Salvatore Schillaci e il regista di Community - Daniele Auricchio - Giulio Scarpati e Benedetta Rinaldi - Benedetta Rinaldi, Marina Milone e la soprano Elisa Balbo 

 

 

                                                                                             Per contattare Rai Italia scrivete a  rai.italia@rai.it 

 

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA

 

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.

 

Le comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi,  le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il  Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia... e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

 

  • Lunedì 13 Giugno

Ospiti: il grande goleador Salvatore Schillaci, l’eroe dei Mondiali di Calcio Italia ’90, insieme allo scrittore Andrea Mercurio, per parlare del libro scritto a quattro mani, Il gol è tutto; Marinellys Tremamunno, giornalista italo–venezuelana e Aida Grasso, giornalista di Radio Tropical, in collegamento da Caracas, insieme, per parlare della difficile situazione del Venezuela che sta attraversando una gravissima crisi economica che sta mettendo in ginocchio l’intera popolazione.

 

Storie dal mondo.

A Buenos Aires, dove 120 imprenditori italiani, guidati dal sottosegretario Ivan Scalfarotto, si sono recati per compiere una missione commerciale. Obiettivo:  tenere saldo il rapporto tra l’Argentina e l’Italia.

Da Sidney, Marco Zangari, scrittore di Messina che ha da poco pubblicato un romanzo, con protagonista un italiano alle prese con la vita quotidiana in Australia.

 

Infocommunity: la etnomusicologa Giuliana Fugazzotto, autrice di Ethnic Italian Records. Analisi, conservazione e restauro del repertorio dell'emigrazione italo-americana su dischi a 78 giri, con cui ha vinto il Premio Etnographica, bandito dalla Biblioteca di Sardegna.

 

  • Martedì 14 Giugno

Ospiti: Gina Marques, giornalista corrispondente in Italia per Globo News Tv e per la rivista Comunità Italiana e il direttore de La Gazzetta Italobrasiliana, Giuseppe Arnò, in collegamento da Rio De Janeiro, per parlare della difficile situazione del Brasile, tra instabilità politica, corruzione, scandali e una recessione economica sempre più dura; lo storico Giuseppe Parlato, docente di Storia Contemporanea all’Università degli Stati Internazionali di Roma, insieme all’attore Andrea Salierno, per parlare degli italiani di Fiume e della loro storia.

 

 

Storie dal mondo.

Dallo stato del Minas Gerais, Brasile, dove Jacopo Sabatiello dirige la sezione brasiliana di un’associazione italiana che si occupa della tutela dei detenuti. La popolazione carceraria in Brasile supera le 600 mila unità e le violazioni dei diritti umani sono frequenti.

Da Fiume, il servizio sulla comunità italiana e su come conserva e alimenta la memoria della propria storia cittadina.

 

Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

 

  • Mercoledì 15 Giugno

Ospiti: Annamaria Borelli, cantante; Maria Gabriella Marino, pianista; Marco Sette, imprenditore nel settore della moda; il fotografo Settimio Benedusi, professionista di ritratti, paesaggi e storie.

 

Storie dal mondo.

A Buenos Aires, dove si è esibita l’Orchestra dell’Accademia Santa Cecilia diretta da Antonio Pappàno, nato a Londra da genitori campani, poi cresciuto negli Stati Uniti. Oggi Pappàno è uno dei direttori d’orchestra più apprezzati del mondo.

Da Toronto, Rino Noto, siciliano di Agrigento, fotografo apprezzatissimo che ha realizzato un documentario sugli italiani deportati in Canada al tempo della Seconda Guerra Mondiale. Tanti italiani si ritrovarono in prigionia, subendo pesanti discriminazioni.

 

Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

 

  • Giovedì 16 Giugno

Ospiti: Paolo Vezzoni, direttore di ricerca al CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, per parlare di Renato Dulbecco, medico e biologo, premio Nobel per la medicina; Ilaria Sgarbozza e Giovanna Capitelli, entrambe storiche dell’arte, per un viaggio tra le opere d’arte diventate veri e propri simboli italiani nel mondo.

 

Storie dal mondo.

Dal Canada, il servizio sul’Italian Heritage Month, in quanto giugno è il mese in cui gli italiani dell’Ontario celebrano la lingua, la cultura, l’arte e il cibo dell’Italia.

Da Manaus, Brasile, Massimiliano Filippi che ha creato un albergo e organizza tour della foresta amazzonica, tutto all’insegna del turismo eco-compatibile.

 

Infocommunity: Professor Antonio Giordano, oncologo, ricercatore, scrittore, fondatore e direttore dello Sbarro Istitute for Cancer Research and Molecular Medicine, Temple University di Philadelphia, nonché docente di Anatomia Patologica all’Università di Siena.

 

  • Venerdì 17 Giugno

Ospiti: l’attore Giulio Scarpati; Marina Milone, giornalista e presentatrice di Rai Italia insieme al soprano Elisa Balbo, esperta di Lirica, per parlare delle opere liriche italiane eseguite nei più bei teatri italiani; il professor Andrea Caiti, direttore del Centro “Enrico Piaggio” dell’Università di Pisa, per approfondire il tema delle ricerche scientifiche ed in particolare la robotica sottomarina.

 

Storie dal mondo.

In Canada, perché a Toronto si è svolto il Festival del Cinema Italiano per Ragazzi. Il premio è andato a un film di Gabriele Salvatores.

Da New York, Julian Gargiulo, pianista classico che ama però reinterpretare la figura del musicista austero dialogando col pubblico che assiste ai suoi concerti e ponendosi in modo informale.

 

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Tutta la settimana con il professor Stefano Telve.

 

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

 

 

 

Programmazione:                                                                                                            

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.45

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h15.00

 

 

 

 

 

 

 

 

CINEMA ITALIA

 

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.

Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

 

Il primo uomo Dramma (2011)

 

Regia: Gianni Amelio   

Cast: Jacques Gamblin, Maya Sansa, Nino Jouglet, Michel Crémadès

 

Anni '50. Jacques Cormery (Jacques Gamblin), un uomo francese sulla quarantina, fa ritorno in Algeria, ancora colonia francese. Cresciuto in quei luoghi, si fa sommergere dai ricordi: la scuola, la madre, i compagni. Nel frattempo si confronta con gli aneliti di indipendenza degli algerini e ne capisce i motivi, cosa che lo pone, in quanto francese, in serie contraddizioni. 

 

Dal romanzo postumo,  omonimo e incompiuto di Albert Camus.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 18 Giugno 2016 h19.45
BUENOS AIRES Sabato 18 Giugno 2016 h20.45

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 19 Giugno 2016 h18.30
SYDNEY Domenica 19 Giugno 2016 h 20.30

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Sabato 18 Giugno 2016 h20.30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CRISTIANITA’

 

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 15 anni - propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei  “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti. 
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana. 
 

 

Argomenti della puntata: il giubileo dei malati, il valore della sofferenza e il significato dell’opera di misericordia “visitare gli ammalati”, l’azione risanatrice di Gesù ieri e oggi, i miracoli e la scienza per guarire i mali del corpo.

 

Al centro, la S. Messa in Piazza San Pietro con i malati e i portatori di handicap giunti da diversi paesi. Una caratteristica del rito sarà quella delle letture della Messa “drammatizzate” da persone con disabilità mentale e intellettiva di diverse nazionalità. Il rito sarà espresso anche attraverso i linguaggi adatti ai ciechi, sordi e muti. Al termine della celebrazione la tradizionale preghiera dell’Angelus e la carezza personale del Papa ai fedeli giunti in Piazza San Pietro per varcare la porta santa nell’Anno della Misericordia.

 

Tra gli ospiti: Padre Savio Zanetta, dei Legionari di Cristo e Stefano Panizzolo, studente dell’Università Regina Apostolorum.

 

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Giugno 2016 h04.15
BUENOS AIRES Domenica 12 Giugno 2016 h05.15

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 12 Giugno 2016 h16.15
SYDNEY Domenica 12 Giugno 2016 h 18.15

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Giugno 2016 h10.15

 

 

 

 

CAMPUS ITALIA

 

Le opportunità di formazione d’eccellenza in Italia per i giovani con cittadinanza estera, in particolare quelli con origine italiana.

 

In questa prima puntata:

 

Fondazione Cologni, progetto Una scuola un lavoro (tirocini prototipia 3D e floricoltura).

La Fondazione Cologni si occupa di salvaguardare i mestieri d'arte tradizionali, ma anche di individuare  quelli nuovi, destinati a produrre il Made in Italy del futuro.

I giovani più brillanti usciti dalle migliori scuole di artigianato artistico dell’Italia hanno potuto fare, grazie a dei tirocini finanziati dalla Fondazione Cologni, un'esperienza di lavoro all'interno di laboratori, imprese e botteghe eccellenti. È il caso di Stefano e di Anna. Stefano, diplomato in floricultura presso la Fondazione Minoprio, vicino Como, sta ultimando il suo tirocinio in una ditta che si occupa di progettazione e manutenzione di giardini. Anna, diplomata alla Scuola dell'Arte della Medaglia a Roma, sta imparando a confrontarsi con il mondo della prototipizzazione 3D, applicato al campo dell'arte, dalle medaglie alla scultura. Una di quelle realtà di frontiera, dove il sapere manuale e artigianale si fonde con tecnologie all'avanguardia per creare l'eccellenza.

 

CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche – Graphene Technology

In questo servizio si parla di un materiale relativamente nuovo, il grafene.

Il grafene è il materiale più sottile del mondo ed ha qualità uniche destinate a rivoluzionare quasi ogni campo della vita quotidiana. È stato scoperto nel 2004 da due scienziati russi emigrati a Manchester, Andrej Gejm e il suo studente Konstantin Novosëlov. Grazie a questo hanno ottenuto il Premio Nobel per la Fisica nel 2010.

Le potenziali applicazioni tecnologiche coinvolgono i campi più diversi: dall'energia, all'ambiente, ai tessuti intelligenti, agli schermi flessibili e trasparenti per televisori e smartphone. Il CNR, la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia, ha puntato molto su questo materiale del futuro e partecipa alla Flagship Graphene, iniziativa europea che prevede l’investimento di 1 miliardo di euro in 10 anni.

Le telecamere di Campus Italia hanno visitato l'area della ricerca CNR di Bologna, incontrando due giovani ricercatrici, per capire quali possono essere le prospettive in questo campo, e nel campo delle nanotecnologie in generale.

 

 

 

 

Conservatorio di S. Cecilia, Roma – Corso di Organo

Tra i conservatori italiani, quello di S. Cecilia è uno di quelli che attrae più studenti stranieri. Sicuramente questo è dovuto in parte anche alla sua straordinaria posizione al centro della capitale, in un palazzo antico e bellissimo. Il conservatorio ha un'offerta formativa molto vasta che spazia dal canto a tutti gli strumenti, alle nuove tecnologie e linguaggi musicali. Campus Italia ha scelto di raccontare uno strumento molto particolare e affascinante: l'organo.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Giugno 2016 h18.45
BUENOS AIRES Domenica 12 Giugno 2016 h19.45

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 12 Giugno 2016 h14.30
SYDNEY Domenica 12 Giugno 2016 h 16.30

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Giugno 2016 h17.15

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMERA CON VISTA

 

Un appuntamento quotidiano con il “Made in Italy”. Filmati, servizi, documentari (realizzati anche grazie ai materiali delle Teche Rai) per raccontare e valorizzare un territorio, una città, un borgo italiano, oppure una tradizione locale, un itinerario gastronomico, culturale, naturalistico, oppure ancora un’opera d’arte, un monumento architettonico, un installazione di arte contemporanea, un prodotto di design.

 

  • Lunedì 13 Giugno

Arte.       

Signorie: La Rimini dei Malatesta.

Frammenti d’arte: Il capolavoro del Carracci.

Per la serie Signorie, la città di Rimini attraverso le antiche vicende della famiglia Malatesta, la signoria che durò oltre due secoli, famosa per il tragico amore di Paolo e Francesca, reso immortale dai versi di Dante.

Per Frammenti d’arte, il Palazzo Magnani di Bologna, con il salone dedicato alle storie della fondazione di Roma affrescato dai Carracci, gli innovatori della pittura barocca.

 

  • Martedì 14 Giugno

Dolomiti: Il fascino del sublime.

Puntata dedicata alla scoperta di come le Dolomiti abbiano ispirato nei secoli  pittura e cinema, musica e scultura, letteratura e fotografia.

Non solo le arti dei grandi, quali Tiziano, Hemingway, il compositore Gustav Mahler, lo scrittore Dino Buzzati, ma anche musicisti, pittori e scultori che vivono nelle sue vallate.

 

  • Mercoledì 15 Giugno

Biografie.

I grandi della letteratura: Montale.

Uno più grandi poeti italiani del Novecento: Eugenio Montale, il poeta del male di vivere. L'argomento della sua poesia è sempre la condizione umana in sé e il costante e profondo senso di disarmonia che egli prova rapportandosi alla realtà.

 

  • Giovedì 16 Giugno

Paesaggi.

Il borgo dei borghi: Centro

Per la serie dedicata ai borghi più belli d’Italia una discesa verso il Centro-Italia, partendo dal piccolo borgo di San Leo, in provincia di Rimini. Poi, le Marche con Offagna e la sua rocca monumentale, per passare a Toscana, Umbria, Abruzzo e Lazio e conoscere i segreti dell’antica cittadina di Subiaco.

 

 

 

 

  • Venerdì 17 Giugno

Spettacolo.

Accademia Stauffer.

Le telecamere di “Camera con vista” sono entrate nell’Accademia Stauffer, una delle eccellenze italiane nel campo della didattica musicale, che organizza corsi di perfezionamento per esecutori di musica da camera e solisti, tenuti dai più grandi musicisti italiani.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h14.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h15.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h13.15

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h13.30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SPECIALE CAMERA CON VISTA

 

 

Rai Italia presenta gli Speciali di Camera con vista. Un appuntamento settimanale per accompagnare i telespettatori alla scoperta della bellezza del territorio italiano e dei suoi protagonisti passati e presenti.

 

 

“UNA STRUGGENTE BELLEZZA”: POMPEI, ERCOLANO, OPLONTI, STABIA

All’interno del settimanale appuntamento con le puntate speciali di Camera con vista, Rai Italia presenta “Una struggente bellezza”, un percorso per immagini del sito archeologico più importante dell’Italia, quello degli scavi di Pompei. Attraverso il racconto del Soprintendente Massimo Osanna e della guida ufficiale di Pompei, Mattia Bondonno, i telespettatori scoprono cosa si sta facendo nell’ambito del Grande Progetto per migliorare e rilanciare il sito, quali sono i risultati degli ultimi restauri, ma, soprattutto, ancora una volta, rimarranno incantati da uno spettacolo unico al mondo. Un luogo magico e sospeso nel tempo, che, sommato agli altri di Ercolano, Oplonti e Stabia, restituisce in pieno l’atmosfera della vita quotidiana di un popolo vissuto quasi 2000 anni fa, ma ancora incredibilmente vicino e presente nelle strade e nelle case rimaste intatte.

 

 

 

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Venerdì 17 Giugno 2016 h22.00
BUENOS Venerdì 17  Giugno 2016 h23.00

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 18 Giugno 2016 h20.30
SYDNEY  Sabato 18 Giugno 2016 h22.30

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 17 Giugno 2016 h22.30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UN GIORNO NELLA STORIA

 

Programma che ricorda gli anniversari della nostra storia, per raccontare le biografie, gli eventi, i momenti chiave. Un appuntamento quotidiano con una puntata inedita a settimana per celebrare la nostra memoria collettiva e provare a comprendere il nostro presente insieme.

 

  • Lunedì 13 Giugno

L’ultimo re.

Umberto II di Savoia lascia l'Italia per l'esilio il 13 giugno del 1946.

Con il sostegno di molti fedeli, da molto tempo e inutilmente aveva sperato di poter trascorrere gli ultimi giorni della sua esistenza in patria. Detto “il re di maggio”, era stato prima luogotenente del Regno, poi nel 1946 era salito al trono per poco più di un mese: dall’abdicazione del padre Vittorio Emanuele III fino al referendum istituzionale, che aveva fatto dell’Italia una Repubblica. Da allora aveva vissuto in esilio a Cascais, in Portogallo. A lungo lontano anche dalla moglie Maria Josè. In questa puntata, Un giorno nella storia, attraverso documenti scovati negli archivi di Stato, presenta un ritratto intimo ed inedito dell’ultimo Re d’Italia.

 

  • Martedì 14 Giugno e Mercoledì 15 Giugno

La mala del Brenta

La storia di Felice Maniero e della sua organizzazione criminale: la mala del Brenta. Una storia di spietati criminali che, tra la fine degli anni ’70 e la metà degli anni ’90, mette insieme efferati omicidi, centinaia di rapine, quintali di droga, enormi somme di denaro, servitori dello Stato corrotti, tradimenti, processi e anni di galera.

 

  • Giovedì 16 Giugno

Padre Pio.

Il 16 giugno del 2002 è il giorno della canonizzazione di Padre Pio.

Un giornalista e un matematico, un cristiano “per grazia” e un ateo “al cubo”, a confronto per analizzare e contestare la storia di Padre Pio, il frate cappuccino più discusso al mondo. Un uomo che ha commosso l’umanità intera con la sua  vita, con i segni sul corpo che ricordano la passione di Cristo, un santo che a quasi 50 anni dalla sua morte ancora fa discutere.

 

  • Venerdì 17 Giugno

Enzo Tortora.

Una delle pagine più buie e tragiche della giustizia italiana, che nel 1983 portò all’arresto del celeberrimo ideatore e conduttore di Portobello — poi prosciolto definitivamente dalla Cassazione – per spaccio di stupefacenti e associazione di stampo camorristico. Il 17 giugno è il giorno dell' arresto di Tortora. 

 

 

 

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h07.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h08.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h06.45

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h08.45

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h08.00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CARA FRANCESCA

 

Appuntamento di Rai Italia con gli italiani e i discendenti nel mondo: ogni giorno un telespettatore diventa il protagonista di una puntata a lui interamente dedicata attraverso un collegamento telefonico con Francesca Alderisi.

L'intervista è arricchita dalle istantanee che l’ospite stesso decide di condividere e commentare  e da un breve video amatoriale, con uno spaccato della sua quotidianità.

Il programma si propone di scattare un fermo immagine di un’intera comunità all’estero, alla scoperta di quella Italia che esiste e resiste nonostante migliaia di chilometri di distanza.

 

 

  • Lunedì 13 Giugno

Enzo Amara da Boston, Stati Uniti, racconta la sua infanzia ad Augusta, il viaggio verso l’America e l’incontro con sua moglie Anna.

Nel 1973 inizia ad insegnare in una scuola, senza mai smettere di dedicarsi alla musica. Enzo ha ricevuto un premio prestigioso per il suo impegno in radio e in televisione, dove iniziò a lavorare nel 1985.

 

  • Martedì 14 Giugno

Torna la puntata dedicata alla posta dei telespettatori che hanno voluto inviare un pensiero, un ricordo o semplicemente un saluto.

 

  • Mercoledì 15 Giugno

Enzo Galota da Caracas, Venezuela, è originario di Modica.

Nel 1978 decide di andare a trovare sua sorella e da quel momento capisce subito che la sua vita era lì in Venezuela. Inizia con lavori saltuari, poi, come agente di commercio, inizia a vendere le scarpe. Da lì la voglia di aprire una azienda di scarpe con il suo nome. Oggi è una ditta di successo, con molti dipendenti.

 

  • Giovedì 16 Giugno

Debora Previti nasce a Mantova e studia per diventare psicoanalista. Un giorno, decide di concedersi una vacanza da sola in Thailandia e sulla spiaggia di Kamala fa l’incontro che cambierà per sempre la sua vita: quello con Alee, che in poco tempo diventerà – contro il parere di tutti – suo marito e padre della piccola Lanna. Oggi Debora vive e lavora a Phuket con la sua famiglia.

 

  • Venerdì 17 Giugno

Pasquale Stancarone vive da un anno e mezzo a Fortaleza, Brasile, dove ha aperto un ristorante-pizzeria italiano. Il suo grande sogno, però, è produrre detergenti naturali 100% . Per questo motivo, ha lavorato e studiato quasi 10 anni con altri due amici. Spera di poter incontrare un finanziatore che creda in questo progetto.

 

 

 

 

 

 

Programmazione:

 

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h10.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h11.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h11.30

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h13.30

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h12.45

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

 

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA

 

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.

 

Le comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi,  le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il  Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia... e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

 

  • Lunedì 13 Giugno

Ospiti: il grande goleador Salvatore Schillaci, l’eroe dei Mondiali di Calcio Italia ’90, insieme allo scrittore Andrea Mercurio, per parlare del libro scritto a quattro mani, Il gol è tutto; Marinellys Tremamunno, giornalista italo–venezuelana e Aida Grasso, giornalista di Radio Tropical, in collegamento da Caracas, insieme, per parlare della difficile situazione del Venezuela che sta attraversando una gravissima crisi economica che sta mettendo in ginocchio l’intera popolazione.

 

Storie dal mondo.

A Buenos Aires, dove 120 imprenditori italiani, guidati dal sottosegretario Ivan Scalfarotto, si sono recati per compiere una missione commerciale. Obiettivo:  tenere saldo il rapporto tra l’Argentina e l’Italia.

Da Sidney, Marco Zangari, scrittore di Messina che ha da poco pubblicato un romanzo, con protagonista un italiano alle prese con la vita quotidiana in Australia.

 

Infocommunity: la etnomusicologa Giuliana Fugazzotto, autrice di Ethnic Italian Records. Analisi, conservazione e restauro del repertorio dell'emigrazione italo-americana su dischi a 78 giri, con cui ha vinto il Premio Etnographica, bandito dalla Biblioteca di Sardegna.

 

  • Martedì 14 Giugno

Ospiti: Gina Marques, giornalista corrispondente in Italia per Globo News Tv e per la rivista Comunità Italiana e il direttore de La Gazzetta Italobrasiliana, Giuseppe Arnò, in collegamento da Rio De Janeiro, per parlare della difficile situazione del Brasile, tra instabilità politica, corruzione, scandali e una recessione economica sempre più dura; lo storico Giuseppe Parlato, docente di Storia Contemporanea all’Università degli Stati Internazionali di Roma, insieme all’attore Andrea Salierno, per parlare degli italiani di Fiume e della loro storia.

 

 

Storie dal mondo.

Dallo stato del Minas Gerais, Brasile, dove Jacopo Sabatiello dirige la sezione brasiliana di un’associazione italiana che si occupa della tutela dei detenuti. La popolazione carceraria in Brasile supera le 600 mila unità e le violazioni dei diritti umani sono frequenti.

Da Fiume, il servizio sulla comunità italiana e su come conserva e alimenta la memoria della propria storia cittadina.

 

Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

 

  • Mercoledì 15 Giugno

Ospiti: Annamaria Borelli, cantante; Maria Gabriella Marino, pianista; Marco Sette, imprenditore nel settore della moda; il fotografo Settimio Benedusi, professionista di ritratti, paesaggi e storie.

 

Storie dal mondo.

A Buenos Aires, dove si è esibita l’Orchestra dell’Accademia Santa Cecilia diretta da Antonio Pappàno, nato a Londra da genitori campani, poi cresciuto negli Stati Uniti. Oggi Pappàno è uno dei direttori d’orchestra più apprezzati del mondo.

Da Toronto, Rino Noto, siciliano di Agrigento, fotografo apprezzatissimo che ha realizzato un documentario sugli italiani deportati in Canada al tempo della Seconda Guerra Mondiale. Tanti italiani si ritrovarono in prigionia, subendo pesanti discriminazioni.

 

Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

 

  • Giovedì 16 Giugno

Ospiti: Paolo Vezzoni, direttore di ricerca al CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, per parlare di Renato Dulbecco, medico e biologo, premio Nobel per la medicina; Ilaria Sgarbozza e Giovanna Capitelli, entrambe storiche dell’arte, per un viaggio tra le opere d’arte diventate veri e propri simboli italiani nel mondo.

 

Storie dal mondo.

Dal Canada, il servizio sul’Italian Heritage Month, in quanto giugno è il mese in cui gli italiani dell’Ontario celebrano la lingua, la cultura, l’arte e il cibo dell’Italia.

Da Manaus, Brasile, Massimiliano Filippi che ha creato un albergo e organizza tour della foresta amazzonica, tutto all’insegna del turismo eco-compatibile.

 

Infocommunity: Professor Antonio Giordano, oncologo, ricercatore, scrittore, fondatore e direttore dello Sbarro Istitute for Cancer Research and Molecular Medicine, Temple University di Philadelphia, nonché docente di Anatomia Patologica all’Università di Siena.

 

  • Venerdì 17 Giugno

Ospiti: l’attore Giulio Scarpati; Marina Milone, giornalista e presentatrice di Rai Italia insieme al soprano Elisa Balbo, esperta di Lirica, per parlare delle opere liriche italiane eseguite nei più bei teatri italiani; il professor Andrea Caiti, direttore del Centro “Enrico Piaggio” dell’Università di Pisa, per approfondire il tema delle ricerche scientifiche ed in particolare la robotica sottomarina.

 

Storie dal mondo.

In Canada, perché a Toronto si è svolto il Festival del Cinema Italiano per Ragazzi. Il premio è andato a un film di Gabriele Salvatores.

Da New York, Julian Gargiulo, pianista classico che ama però reinterpretare la figura del musicista austero dialogando col pubblico che assiste ai suoi concerti e ponendosi in modo informale.

 

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Tutta la settimana con il professor Stefano Telve.

 

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione:                                                                                                            

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.45

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h15.00

 

 

CINEMA ITALIA

 

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.

Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

 

Il primo uomo Dramma (2011)

 

Regia: Gianni Amelio   

Cast: Jacques Gamblin, Maya Sansa, Nino Jouglet, Michel Crémadès

 

Anni '50. Jacques Cormery (Jacques Gamblin), un uomo francese sulla quarantina, fa ritorno in Algeria, ancora colonia francese. Cresciuto in quei luoghi, si fa sommergere dai ricordi: la scuola, la madre, i compagni. Nel frattempo si confronta con gli aneliti di indipendenza degli algerini e ne capisce i motivi, cosa che lo pone, in quanto francese, in serie contraddizioni. 

 

Dal romanzo postumo,  omonimo e incompiuto di Albert Camus.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 18 Giugno 2016 h19.45
BUENOS AIRES Sabato 18 Giugno 2016 h20.45

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 19 Giugno 2016 h18.30
SYDNEY Domenica 19 Giugno 2016 h 20.30

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Sabato 18 Giugno 2016 h20.30

 

 

 

 

 

 

 

CRISTIANITA’

 

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 15 anni - propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei  “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti. 
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana. 
 

 

Argomenti della puntata: il giubileo dei malati, il valore della sofferenza e il significato dell’opera di misericordia “visitare gli ammalati”, l’azione risanatrice di Gesù ieri e oggi, i miracoli e la scienza per guarire i mali del corpo.

 

Al centro, la S. Messa in Piazza San Pietro con i malati e i portatori di handicap giunti da diversi paesi. Una caratteristica del rito sarà quella delle letture della Messa “drammatizzate” da persone con disabilità mentale e intellettiva di diverse nazionalità. Il rito sarà espresso anche attraverso i linguaggi adatti ai ciechi, sordi e muti. Al termine della celebrazione la tradizionale preghiera dell’Angelus e la carezza personale del Papa ai fedeli giunti in Piazza San Pietro per varcare la porta santa nell’Anno della Misericordia.

 

Tra gli ospiti: Padre Savio Zanetta, dei Legionari di Cristo e Stefano Panizzolo, studente dell’Università Regina Apostolorum.

 

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Giugno 2016 h04.15
BUENOS AIRES Domenica 12 Giugno 2016 h05.15

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 12 Giugno 2016 h16.15
SYDNEY Domenica 12 Giugno 2016 h 18.15

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Giugno 2016 h10.15

 

 

 

 

CAMPUS ITALIA

 

Le opportunità di formazione d’eccellenza in Italia per i giovani con cittadinanza estera, in particolare quelli con origine italiana.

 

In questa prima puntata:

 

Fondazione Cologni, progetto Una scuola un lavoro (tirocini prototipia 3D e floricoltura).

La Fondazione Cologni si occupa di salvaguardare i mestieri d'arte tradizionali, ma anche di individuare  quelli nuovi, destinati a produrre il Made in Italy del futuro.

I giovani più brillanti usciti dalle migliori scuole di artigianato artistico dell’Italia hanno potuto fare, grazie a dei tirocini finanziati dalla Fondazione Cologni, un'esperienza di lavoro all'interno di laboratori, imprese e botteghe eccellenti. È il caso di Stefano e di Anna. Stefano, diplomato in floricultura presso la Fondazione Minoprio, vicino Como, sta ultimando il suo tirocinio in una ditta che si occupa di progettazione e manutenzione di giardini. Anna, diplomata alla Scuola dell'Arte della Medaglia a Roma, sta imparando a confrontarsi con il mondo della prototipizzazione 3D, applicato al campo dell'arte, dalle medaglie alla scultura. Una di quelle realtà di frontiera, dove il sapere manuale e artigianale si fonde con tecnologie all'avanguardia per creare l'eccellenza.

 

CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche – Graphene Technology

In questo servizio si parla di un materiale relativamente nuovo, il grafene.

Il grafene è il materiale più sottile del mondo ed ha qualità uniche destinate a rivoluzionare quasi ogni campo della vita quotidiana. È stato scoperto nel 2004 da due scienziati russi emigrati a Manchester, Andrej Gejm e il suo studente Konstantin Novosëlov. Grazie a questo hanno ottenuto il Premio Nobel per la Fisica nel 2010.

Le potenziali applicazioni tecnologiche coinvolgono i campi più diversi: dall'energia, all'ambiente, ai tessuti intelligenti, agli schermi flessibili e trasparenti per televisori e smartphone. Il CNR, la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia, ha puntato molto su questo materiale del futuro e partecipa alla Flagship Graphene, iniziativa europea che prevede l’investimento di 1 miliardo di euro in 10 anni.

Le telecamere di Campus Italia hanno visitato l'area della ricerca CNR di Bologna, incontrando due giovani ricercatrici, per capire quali possono essere le prospettive in questo campo, e nel campo delle nanotecnologie in generale.

Conservatorio di S. Cecilia, Roma – Corso di Organo

Tra i conservatori italiani, quello di S. Cecilia è uno di quelli che attrae più studenti stranieri. Sicuramente questo è dovuto in parte anche alla sua straordinaria posizione al centro della capitale, in un palazzo antico e bellissimo. Il conservatorio ha un'offerta formativa molto vasta che spazia dal canto a tutti gli strumenti, alle nuove tecnologie e linguaggi musicali. Campus Italia ha scelto di raccontare uno strumento molto particolare e affascinante: l'organo.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Giugno 2016 h18.45
BUENOS AIRES Domenica 12 Giugno 2016 h19.45

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 12 Giugno 2016 h14.30
SYDNEY Domenica 12 Giugno 2016 h 16.30

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Giugno 2016 h17.15

 

CAMERA CON VISTA

 

Un appuntamento quotidiano con il “Made in Italy”. Filmati, servizi, documentari (realizzati anche grazie ai materiali delle Teche Rai) per raccontare e valorizzare un territorio, una città, un borgo italiano, oppure una tradizione locale, un itinerario gastronomico, culturale, naturalistico, oppure ancora un’opera d’arte, un monumento architettonico, un installazione di arte contemporanea, un prodotto di design.

 

  • Lunedì 13 Giugno

Arte.       

Signorie: La Rimini dei Malatesta.

Frammenti d’arte: Il capolavoro del Carracci.

Per la serie Signorie, la città di Rimini attraverso le antiche vicende della famiglia Malatesta, la signoria che durò oltre due secoli, famosa per il tragico amore di Paolo e Francesca, reso immortale dai versi di Dante.

Per Frammenti d’arte, il Palazzo Magnani di Bologna, con il salone dedicato alle storie della fondazione di Roma affrescato dai Carracci, gli innovatori della pittura barocca.

 

  • Martedì 14 Giugno

Dolomiti: Il fascino del sublime.

Puntata dedicata alla scoperta di come le Dolomiti abbiano ispirato nei secoli  pittura e cinema, musica e scultura, letteratura e fotografia.

Non solo le arti dei grandi, quali Tiziano, Hemingway, il compositore Gustav Mahler, lo scrittore Dino Buzzati, ma anche musicisti, pittori e scultori che vivono nelle sue vallate.

 

  • Mercoledì 15 Giugno

Biografie.

I grandi della letteratura: Montale.

Uno più grandi poeti italiani del Novecento: Eugenio Montale, il poeta del male di vivere. L'argomento della sua poesia è sempre la condizione umana in sé e il costante e profondo senso di disarmonia che egli prova rapportandosi alla realtà.

 

  • Giovedì 16 Giugno

Paesaggi.

Il borgo dei borghi: Centro

Per la serie dedicata ai borghi più belli d’Italia una discesa verso il Centro-Italia, partendo dal piccolo borgo di San Leo, in provincia di Rimini. Poi, le Marche con Offagna e la sua rocca monumentale, per passare a Toscana, Umbria, Abruzzo e Lazio e conoscere i segreti dell’antica cittadina di Subiaco.

 

 

 

 

  • Venerdì 17 Giugno

Spettacolo.

Accademia Stauffer.

Le telecamere di “Camera con vista” sono entrate nell’Accademia Stauffer, una delle eccellenze italiane nel campo della didattica musicale, che organizza corsi di perfezionamento per esecutori di musica da camera e solisti, tenuti dai più grandi musicisti italiani.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h14.30

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h15.30

 

Rai Italia 2 (Australia - Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h13.15

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h13.30

 

SPECIALE CAMERA CON VISTA

 

 

Rai Italia presenta gli Speciali di Camera con vista. Un appuntamento settimanale per accompagnare i telespettatori alla scoperta della bellezza del territorio italiano e dei suoi protagonisti passati e presenti.

 

 

“UNA STRUGGENTE BELLEZZA”: POMPEI, ERCOLANO, OPLONTI, STABIA

All’interno del settimanale appuntamento con le puntate speciali di Camera con vista, Rai Italia presenta “Una struggente bellezza”, un percorso per immagini del sito archeologico più importante dell’Italia, quello degli scavi di Pompei. Attraverso il racconto del Soprintendente Massimo Osanna e della guida ufficiale di Pompei, Mattia Bondonno, i telespettatori scoprono cosa si sta facendo nell’ambito del Grande Progetto per migliorare e rilanciare il sito, quali sono i risultati degli ultimi restauri, ma, soprattutto, ancora una volta, rimarranno incantati da uno spettacolo unico al mondo. Un luogo magico e sospeso nel tempo, che, sommato agli altri di Ercolano, Oplonti e Stabia, restituisce in pieno l’atmosfera della vita quotidiana di un popolo vissuto quasi 2000 anni fa, ma ancora incredibilmente vicino e presente nelle strade e nelle case rimaste intatte.

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Venerdì 17 Giugno 2016 h22.00
BUENOS Venerdì 17  Giugno 2016 h23.00

 

Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 18 Giugno 2016 h20.30
SYDNEY  Sabato 18 Giugno 2016 h22.30

 

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 17 Giugno 2016 h22.30

 

 

 

 

UN GIORNO NELLA STORIA

 

Programma che ricorda gli anniversari della nostra storia, per raccontare le biografie, gli eventi, i momenti chiave. Un appuntamento quotidiano con una puntata inedita a settimana per celebrare la nostra memoria collettiva e provare a comprendere il nostro presente insieme.

 

  • Lunedì 13 Giugno

L’ultimo re.

Umberto II di Savoia lascia l'Italia per l'esilio il 13 giugno del 1946.

Con il sostegno di molti fedeli, da molto tempo e inutilmente aveva sperato di poter trascorrere gli ultimi giorni della sua esistenza in patria. Detto “il re di maggio”, era stato prima luogotenente del Regno, poi nel 1946 era salito al trono per poco più di un mese: dall’abdicazione del padre Vittorio Emanuele III fino al referendum istituzionale, che aveva fatto dell’Italia una Repubblica. Da allora aveva vissuto in esilio a Cascais, in Portogallo. A lungo lontano anche dalla moglie Maria Josè. In questa puntata, Un giorno nella storia, attraverso documenti scovati negli archivi di Stato, presenta un ritratto intimo ed inedito dell’ultimo Re d’Italia.

 

  • Martedì 14 Giugno e Mercoledì 15 Giugno

La mala del Brenta

La storia di Felice Maniero e della sua organizzazione criminale: la mala del Brenta. Una storia di spietati criminali che, tra la fine degli anni ’70 e la metà degli anni ’90, mette insieme efferati omicidi, centinaia di rapine, quintali di droga, enormi somme di denaro, servitori dello Stato corrotti, tradimenti, processi e anni di galera.

 

  • Giovedì 16 Giugno

Padre Pio.

Il 16 giugno del 2002 è il giorno

Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 10 Giugno 2016 - 21:34





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS