User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Jet russo abbattuto, Gelo tra Russia e Turchia

Putin emana sanzioni rigide contro la Turchia

Dal 1 gennaio Divieto delle importazioni di prodotti turchi e assunzioni di cittadini turchi in Russia - Reintrodotto regime di visti tra i due paesi


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 28 Novembre 2015 - 22:58


Immagine Principale



Il Cremlino ha emanato misure rigide contro la Turchia. Le sanzioni economiche molto dure del  decreto firmato da Putin, riguardano le importazioni, secondo cui non potranno essere  importati in Russia alcuni prodotti turchi, e le  assunzioni di cittadini turchi  che,  dal 1° gennaio 2016,  non saranno più  assunti  dalle  imprese russe. 

Inoltre fortemente sanzionato il settore turistico, il decreto infatti sospende i voli charter tra  Russia e Turchia ed ordina ad agenzie ed operatori turistici di evitare la vendita di pacchetti viaggi aventi come destinazione il paese turco.   

Sempre dal primo gennaio prossimo, saranno reintrodotte le misure sui visti tra Russia e Turchia. Il capo del Cremlino, ha in proposito raccomandato  ai cittadini russi di rientrare in patria a causa della minaccia terroristica.  

Le misure drasticamente espresse contro le  azioni ostili delle forze aree turche, avranno natura ”provvisoria”, anche se non si  conoscono i termini della durata. L'abbattimento del  jet Sukhoi Su-24 russo il 24 novembre scorso, è stata attuato dalla Turchia, ma resta da chiarire la responsabilità dell'accaduto. Putin ha dichiarato:"E' stata una pugnalata alle spalle da parte dei complici del terrorismo, che avrà conseguenze tragiche nei rapporti tra Russia e Turchia e che va oltre i limiti dell'ordinaria lotta contro il terrorismo"

La conferenza di Parigi sul clima potrà essere occasione di incontro tra i due capi di Stato. Dal  canto suo il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, si augura un possibile superamento delle tensioni tra i due paesi, ribadendo che l’abbattimento del jet Sukhoi Su-24 russo, “non sarebbe mai dovuto accadere, ma è successo, Spero che una cosa del genere non accada più". 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 28 Novembre 2015 - 22:58





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS