User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Uno Spaccato del Paese Italia

Torino, conferito a Nicola Castelli il Premio Giorgio Cavallo

Il Premio si è svolto negli splendidi ambienti del seicentesco Palazzo Graneri della Roccia


:: Rubrica

Gio 03 Dicembre 2015 - 23:12


Immagine Principale



TORINO - Presso il Circolo dei Lettori di Via Bogino 9, a Torino, il 27 novembre scorso Nicola CASTELLI è stato insignito del Premio Giorgio Cavallo, giunto alla decima edizione, e consistente in uno splendido piatto di ceramica artistica realizzato dai Maestri artigiani di Castelli (Teramo). Con la partecipazione di molti dei precedenti premiati, a testimonianza dello spirito di appartenenza, e alla presenza del presidente del Consiglio regionale del Piemonte, dr. Mauro Laus, sempre attento alla dinamicità della Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta, si è svolta la cerimonia di consegna del Premio negli splendidi storici ambienti del seicentesco Palazzo Graneri della Roccia.

 

Il Tenente Colonnello Nicola CASTELLI, nato a Roma l’11 novembre 1967 e residente a Carunchio (Chieti), dal 2000 a tutt’oggi presta servizio presso il Reparto Comando e Supporti Tattici della Brigata Alpina “TAURINENSE”.  L’Ufficiale, nella sua carriera, oltre ad aver partecipato ad esercitazioni all’Estero in ambito NATO, ha partecipato ad Operazioni internazionali in Mozambico, Albania, Kosovo ed Afghanistan. Il Ten. Col. CASTELLI, nel corso della sua carriera, è stato insignito per il suo impegno e dedizione al lavoro, sia in ambito nazionale che all’estero, di numerose decorazioni di cui le più importanti sono:

 

  • Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;
  • Cavaliere del Sovrano Ordine della Corona di Ferro;
  • Cavaliere del Reale Ordine di Cipro;
  • Medaglia d’Oro di Lungo Comando;
  • Medaglia d’Onore delle Nazioni Unite;
  • Cinque croci commemorative per missioni di pace;
  • Medaglie Nato per missioni nei Balcani, Kosovo e Afghanistan;
  • Medaglia di Benemerenza delle Forze Armate Slovene;
  • Medaglia al Merito delle Forze Armate Lettoni;
  • Medaglia al Merito delle Forze Armate Portoghesi;
  • Medaglia al Merito della NATO.

 

L’ufficiale è Consigliere Giuridico di Diritto Umanitario Internazionale, ed esperto in cerimoniale di Stato ed Internazionale.

 

Per queste motivazioni professionali, per i prestigiosi traguardi sportivi raggiunti nella sua carriera, per i profondi collegamenti tra Piemonte e Abruzzo e per il suo attaccamento alla terra natia, il Consiglio direttivo della Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta ha deciso di conferire al Ten. Colonnello Nicola CASTELLI il Premio Giorgio Cavallo, edizione 2015.

 

Dopo la consegna del riconoscimento il Ten. Colonnello Castelli ha svolto la Lettura Magistrale “Missioni di pace, missioni di vita” in cui ha descritto gli scenari di vita delle missioni militari all’estero, un argomento molto delicato e attuale che descrive le profonde difficoltà che le diverse culture esprimono, i pericoli sempre presenti in questi scenari che hanno lo hanno visto coinvolto direttamente, durante le missioni, sul territorio con le mine esplose sotto i blindati Lince. Quindi il dolore per la morte dei soldati della missione ed infine i rapporti di fiducia che l’Italia, con il suo Esercito, è capace di creare, diversamente dalle Forze Armate di altri Paesi.

 

Hanno accompagnato la serata i Sandalphon Quartet, con la coreografia dei ballerini di tango della Scuola Carma di Torino. Ha condotto la serata il giornalista Alessandro Galavotti, direttore dell’Agenzia ANSA di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

 

Carlo Di Giambattista

Presidente Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle D'Aosta

Presidente Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta

 

Presidente Famiglia Abbruzzese e Molisana in Piemonte e Valle D'Aosta

Presidente Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’AostaPresidente Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta

Presidente Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Gio 03 Dicembre 2015 - 23:12





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS