User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Chianciano Terme, L'Alabastro di Volterra in mostra a Villa Simoneschi

Fino al 31 marzo l'esposizione di Arte in Bottega


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 28 Marzo 2016 - 21:58


Immagine Principale



Continua a Chianciano Terme fino al 31 marzo il nuovo allestimento dell'Alabastro di Volterra dell'Associazione "Arte in Bottega", in Mostra a “EcoRinascimento: Eco Art & Arte Contemporanea” che si svolge nella sontuosa Villa Simoneschi. Dopo il successo della Mostra di Natale, gli Organizzatori hanno chiesto di creare un nuovo allestimento dei Maestri di Volterra in Villa Simoneschi, edificio dell'Ottocento conservato in ottimo stato con affreschi e fregi di grande rilievo artistico che fanno da eccellente cornice alle opere in alabastro.

Le opere esposte ripercorrono tutta l'attività dell'Associazione  Arteinbottega, nata per salvaguardare, rivalutare e promuovere tutte quelle forme di arte, artigianato artistico e lavoro manuale che costituiscono una delle ricchezze principali della città di Volterra. In Mostra sono presenti le opere artistiche di Daniele Boldrini, la cui passione per il figurativo è espressa nelle sue sculture dedicate agli animali e alla natura; le originali ed eleganti opere contemporanee di Renato Casini, denominate “Le Radiche”, create con alabastro e radici di olivo; e gli amatissimi dolcetti in alabastro di Marco Ricciardi, che ha aggiunto in Mostra anche una vasta gamma di Uova in alabastro che divertono grandi e piccoli, in occasione del periodo Pasquale.

E' possibile acquistare le opere in esposizione a sostegno degli Artisti ed Artigiani che hanno collaborato alla realizzazione della Mostra.

Nella sala espositiva è stato allestito anche uno spazio video con immagini molto suggestive di Volterra e della lavorazione dell'Alabastro.

Ed è presente il cancello “a coda di Pavone” di Nello Trinciarelli, unione di tradizione e tecnologia. Le realizzazioni di Nello sono state pubblicate sui libri: "La magia del ferro battuto italiano", "Progetti in ferro battuto" ed "I maestri del ferro battuto italiano 2" curati da Giuseppe Ciscato editi da Alinea.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 28 Marzo 2016 - 21:58





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS