User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Il premio “Adolfo Celi” assegnato alla Compagnia “Il Quadrotondo”

Conclusa la 6° Rassegna teatrale "Zancle" diretta da Mimmo Giuliano

di Domenico Interdonato


:: Rubrica

Lun 25 Aprile 2016 - 22:13


Immagine Principale

Immagine Principale

 

Messina - Con l’assegnazione del Premio dedicato al grande attore messinese “Adolfo Celi”, alla Compagnia teatrale “Il Quadrotondo”, si è conclusa la 6^ Rassegna teatrale "Zancle", con la direzione artistica di Mimmo Giuliano. La giuria è stata presieduta da Lillo Alessandro, stimato rappresentante del mondo artistico culturale messinese e internazionale e composta da: Pippo Crea, Domenico Interdonato, Fabio La Rosa, Titti Mazza, Filippo Scolareci, Vittorio Furrer e Claudio Diveto.

I premi sono stati assegnati a quanti si sono distinti nella stagione teatrale, in questa edizione, assieme al giudizio della giuria è stato considerato anche il voto del pubblico. La motivazione dedicata alla Compagnia “Il Quadrotondo”, è stata la seguente: “Per aver messo in scena con maestria ed efficacia, un testo teatrale profondo e molto divertente, esaltandone la vis comica e rispettando i diversi ritmi della narrazione, attraverso un’interpretazione impreziosita da alcune prestazioni attoriali di notevole qualità”. Seconda classificata la Compagnia “Le Nuove Immagini”, terza classificata la Compagnia “Le Maschere”.

Madrina della serata è stata Annamaria Celi nipote dell’attore Adolfo Celi. Il Direttore artistico dell'Associazione Culturale e Teatrale "Ledimigi" Giuliano, ha presentato al pubblico messinese otto spettacoli inseriti nella interessante rassegna, che è stata ospitata nel rinnovato teatro Savio di Messina, il sipario si è alzato a dicembre 2015, con la commedia "Il Marchese del Pesce" e la stagione si è conclusa sabato 23 aprile 2016, con la commedia "Nu Fini Simana di Paccia" .

Ecco di seguito i premi assegnati ad attori, registi, costumisti, musicisti, autori e scenografi: migliore attore cabarettista a Paolo Di Paola (Compagnia Nuovi Orizzonti). Migliore attrice caratterista a Antonella Loteta (Compagnia il Quadrotondo). Migliore attrice giovane a Maria Tindara Staiti (Compagnia Ettore Petrolini). Migliore attore non protagonista a Matteo di Bella (Compagnia Le Nuove Immagini). Migliore attrice non protagonista a Sabrina Mostaccio (Compagnia Nuovi Orizzonti). Migliore attore Protagonista a Gaetano Donato (Compagnia il Quadrotondo). Migliore attrice protagonista Marilena Putortì (Compagnia il Quadrotondo). Migliori costumi ad Andrea Mineo (Compagnia Le Maschere). Migliore scenografia Piero La Porta ed Emanuele Romano (Compagnia Nuovi Orizzonti). Miglior commento alle musiche a Stefano Linares (Compagnia Le Maschere). Migliore originalità del testo a Gaetano Donato (Compagnia il Quadrotondo). Migliore regia a Michele Privitera (Compagnia Le Maschere).

Nel foyer del teatro il pubblico ha potuto ammirare una mostra fotografica dedicata ad Adolfo Celi dalla Compagnia Teatrale “Le Nuove Immagini”, tante belle foto in bianco e nero, che hanno fatto ricordare al pubblico l’intera vita artistica e familiare del grande attore messinese.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Lun 25 Aprile 2016 - 22:13





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS