User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Un piano di investimenti per l'Europa: 1.500 imprese innovative beneficeranno dell'accordo tra il FEI e il Banco Popolare

L'accordo InnovFin consentirà nel prossimo biennio al Banco Popolare di concedere prestiti bancari per 300 milioni di euro alle imprese innovative in Italia


:: Uno Sguardo all' Europa

Ven 08 Aprile 2016 - 22:41


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

                                  

Roma, 9 aprile 2016 - Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e il Banco Popolare Società Cooperativa (Banco Popolare) hanno firmato un accordo InnovFin a vantaggio delle PMI che beneficia del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), nucleo centrale del piano di investimenti per l'Europa.

L'accordo InnovFin consentirà nel prossimo biennio al Banco Popolare di concedere prestiti bancari per 300 milioni di euro alle imprese innovative in Italia. Il sostegno dell'UE per le imprese innovative italiane è garantito dal FEI e coperto dai fondi disponibili nell'ambito di Orizzonte 2020, il programma quadro dell'UE per la ricerca e l'innovazione.

Commentando la firma, l'amministratore unico del FEI, Pier Luigi Gilibert ha affermato: "Sono lieto di annunciare la conclusione dell'accordo con il Banco    Popolare relativo a una garanzia InnovFin per le PMI che andrà a vantaggio di 1.500 imprese innovative in Italia. Questo strumento di finanza innovativa per un ammontare di 300 milioni di euro sosterrà l'impegno del Banco Popolare a favore delle imprese che intendono sviluppare nuovi prodotti e servizi ".

 

Il Vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, responsabile per l'Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato: "L'accordo odierno reca con sé ulteriori buone notizie per le PMI in Italia: altre 1.500 imprese innovative e in crescita potranno ora accedere a denaro fresco per un importo complessivo di 300 milioni di euro. Mi congratulo ancora una volta con le banche italiane per lo spirito di iniziativa dimostrato e per aver collaborato in modo così efficace con il FEI".

 

Commentando la transazione, Maurizio Faroni, direttore generale del Banco Popolare, ha affermato: "Con il nuovo accordo il Banco Popolare sarà in grado di finanziare le PMI innovative fino a concorrenza di 300 milioni di euro. Siamo orgogliosi di cooperare di nuovo con il FEI. Grazie al primo accordo siglato con il fondo, abbiamo potuto finanziare più di 200 PMI innovative per un importo complessivo di 200 milioni di euro".

 

Questa transazione realizzata in Italia grazie al FEIS riflette l'impegno del gruppo BEI a rispondere con tempestività alle richieste degli Stati membri, della Commissione europea e del Parlamento europeo di avviare celermente iniziative concrete nell'ambito del FEIS, accelerare la concessioni di prestiti e l'offerta di garanzie che siano in grado di stimolare la crescita e l'occupazione nell'UE.

 

 

Per ulteriori informazioni

 

A proposito del FEI

Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) fa parte del gruppo Banca europea per gli investimenti. La sua missione fondamentale è sostenere le microimprese e le piccole e medie imprese europee (PMI) facilitandone l'accesso ai finanziamenti. Il FEI elabora e sviluppa capitale di rischio e capitale di crescita, garanzie e strumenti di microfinanza finalizzati specificamente a questo segmento di mercato. In questo ruolo il FEI promuove gli obiettivi dell'UE nei settori dell'innovazione, della ricerca e dello sviluppo, dell'imprenditorialità, della crescita e dell'occupazione.

 

A proposito del Banco Popolare

Istituito nel 2007 in seguito alla fusione tra il Banco Popolare di Verona e Novara e la Banca Popolare Italiana, il gruppo Banco Popolare è oggi, con un capitale che supera i 120 miliardi di euro, il quarto maggiore gruppo bancario in Italia. La sua rete commerciale, composta di più di 1.800 filiali, per lo più dislocate nell'Italia settentrionale, ha un forte radicamento nel territorio in cui il gruppo è tradizionalmente presente. Il Banco Popolare offre tutta una serie di servizi finanziari, come: attività bancaria al dettaglio, corporate banking, private and investment banking e gestione patrimoniale. Esso fornisce inoltre servizi di banca-assicurazione e prodotti di credito al consumo attraverso joint-venture con istituzioni finanziarie primarie.

 

Le PMI che intendano chiedere un finanziamento nell'ambito del programma InnovFin possono contattare direttamente il Banco Popolare al seguente indirizzo web:www.bancopopolare.it.

 

A proposito del piano di investimenti per l'Europa

Il piano di investimenti per l'Europa mira a rimuovere gli ostacoli agli investimenti, a dare visibilità e assistenza tecnica ai progetti di investimento e a un uso più intelligente delle risorse finanziarie nuove ed esistenti. Il piano di investimenti sta già producendo risultati. Secondo le stime della Banca europea per gli investimenti (BEI), fino al febbraio 2016 il Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) aveva attivato oltre 76 miliardi di euro di investimenti in Europa.

I dati aggiornati sul FEIS ripartiti per settore e paese sono disponibili qui. Per ulteriori informazioni, consultare le Domande e Risposte.

 

A proposito di InnovFin

InnovFin

 

A proposito di COSME

COSME

 

A proposito di Orizzonte 2020

Orizzonte 2020

 

EIF: David Yormesor
Tel.: +352 24 85 81 346, e-mail: d.yormesor@eif.org

 

Banco Popolare: Marco Grassi

Tel.: +39 045.8675.867, e-mail: marco.grassi@bancopopolare.it

 

European Commission: Annika Breidthardt

Tel.: +322 295 6153, e-mail: Annika.breidthardt@ec.europa.eu

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Ven 08 Aprile 2016 - 22:41





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS