User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Campagna Paneuropea lanciata a Bruxelles sul lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona salute per tutti

"Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età" il tema promosso dalla Commissione europea e L'Agenzia europea


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 16 Aprile 2016 - 16:59


Immagine Principale



Immagine: Lodewijk Asscher, rappresentante della presidenza olandese.

Bruxelles, 15 aprile 2016 - La Commissione europea e l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), in collaborazione con la presidenza olandese dell'UE, hanno lanciato oggi a Bruxelles una campagna paneuropea di durata biennale dal titolo "Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età". La campagna, la più ampia al mondo in questo settore, promuove il lavoro sostenibile e la sicurezza e la salute sul lavoro nel contesto dell'invecchiamento della popolazione attiva, e ci ricorda che i giovani lavoratori di oggi saranno i lavoratori anziani di domani.

La campagna si concentra sulle imprese europee (sia pubbliche sia private) e sulla necessità di promuovere il lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona salute fin dall'inizio della vita lavorativa. In questo modo la salute dei lavoratori, e dunque la loro produttività, sarà tutelata fino all'età pensionabile e oltre.

La Commissaria Thyssen ha posto l'accento sull'attualità di questo tema: "Si tratta di una campagna estremamente attuale alla luce delle importanti discussioni in corso sul futuro panorama della sicurezza e della salute sul lavoro nell'UE. Dobbiamo attivarci ora per rispondere alle esigenze degli ambienti di lavoro e dei lavoratori europei di domani. Gli ambienti di lavoro in cui si affrontano i problemi di salute di una forza lavoro che invecchia guadagnano in produttività, a tutto vantaggio sia dei lavoratori sia delle imprese."

Lodewijk Asscher, rappresentante della presidenza olandese, ha posto l'enfasi sulla necessità di rendere il mercato del lavoro sostenibile per il futuro: "La campagna reca un contributo in questo senso. Dobbiamo incoraggiare i datori di lavoro e i lavoratori a investire in occupabilità. Mettere a frutto le potenzialità delle persone è la chiave per ottenere i risultati migliori perché infonde energia, a qualunque età. È importante intervenire lungo tutto l'arco della vita: prima si inizia, più a lungo si rimane vitali e in salute, e meglio si affrontano i cambiamenti. In futuro i lavori di oggi potrebbero non esistere più o trasformarsi completamente. È dunque importante non rimanere ad aspettare che le cose cambino, ma prepararsi adeguatamente e in anticipo per affrontarle."

Christa Sedlatschek, Direttrice dell'EU-OSHA, ha illustrato l'importanza del tema della campagna dal punto di vista commerciale: "Ponendo l'accento sul lavoro sostenibile lungo tutto l'arco della vita lavorativa, non solo i lavoratori possono tutelare meglio la propria salute, ma le aziende possono a loro volta ottenere vantaggi significativi. I lavoratori in salute sono lavoratori produttivi, e i lavoratori produttivi sono fondamentali per un'azienda che funziona: si tratta di un'opportunità vantaggiosa per tutti. Attribuiamo dunque un grande valore alla cooperazione tra l'EU-OSHA e i nostri punti di contatto, i partner ufficiali della campagna e i partner mediatici e li ringraziamo per gli sforzi profusi nelle campagne precedenti. Saremo lieti di lavorare ancora con loro nei prossimi due anni."

La campagna persegue quattro obiettivi:

·         promuovere il lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona salute fin dall'inizio della vita lavorativa;

·         sottolineare l'importanza della prevenzione dei rischi lungo tutto l'arco della vita lavorativa;

·         aiutare i datori di lavoro e i lavoratori (anche nelle piccole e medie imprese) fornendo loro informazioni e strumenti per gestire la sicurezza e la salute sul lavoro nel contesto dell'invecchiamento della forza lavoro;

·         facilitare lo scambio di informazioni e buone pratiche.

La campagna prende le mosse da un progetto del Parlamento europeo condotto dall'EU-OSHA, dal titolo "Lavoro più sicuro e più salutare a qualsiasi età", nonché da una serie di relazioni dell'EU-OSHA su sicurezza e salute nel contesto dell'invecchiamento della forza lavoro. Nel quadro della campagna, l'EU-OSHA sta pubblicando anche una guida elettronica sulla gestione della sicurezza e della salute per una forza lavoro che invecchia.

Contesto

La campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età 2016-2017 sensibilizza in merito all'importanza di una buona gestione della sicurezza e della salute nonché della prevenzione dei rischi sul lavoro lungo tutto l'arco della vita lavorativa, e in merito alla necessità di adattare il lavoro alle abilità individuali, tanto all'inizio quanto alla fine della carriera del lavoratore. Come le precedenti campagne "Ambienti di lavoro sani e sicuri", è coordinata a livello nazionale dai punti di contatto dell'EU-OSHA ed è sostenuta dai partner ufficiali della campagna e dai partner mediatici.

La campagna è stata varata il 15 aprile 2016. Le date principali in calendario comprendono le Settimane europee per la sicurezza e la salute sul lavoro (ottobre 2016 e 2017) e la cerimonia di consegna del Premio per le buone pratiche nell'ambito della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri" (aprile 2017). La campagna si concluderà con il vertice sugli ambienti di lavoro sani e sicuri (novembre 2017), che riunirà tutti i partecipanti, accanto all'EU-OSHA, per fare un bilancio dei risultati ottenuti e degli insegnamenti appresi.

L'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) contribuisce a rendere l'Europa un luogo più sicuro, sano e produttivo in cui lavorare. L'agenzia ricerca, sviluppa e distribuisce informazioni affidabili, equilibrate e imparziali in materia di sicurezza e salute e organizza campagne di sensibilizzazione paneuropee. Istituita dall'Unione europea nel 1994 e con sede a Bilbao (Spagna), l'agenzia riunisce rappresentanti della Commissione europea, dei governi degli Stati membri e delle organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori, nonché esperti di spicco di ciascuno degli Stati membri e di altri paesi.

È possibile seguire l'EU-OSHA su FacebookTwitterLinkedIn e YouTube oppure iscriversi alla newsletter mensile OSHmail. È inoltre possibile iscriversi ai feed RSS per ricevere regolarmente notizie e informazioni dall'agenzia.

 Per ulteriori informazioni

·         Sito web della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età"

·         Video di anteprima della campagna

·         Guida elettronica per gestire la sicurezza e la salute di una forza lavoro che invecchia

·         Napo in... Back to a healthy future - video d'animazione senza parole sul lavoro sostenibile e sull'invecchiamento in buona salute

·         Galleria fotografica della conferenza stampa

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 16 Aprile 2016 - 16:59





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS