User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Tricolori Para-Archery a Padova - Record Mondiale di Eleonora Sarti sulle 72 frecce

Domenica 5 giugno sfide per i titoli assoluti in diretta su Youarco


:: Sport

Sab 04 Giugno 2016 - 23:18


Immagine Principale



Al termine della prima giornata di gare ai Tricolori Para-Archery di Padova Eleonora Sarti batte il record mondiale compound sulle 72 frecce con 695 punti, eguagliando il primato italiano assoluto. Domani sfide per i titoli assoluti in diretta su Youarco


Ai Tricolori Para-Archery in svolgimento a Padova infrange di ben 7 punti il record mondiale paralimpico compound sulle 72 frecce la campionessa del mondo in carica Eleonora Sarti. L'atleta delle Fiamme Azzurre, ai Tricolori Para-Archery in svolgimento a Padova, ha realizzato 695 punti (347 punti dopo le prime 36 frecce e 348  punti nella seconda parte della qualifica) battendo di ben 7 punti il precedente record realizzato dalla britannica Danielle Brown. 

La campionessa del mondo in carica, in forza al Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre, ha anche pareggiato il record italiano assoluto detenuto dall'azzurra Marcella Tonioli. 


"Sono felicissima di questo record, perché ero tornata in Italia dagli Europei insoddisfatta della mia prestazione- dice l'atleta di Cattolica, classe '86 -. Oggi ero tranquilla e le cose più belle come un primato mondiale si realizzano quando meno te lo aspetti. E pensare che l'ultima volée della prima parte di gara non è andata benissimo: ho messo sei 9, potevo fare molto di più. Non è la prima volta che mi succede, quindi dovrò lavorarci, perché ogni prestazione può
sempre essere migliorata. Spero che questo primato sia di buon auspicio in vista della gara internazionale della prossima settimana e che mi dia un'ulteriore spinta in vista dei Giochi Paralimpici di Rio 2016. Sarà la mia prima paralimpiade e ci tengo a coronare un sogno che inseguo da quando ho cominciato a tirare con l'arco, abbandonando la Nazionale di basket in carrozzina
".


Perla Sarti è l'ennesima prestazione maiuscola dopo il titolo iridato conquistato nel 2015 e un 2016 iniziato alla grande con la sua prima convocazione con la
Nazionale "normodotati" ai Mondiali di Ankara (Tur), dove ha vinto il bronzo a squadre con Laura Longo e Irene Franchini. L’ultima atleta paralimpica ad affermarsi in ambito internazionale con la Nazionale Fitarco era stata venti anni fa Paola Fantato
Per me è un onore ripercorrere il suo cammino agonistico – dice Eleonora – e mi impegnerò per continuare a crescere e ottenere altre vittorie importanti. I successi servono a dare la spinta per raggiungere nuovi obiettivi e io sono concentrata su Rio de Janeiro. Non vedo l’ora di andare sulla linea di tiro del Sambodromo e giocarmi le mie chance. Ora mi sento bene e spero di arrivare in Brasile nella condizione migliore possibile”.  

I RISULTATI DEL CAMPIONATO DI CLASSE – Nella prima giornata di gare, contraddistinta dalla pioggia che ha imperversato per gran parte della giornata sul campo di gara degli Arcieri Padovani, sono stati assegnati i titoli di classe Visually Impaired e W1 al mattino e i titoli di classe giovanili e senior dell’Arco Olimpico e Compound nel pomeriggio. 
Tra i non vedenti hanno ottenuto il titolo Claudio Peruffo (Arcieri Niche) e Tiziana Marini (Arcieri del Drago), mentre nel W1 si sono aggiudicati il tricolore Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano) e la giovane Asia Pellizzari (Arcieri del Castello).
Per quanto riguarda le classi giovanili nel compound Junior si afferma Marco Coluccini (Kentron Dard), nell’olimpico Ragazzi Francesco Tomaselli (Arcieri dello Jonio), nell’olimpico Allieve Francesca Morselli (Arcieri Aquila Bianca) e tra le Junior Maria Andrea Virgilio (Dyamond Archery Palermo).
Il titolo italiano senior olimpico è andato invece alla vicecampionessa paralimpica Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre) e all’azzurro Roberto Airoldi (Arcieri Cameri), mentre nel compound si è aggiudicato l’ennesimo titolo di classe il campione europeo Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre) e nel femminile l’iridataEleonora Sarti(Fiamme Azzurre).

Irisultati completi nei link in fondo alla news. 

DOMANI I TITOLI ASSOLUTI IN DIRETTA STREAMING – Dopo le 72 frecce di qualifica si sono svolte anche le eliminatorie dell’olimpico e compound dagli ottavi fino alle semifinali, che si disputeranno domani mattina. Il programma prevede poi le sfide per il podio assoluto individuale e a squadre che verranno interamente riprese in diretta da Youarco, il canale youtube della Federazione Italiana Tiro con l’Arco. 

 

I RISULTATI COMPLETI DELLA GIORNATA 

http://ianseo.net/Details.php?toId=1339

 

LA DIRETTA STREAMING DELLE FINALI DI DOMENICA

https://www.youtube.com/watch?v=3TWYOxZSRSI&index=3&list=PLe_Dn-FBfDDMHmESWek_JaRjzV2t8oQL0


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Sab 04 Giugno 2016 - 23:18





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS