User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Foligno, venerdì 11 marzo ore 16,30 – Sala Convegni Auditorium San Domenico

Vecchie e nuove migrazioni, Accoglienza, Integrazione e la Dichiarazione dei Diritti Umani al centro di un Convegno organizzato dall'International Inner Wheel di Foligno e Club per l'UNESCO di Foligno

In apertura sarà ascoltato l'Inno degli Italiani nel Mondo


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 07 Marzo 2016 - 12:19


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

Immagini: 1) Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - 2) Franca Romagnoli Presidente International Inner Wheel Club di Foligno - 3)  Angela Radesi Metro, Giudice Amministrativo - 4) Catia Monacelli, Direttore del Museo Regionale dell’Emigrazione.

 

Foligno - I fenomeni migratori e le grandi sfide etiche poste al nostro tempo, saranno al centro del convegno “Vecchie e nuove migrazioni – La chiave dell’accoglienza e dell’inte(g)razione” organizzato dall’International Inner Wheel di Foligno e Club per l’Unesco Foligno e Valle del Clitunno con il patrocinio del Comune di Foligno, venerdì 11 marzo alle 16,30 presso l’Auditorium San Domenico di Foligno.

Coordinati da Angela Radesi Metro, Giudice Amministrativo, ne parleranno Tiziana Grassi, giornalista, studiosa di migrazioni e responsabile della comunicazione dell’INMP Istituto Nazionale Salute Migrazioni e Povertà, ente pubblico che offre assistenza sociosanitaria alle fasce sociali più svantaggiate della popolazione italiana e straniera, e a cui nei giorni scorsi ha fatto visita ufficiale il Presidente della Repubblica Mattarella; Catia Monacelli, Direttore del Museo Regionale dell’Emigrazione “Pietro Conti” e del Polo Museale Città di Gualdo Tadino (Pg); Alberto Sorbini, Direttore dell’Istituto per la Storia dell’Umbria  contemporanea e responsabile scientifico del Museo “Pietro Conti”. Tra i saluti di apertura e le personalità presenti: Franca Romagnoli, Presidente International Inner Wheel Club di Foligno e promotrice dell’evento, Luciano Beddini, Presidente Club per l’Unesco Foligno e Valle del Clitunno, Donatella Porzi, Presidente dell’Assemblea Regione Umbria, S.E. Gualtiero Sigismondi, Vescovo di Foligno, Luca Barberini, Consigliere Regione Umbria, Rita Barbetti, Vice Sindaco del Comune di Foligno, Maura Franquillo, Assessore alle Politiche sociali, Maria Gabriella Bottigelli Cerani, Presidente Nazionale International Inner Wheel Italia, Daniela Soderi Vitali, Governatrice del Distretto 209 I.I.W., e Maria Paola Azzario Chiesa, Presidente FICLU Federazione Italiana Club e Centri per l’Unesco.

“Il tema del convegno – spiega genesi e motivazioni Franca Romagnoli - in sintonia con le finalità etiche dell’International Inner Wheel, che incoraggiano gli ideali di amicizia e di servizio individuale per il bene collettivo, è focalizzare l’attenzione sui temi dell’accoglienza e dell’integrazione, della solidarietà e della comprensione delle culture altrui come arricchimento della propria. Ricordando che la mobilità fa parte della storia dell’umanità e che l’Umbria ha dato uno straordinario contributo all’emigrazione italiana tra Otto e Novecento, come ci ricordano le specificità degli studiosi intervenuti, la realizzazione di iniziative come questa credo possano essere un contributo alla costruzione di migliori condizioni di accoglienza dell’Altro, di chi soffre ed è costretto a migrare, ieri come oggi, perchè confidiamo nel valore primario della conoscenza, della contestualizzazione e dell’approfondimento come deterrente contro le facili approssimazioni di giudizio cui oggi spesso assistiamo”.

“La collaborazione in questa come in precedenti occasioni – dichiara Luciano Beddini – con il Club per l’Unesco Foligno e Valle del Clitunno, nasce da un comune interesse per i temi trattati e che rientrano nelle rispettive ‘missioni’ in tema di vecchie e nuove migrazioni, come l’accoglienza, la solidarietà e le culture a confronto. Questioni ampie e complesse, che riguardano i diritti della persona fondati sulla Dichirazione Universale dei Diritti Umani, al centro dell’interesse educativo e divulgativo dei Club per l’Unesco il cui obiettivo primario è quello di promuovere e incoraggiare la comprensione internazionale, la cooperazione e la pace attraverso una puntuale conoscenza delle diverse civiltà, dei problemi passati e presenti, del proprio Paese come di altri, di tutto ciò che costituisce il patrimonio culturale dell’umanità, in un’ottica mondiale”.

Per info: clubunescofoligno@gmail.com - cell. 335.6472626

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 07 Marzo 2016 - 12:19





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS