User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Messina, Festa diocesana dell’Annuncio Lode al Signore in Piazza Duomo

La Chiesa sa comunicare con la gente


:: Rubrica

Mer 25 Maggio 2016 - 16:51


Immagine Principale



Immagine: S. E. Luigi Benigno Papa e Mons. Domenico Cucinotta sul Palco.

 

Messina - Centrato anche quest’anno l’obiettivo di evangelizzazione che con la FESTA DIOCESANA DELL’ANNUNCIO, nell’ambito dell’Anno Giubilare della Misericordia, ha visto nel cuore della città, ovvero a piazza Duomo, uniti giovani e meno giovani a lodare il Signore.

Un evento unico, quello promosso dai diversi Uffici e Organismi dell’Arcidiocesi di Messina, Lipari e S. Lucia del Mela (Ufficio Liturgico, Caritas Diocesana, USMI, Servizio di Pastorale Giovanile, Centro Diocesano Vocazioni, Ufficio Missionario), a conclusione del progetto “Sentinelle nella notte”, che come sottolineato dall’Amministratore Apostolico Mons. Benigno Luigi Papa dal palco della Piazza, è riuscito a fondere festa e preghiera, dimostrando che la chiesa è vita e sa comunicare con la gente.
La serata, presentata da Valeria Ruvolo e animata dai bans e balli di gruppo proposti dalla Parrocchia di S. Paolo, si è articolata in 3 momenti

 Il I MOMENTO è stato caratterizzato dall’Accoglienza della Croce (simbolo della nostra fede e della Giornata Mondiale della Gioventù), sulla quale sono state collocate delle immagini relative ad alcune “Opere di Misericordia”. Durante il momento la danza dell’Annuncio della comunità Srilankese.

Il II MOMENTO: “ Un Annuncio di Misericordia”, è stato caratterizzato da 3 tappe.

Nella prima, rappresentanti di diverse realtà hanno aperto la porta della Cattedrale.

Nella seconda, all’interno della Basilica, tutti “gli abitanti” della piazza hanno potuto fare un percorso di spiritualità, semplice, ma significativo, attraverso il: Pozzo del Battesimo (Rinnovo del Proprio Battesimo segno dell’Acqua); Pozzo della Riconciliazione (Confessione); Pozzo della Parola (lettura e meditazione personale della Bibbia); Pozzo della misericordia (davanti al tabernacolo con la possibilità di scrivere preghiere spontanee); Pozzo della Condivisione (Cartellone dove apporre risonanze personali sul percorso fatto) .

Contestualmente la terza tappa, il Pozzo dell’Annuncio, in cui la piazza è stata animata con musica, danze, mimi, sketch, testimonianze, ad opera: del Gruppo Giovani Suore del Bell’Amore; della Scuola Leone XIII; della Comunità Filippina; de Il Resto D’Israele; della Comunità Maria; della Parrocchia S. Paolo (Camaro); dei Servi Di Cristo Vivo

 

A concludere la festa di evangelizzazione il III MOMENTO:“ Perdonati Perdoniamo”, i giovani hanno ricevuto il mandato di annunciare con gioia, entusiasmo e perseveranza che Gesù è il Signore della vita. E per chiudere la manifestazione guardando verso l’alto, da vari punti della piazza, sono stati lanciati dei palloncini, a cui era legato lo slogan “ Xdonati XdoniAmo” , segno della Misericordia che riceviamo e che dobbiamo donare ai nostri fratelli.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mer 25 Maggio 2016 - 16:51





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS