User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Palazzo delle Esposizioni di Roma, la matematica si mette in mostra - dal 16 ottobre al 31 maggio 2015

di Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 20 Ottobre 2014 - 21:41


Immagine Principale



Organizzata da Palaexpo, Comune di Roma e Codice, “Tutto ciò che conta da zero a infinito “è il titolo della più grande esposizione che l’Italia abbia mai dedicato al mondo dei numeri. L’idea di fondo che ispira la mostra è presentare i numeri nella loro duplice essenza: da una parte come oggetti naturali e utili, dall’altra come oggetti artificiali e sociali, costruzioni teoriche con implicazioni linguistiche e culturali che hanno viaggiato nel tempo e nello spazio.

Il percorso di visita si articola in undici momenti, alcuni dedicati ad aspetti generali del numero e del contare, altri a numeri particolarmente importanti, che offrono lo spunto per parlare di matematici famosi ed esplorare i molteplici intrecci tra la matematica e altri settori della cultura, dall’arte alla musica, dalla letteratura al misticismo.Tra gli oggetti esposti la tavoletta d’argilla babilonese YBC 7289, della collezione di Yale, dove compare per la prima volta qualcosa di straordinario per la sua complessità: un’approssimazione della radice quadrata di due. Interessante anche il “quipu” originale del 1400, ossia il curioso strumento a cordicelle che gli Inca usavano per calcolare e registrare numeri”.
ll percorso è l’occasione per compiere un viaggio nel mondo dei numeri e scoprire il matematico che c'è in noi: attraverso installazioni e attività multimediali adulti e ragazzi potranno mettersi alla prova con molti giochi interattivi dedicati a teoremi, scale, dati e enigmi matematici.

A corollario della mostra il ciclo gratuito “Incontri con i numeri”. E inoltre, il laboratorio d'arte di Palazzo delle Esposizioni presenta “Spot! 20 minuti un’opera”-l'appuntamento all'ora dell'aperitivo per la lettura guidata di un'opera (partecipazione inclusa nel biglietto della mostra).



Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Lun 20 Ottobre 2014 - 21:41





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS