User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Alla Biblioteca Chris Cappell di Anzio sbocciano nuovi progetti sperimentali

“La Scuola nel bosco dei conigli”- Didattica innovativa e laboratori d’avanguardia con migliaia di video-documentari

di Annalisa Crupi


::

Dom 03 Aprile 2016 - 12:28


Immagine Principale



Immagine: Lezioni nel bosco per i giovanissimi

 

La Biblioteca multimediale Chris Cappelldel Liceo classico e musicale di Anzio, ha ospitato di recente un incontro tecnico per l'apertura di lavori progettuali sul tema "La scuola nel bosco dei conigli".Il progetto sperimentale, all'avanguardia in Europa, coinvolge la scuola dell'infanzia e propone una didattica a stretto contatto con la natura, elemento prezioso per lo sviluppo della persona. Erano presenti all'incontro rappresentanti degli assessorati alla Pubblica Istruzione, del Territorio e dell'Ambiente, della Cattedra di Pedagogia dell'Università Roma Tre, della Lega Ambiente, del WWF, del Corpo Giovani Esploratori ed Esploratrici Italianie alcuni psicologi.

 

Di recente la Biblioteca si è arricchita di una nuova sala di lettura. Vale citare che la moderna struttura dell’Istituto è stata inaugurata nel 2003 come dono dei coniugi Adriana e Franco Cappelluti alla città di Anzio in ricordo del figlio Christian. La sala di lettura ospita, tra l’altro, circa 12mila libri provenienti dalla storica Biblioteca circolante Piale di Roma.La Fondazione Cappellutiha accolto questo antico patrimonio librario nel luglio del 2008 creando un apposito spazio per mettere in risalto le testimonianze e la tradizione della lettura, a prestito, nella sua specifica sezione narrativa.

 

Nel contempo la Fondazione ha potenziato la sala audiovisivi per l’ascolto e la visione del materiale proveniente dalla collezione personale del giovane Christian, cultore appassionato di musica, arte e letteratura: qualcosa come quattromilaCd, duecento film d’epoca e un centinaio di documentari biografici di personaggi storici, tutto in versione originale inglese. La sala audiovisivi del liceo è organizzata in modo che le diverse postazioni possano coesistere con la normale attività della Biblioteca. Uno schermo particolare offre la possibilità, a più utenti, di guardare contemporaneamente uno stesso film tramite un sistema di cuffie audio wireless. Inoltre uno studio di registrazione è attrezzato per offrire agli studenti del liceo e a tutti i giovani del territorio che amano la musica, la capacità di autoprodursi un Cd, attraverso un percorso formativo teorico e pratico, con l’ausilio di software e HD recording di altissima qualità. La creatività artistica di ognuno potrà così essere valorizzata mediante lo studio delle più moderne tecniche di informatica digitale per formare figure professionali richieste dal mercato di produzione musicale.

 

Il Liceo "Chris Cappell College" è ormai considerato un importante punto di riferimento per i giovani provenienti non solo da Anzio e Nettuno, ma anche da Ardea, Aprilia, Latina e Pomezia. Le ampie strutture, i laboratori all’avanguardia, la biblioteca multimediale, la palestra ed i nuovi servizi sono stati progettati proprio con l’obiettivo di assicurare agli studenti una didattica innovativa al passo coi tempi.

Per saperne di più consultare: www.fondazionechristiancappelluti.net;

www.chriscappell.com; www.liceochriscappell.it.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


::

Dom 03 Aprile 2016 - 12:28





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS