User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Le Eolie nei cinque colori per il ponte del 2 giugno

Valorizzazione naturalistica e Animazione territoriale nelle isole di Vulcano, Lipari, Salina e Stromboli


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 02 Giugno 2016 - 13:54


Immagine Principale

Immagine Principale

L’Associazione Bios e l’Associazione PFM, nell’ambito del progetto i Cinque Colori con capofila il consorzio Messina Tourism Bureau, presentano il programma dell’evento eoliano 2016 “le eolie nei cinque colori”  pensato per trascorrere il tempo libero immergendosi nella natura, nella cultura e nelle tipicità eoliane.

Il fitto calendario inizia dal 2 giugno e si estende fino al 5 giugno, concentrando le sue attività marino-costiere ed escursionistiche nelle isole di Vulcano, Lipari, Salina e Stromboli.

Il programma rispecchia le esigenze di ogni turista, che ha l’opportunità di impiegare il suo tempo libero spaziando da una Escursione per i più intraprendenti, ad una Visita guidata per i tradizionalisti, da una Escursione acquatica per gli appassionati di snorkeling ad una Visita museale, da una Degustazione di prodotti tipici per i palati più esigenti ad una serata all’insegna dello Charme & Relax alla SPA dell’Hotel Signum, espressione di lusso, tradizione e natura.

Inoltre vi sarà un’opportunità di confronto fra i produttori di aziende agricole eoliane le quali si incontreranno anche per discutere sul nascente Consorzio Agricole.

Infine ci sarà il consueto evento gastronomico eoliano “La Festa del Cappero”, organizzato dall’associazione Didime ‘90 di Salina e dal Comune di Malfa, capace di intrigare anche i palati più esigenti che gusteranno le tipicità eoliane amorevolmente cucinate da brave massaie del luogo.

 

IL PROGRAMMA nel DETTAGLIO 



LIPARI E VULCANO

Giovedì 2 giugno 2016
Arrivo a Lipari nella mattinata e sistemazione nelle camere.
Ore 15.00 - Partenza da Lipari verso Vulcano con imbarcazione privata*, con visita via mare della costa, caratterizzata dai faraglioni, le calette, la Grotta del Cavallo e le Grotte degli Angeli. Possibilità di fare il bagno.

Ore 16.30 - SCALATA AL GRAN CRATERE DI VULCANO*
VulcanoDa Vulcano porto, attraverso un sentiero dal fondo sabbioso e dai tratti irregolari costeggiato da una macchia di ginestre, raggiungeremo il Cratere della Fossa (m 391 s.l.m.). Ci accoglierà un paesaggio lunare e uno dei panorami più belli delle Eolie, uno dei pochi punti dal quale si ha una visione completa delle isole dell’arcipelago. Qui sarà possibile effettuare il giro completo del cratere, che ha un diametro di 600 m ed è caratterizzato da intense emissioni di vapore e gas.

Ore 20.00 circa - Rientro a Lipari

Ritrovo partecipanti: ore 16.00 al Porto di Vulcano
Distanza: 5 km 
Difficoltà: media (E scala CAI)
Dislivello: 390 m
Durata: 3 ore circa



SALINA

Salina valdichiesaOre 10.00 ESCURSIONE AL MONTE FOSSA DELLE FELCI**
L’escursione più “famosa” di Salina. La salita viene effettuata lungo uno dei sentieri più panoramici dell’isola, dove si ammirano le pietre vulcaniche nei loro colori più diversi a seconda del tipo di eruzione e di composizione chimica del magma, quindi si raggiunge la “vetta” delle Eolie (962 mt) da dove si gode una vista unica dell’arcipelago; dopo aver camminato in un cratere spento tra castagni centenari e felci si effetuerà una pausa per il pranzo a sacco. A seguire, si inizia la discesa lungo il versante occidentale del monte, una delle zone che più sono rimaste intatte in quanto a vegetazione. Pranzo al sacco.

Ritrovo partecipanti: Valdichiesa, davanti al Santuario Madonna del Terzito 
Difficoltà: media 3/5
Dislivello: 700 mt.
Durata: 5-6 ore di marcia lenta, pranzo a sacco

Ore 16:00 -  LABORATORIO DEL GUSTO** -  Visita guidata ai vigneti e degustazione prodotti tipici eoliani.  Azienda Agricola Virgona, Malfa



Venerdì 3 giugno 2016
LIPARI
Ore 9.00 - ESCURSIONE CAVE DI CAOLINO E TERME SAN CALOGERO*
lipari caolino
Il nostro percorso si snoda attraverso la costa occidentale dell’isola, lungo un sentiero che scende ai lati di una parete verticale, dove si trovano le vecchie cave di Caolino. Immersi in un paesaggio selvaggio e affascinante attraverseremo una zona anticamente popolata dai romani, fino ad arrivare alle “terme” di S. Calogero. A seguire la risalita verso l’abitato di Pianoconte.

Ritrovo partecipanti: ore 8.50 località Quattropani raggiungibile con Autobus di linea
Distanza: 7 km 
Difficoltà: media (E scala CAI)
Dislivello: 320 m
Durata: 4/5 ore circa
Note: possibile ritorno con autobus di linea da Pianoconte

 

Ore 13.30 Pranzo degustazione prodotti tipici eoliani a km 0 presso ristorante le Macine*

Ore 16.30 Visita del Museo della tradizione contadina.* Una casa rurale fedelmente allestita con suppellettili, arredi ed attrezzature originali. Un piccolo tuffo nella vita contadina prima dell'arrivo del turismo e della modernità. Loc. Pianoconte - Lipari

 

SALINA

Ore 10.30 Tour in barca dell'isola di Salina*, con soste per il bagno e pranzo a bordo a base di pesce.

Salina PaolonociOre 16.30 Escursione naturalistica sentiero Paolonoci - Lingua*. Sentiero bello e suggestivo: si parte dall’abitato di Lingua seguendo un sentiero tra antichi terrazzamenti ed ulivi, arrivati nella località Genovesi si comincia la salita verso Paolonoci, dove si trova una vecchia casa tipica eoliana, da qui la vista è spettacolare con all’orizzonte Lipari, Vulcano e la Sicilia; la piacevole discesa attraversa vegetazione a macchia mediterranea e ancora oliveti coltivati infine si raggiunge la località Nero e si passa per il laghetto di Lingua.

Difficoltà: facile T 2/5
Dislivello: 150 mt
Durata: 3 ore

 

Sabato 4 giugno 2016 
PANAREA E STROMBOLI
Panarea cala juncoOre 11.00 - Partenza da Lipari per Stromboli con motonave privata.* Durante il percorso si ammirerà il piccolo arcipelago diPanarea con gli isolotti di Dattilo, Lisca Bianca e Lisca Nera e si avrà la possibilità di fare un bagno nell’incantevole Baja di Calajunco. Dopo si approderà al porto di San Pietro di Panarea, con sosta per permettere agli escursionisti la visita del centro dell'isola. Partenza da Panarea per Stromboli, transito di fronte al pittoresco paesino di Ginostra e sosta al porto di Stromboli. Breve visita dell’isola prima di effettuare l’escursione alla Sciara del Fuoco o ai crateri.
L'edificio vulcanico di Stromboli è alto 926 m s.l.m. e raggiunge una profondità compresa tra 1300 m e 2400 m al di sotto del livello del mare. Stromboli ha una persistente attività esplosiva ed è uno dei vulcani più attivi del mondo.

Ore 16.30 - ESCURSIONE SCIARA DEL FUOCO*
stromboliEscursione facile e suggestiva. Si parte dalla chiesa di San Vincenzo e seguendo un sentiero naturalistico tra piante mediterranee e valloni scavati dal vulcano si arriva a bordo Sciara. Da qui saliremo fino a raggiungere il nostro punto di osservazione, dove sarà possibile osservare le esplosioni e sentire il crepitio della lava che cerca di raggiungere il mare. 
Distanza: 7 km 
Difficoltà: facile (E scala CAI)
Dislivello: 320 m
Durata: 4-5 ore

OPZIONALE:
SCALATA AI CRATERI DI STROMBOLI*
Si può effettuare la scalata dello Stromboli solo accompagnati da una Guida Vulcanologica come previsto per legge. I gruppi non potranno superare i 20 partecipanti e non possono sostare in contemporanea più di 80 persone sul cratere. L'arrampicata per raggiungere la vetta dello Stromboli non è una semplice passeggiata, poiché vi sono sentieri ripidi. Si sconsiglia il trekking dello Stromboli alle persone con problemi asmatici, cardiopatici e a chi soffre di vertigini. Un itinerario consigliato per queste persone è l’escursione alla Sciara del Fuoco fino a circa 400 m s.l.m.
Prima della partenza ogni partecipante all’escursione ha l'obbligo di firmare una liberatoria in cui dichiara di essere in buona salute e consapevole che la salita allo Stromboli comporta un certo grado di rischio.
Partenza (16.30 o 17.30) e rientro avverranno dalla Piazza San Vincenzo 
Difficoltà: media (EE scala CAI)
Dislivello: 900 m
Durata: 5/6 ore, di cui circa 3 ore per raggiungere il cratere, sosta di 40 minuti di fronte al cratere e 2 ore per la discesa
Abbigliamento: Gli escursionisti dovranno essere muniti di uno zaino con due magliette per il ricambio, giacca antivento e una torcia elettrica con batterie di ricambio. Inoltre sarà necessario avere con sé una piccola scorta alimentare di acqua (minimo 2 litri), panini, frutta e cioccolata. Per l'abbigliamento si consiglia di indossare un pantalone lungo, una felpa e scarponcini da trekking.

Ore 24.00 circa - Rientro a Lipari

 

SALINA

Ore 11.00 Attività di Snorkeling con guida esperta**

Ore 17.30  INCONTRO PUBBLICO con le autorità pubbliche e operatori locali delle Eolie, presentazione del progetto “I Cinque Colori” e opportunità di finanziamento con la Programmazione Europea 2014-2020.  Palazzo Marchetti, Malfa

Ore 19:00  Degustazione prodotti tipici eoliani.  Palazzo Marchetti, Malfa

Ore 20:30 Aperitivo a base di prodotti tipici eoliani e SPA termale.** Hotel Signum, Malfa



Domenica 5 giugno 2016

LIPARI

Ore 10.00 - ESCURSIONE LIPARI SUD - SAN SALVATORE*
lipari sudUna semplice passeggiata che permette di osservare piccoli mondi naturalistici ed antropologici. Il nostro percorso ci porterà ad esplorare l’area di sud-ovest dell´isola, da dove si potrà godere di un suggestivo panorama su Vulcano e sulle falesie occidentali. Proseguiremo poi verso la chiesetta di San Bartolo Monte, per poi scendere a capofitto nel centro abitato di Lipari.

Ritrovo partecipanti: ore 9.30 a Lipari loc. Cappero, raggiungibile con autobus di linea o taxi
Distanza: 8 km 
Difficoltà: Facile (T scala CAI)
Dislivello: 280 m
Durata: 3 ore circa

museoOre 15.00 - Visita del Museo Archeologico Eoliano Luigi Bernabò Brea.* Esso sorge sul roccione riolitico del “Castello” di Lipari, un’imponente cupola di formazione vulcanica con caratteristiche di fortezza naturale, che contiene, per la maggior parte, reperti archeologici provenienti da sistematiche campagne di scavo, condotte nel territorio delle isole Eolie. Esso è costituito da oltre 40 sale, ubicate in diversi edifici del complesso del Castello, ed è suddiviso in diverse sezioni: Preistoria, Epigrafia, Isole minori (reperti trovati sulle altre isole dell’arcipelago), Ellenismo, Vulcanologia, Paleontologia. Qui sono esposti corredi funerari, vasi, cippi, steli tombali e sarcofagi in pietra che testimoniano l’evoluzione del culto dei defunti, oltre a ceramiche di tipi e fogge varie, maschere teatrali e statue fittili. 
Grazie all’iniziativa #domenicaalmuseo l’ingresso al museo è gratuito!


SALINA

Ore 9:00  Visita guidata al Museo Eoliano dell’Emigrazione**. Malfa

Ore 19.00  XXVI edizione della tradizionale Festa del Cappero 2016 a Pollara (frazione di Malfa)
La manifestazione si svolge ogni anno la prima domenica di giugno, nell’incantevole piazzetta di Sant'Onofrio a Pollara, piccolo paesino nell’isola di Salina, di fronte ad un panorama mozzafiato. Per l’occasione tanti volontari del luogo cucinano pietanze a base di capperi da offrire ai numerosi visitatori che ogni anno prendono parte alla sagra, è un’occasione particolare per gustare i buonissimi capperi di Salina, ma anche per assaporare l’atmosfera particolare di questo paradiso e per gustare anche altri prodotti tipici di Salina quali: malvasia, vino e conserve. Trionfo di specialità eno-gastronimiche, preparate sia dai volontari che da professionisti del settore, a base di cappero usato in tantissimi pietanze, in mezzo a tanta tradizione non poteva mancare una cornice musicale per creare ancora di più un’atmosfera di festa.
 

COSTI 
1- Escursione Vulcano - Gran Cratere - Gratuita
2- Escursione Lipari - Cave Caolino e Terme San Calogero - Gratuita
3- Escursione Lipari Sud - San Salvatore  - Gratuita
4a- Escursione Stromboli - Sciara del Fuoco -Gratuita
4b- Escursione ai crateri dello Stromboli a cura delle guide vulcanologiche € 28
5 - Escursione Salina -Monte fossa delle Felci - Gratuita
6 - Escursione Salina - Sentiero Paolonoci - Lingua - Gratuita
Collegamento con imbarcazione privata Lipari-Vulcano a/r + tour sottocosta € 15
Collegamento con imbarcazione privata Lipari-Panarea-Stromboli a/r + tour sottocosta € 40
Giro via mare in barca dell’Isola di Salina con pranzo a bordo € 30
Pranzo degustazione prodotti tipici eoliani a km 0 presso ristorante le Macine a Lipari € 18

I costi delle escursioni includono i servizi guida, organizzazione e assicurazione. NON sono inclusi i biglietti aliscafi/bus e i trasferimenti per e da i punti di partenza/arrivo, eventuale soggiorno, offerti da altri soggetti.
 

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Per avere informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida cliccando qui.
Per avere informazioni sugli aliscafi o le navi per raggiungere le Isole Eolie consultare i siti web di Ustica Lines o di Siremar.
Per avere informazioni sugli orari dei mezzi di trasporto pubblici a Lipari consultare il sito web di Urso Busa Salina consultare il sito web del C.I.T.I.S.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare le guide ai numeri di telefono 328 5765300 (Paolo) e 340 2268618 (Francesco).
 

OPZIONI AGGIUNTIVE
Pranzi e/o pernottamenti potranno essere effettuati presso strutture convenzionate site a Lipari o Salina. Su richiesta sarà possibile ricevere i recapiti di strutture ricettive e ristorative presenti sul territorio. Per info escursioni@associazionepfm.it

 

PRENOTAZIONI

* Prenotazione obbligatoria fino a due giorni prima dell’attività, contattare l’Associazione PFM (3313457538 – 3929619468 - escursioni@associazionepfm.it)

** Prenotazione obbligatoria fino a due giorni prima dell’attività, contattare l’Associazione BIOS (3476364806 - 3401512957 - info@associazionebios.org)

Nella mail di prenotazione specificare “ISCRIZIONE ESCURSIONI ALLE EOLIE PONTE DEL 2 GIUGNO 2016” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e le ESCURSIONI e le attività alle quali si intende partecipare.

Le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.

Non bisogna inviare denaro e la pre-iscrizione via mail non è impegnativa ma agevola l'organizzazione. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
 

NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 02 Giugno 2016 - 13:54





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS