User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Messina, Antoci presidente del Parco dei Nebrodi scampato a un agguato

Nella notte fucilate contro la sua auto nella strada per Cesarò. Gli uomini della sua scorta gli hanno salvato la vita rispondendo al fuoco di due malviventi. Intimidito qualche giorno fa, da proiettili e una lettera “finirai scannato”


:: Rubrica

Mer 18 Maggio 2016 - 13:58


Immagine Principale



di Redazione

 

Messina - Giuseppe Antoci, presidente del parco dei Nebrodi, si è salvato da un agguato. La notte scorsa tornando da una manifestazione, lungo la strada per Cesarò, nel messinese, due persone hanno sparato contro la sua auto. 

L'immediata azione degli agenti della sua scorta, che prontamente hanno risposto al fuoco mettendo in fuga i malviventi,ha evitato il peggio.

Antoci alla guida del Parco dei Nebrodi da alcuni anni, aveva da poco ricevuto dei proiettili con una lettera “finirai scannato”con chiaro fine intimidatorio, probabilmente per aver segnalato un giro di denaro sporco in mano ad associazioni mafiose.

Le indagini sono condotte dalla polizia, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia di Messina.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mer 18 Maggio 2016 - 13:58





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS