User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

In memoria del 21 marzo 1960 le Nazioni Unite nel 1966 istituiscono la Giornata Internazionale contro il razzismo per la fine della discriminazione razziale- VIDEO

Ricordare il massacro di Sharpeville (1960) nella Giornata Mondiale contro il razzismo 2016

Percorso di sensibilizzazione nelle scuole promosso dal Coordinamento Nazionale Docenti per la disciplina dei Diritti Umani - 21 marzo 1960 - 21 marzo 2016


:: Sociale

Sab 19 Marzo 2016 - 22:11


Immagine Principale



Il Coordinamento Nazionale Docenti per la disciplina dei Diritti Umani,per sensibilizzare gli studenti circa il fenomeno del razzismo, propone in ogni scuola di ordine e grado lunedì 21, Giornata mondiale contro il razzismo, istituita dalla Nazioni Unite in ricordo del massacro di Sharpeville del 1960, alle ore 10, la lettura dell’art. 1 e 2 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani con al termine un flash mob di un minuto eseguito da alcuni rappresentati di classe e d’istituto con il volo di palloncini colorati. Far volare i palloncini richiama il tema della libertà mentre i colori simboleggiano l’uguaglianza. Contro ogni pregiudizio e sostenendo il principio della solidarietà ribadiamo l’importanza di coinvolgere i giovani sempre più sui temi della libertà, della tolleranza e del divieto di discriminazione. Una frase ricorrente di Albert Einstein evidenziava:“Io appartengo all’unica razza che conosco, quella umana.”

Contesto

21 marzo 1960 - In Sudafrica, il massacro di  Sharpeville. La polizia apre il fuoco su un gruppo di dimostranti di colore uccidendone sessantanove e ferendone 180. La manifestazione e’organizzata dal Pan Africanist Congress per protestare contro la cosiddetta  pass law, il decreto governativo che obbligava tutti i cittadini sudafricani neri ad esibire uno speciale permesso se fossero stati fermati in un'area riservata ai bianchi. La notizia del massacro crea un’ulteriore  escalation della tensione fra i neri e il governo bianco. In risposta al diffondersi della protesta, il 30 marzo il governo dichiara la legge marziale. 

 La giornata del 21 marzo 1960 verrà ricordata dall'ONU con l'istituzione della Giornata Internazionale per la fine della discriminazione razziale. 

 

prof. Romano Pesavento

presidente del Coordinamento Nazionale

Docenti della disciplina dei Diritti Umani


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sociale

Sab 19 Marzo 2016 - 22:11





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS