User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Gustave Le Bon "Psicologia delle folle"

Profughi e migranti: uno studio classico per avere risposte illuminanti sul presente


:: Sociale

Gio 10 Settembre 2015 - 23:24


Immagine Principale



Milano, 10 settembre 2015 - In questi giorni assistiamo inermi a fenomeni nei quali sono coinvolte masse enormi di persone. In particolar modo veniamo colpiti dai flussi migratori e dalle dimensioni gigantesche di questo movimento. Il comportamento delle masse, al di là degli aspetti umanitari e sociali, va sempre compreso e analizzato con il fine di trovare soluzioni efficaci alle sofferenze dell'uomo.

Ed i classici spesso si rivelano di grande aiuto per capire la nostra realtà, come “La psicologia delle folle”, di Gustave Le Bon, ad esempio che si rivela un classico al servizio del presente. Il testo di Gustave Le Bon, ora disponibile in ebook, è un classico nel suo genere: un testo rivoluzionario ma di sicuro riferimento per moltissimi studi che hanno affrontato lo studio delle masse.

Gustave Le Bon fu il primo a studiare scientificamente il comportamento delle folle, un fenomeno non più sottovalutabile dopo gli sviluppi dell’industrializzazione e dell’urbanizzazione. In questo studio ha identificato i caratteri peculiari del fenomeno “folle” e ha proposto tecniche volte a guidarle e controllarle.

Applicando un paradigma di studio scientifico derivato dall’approccio clinico, Le Bon utilizza i concetti di contagio e suggestione per spiegare i meccanismi della folla che portano all’emergere dell’emotività dall’istintualità e dall’inconscio, altrimenti repressi negli individui dal controllo sociale.

Le Bon dipinge le folle come una forza di distruzione, priva di una visione d’insieme,indisciplinata e portatrice di decadenza, esaltando invece le minoranze come forza capace di creare. La sua analisi, lucida e puntuale, lo porta a criticare la tendenza conservatrice delle folle, che spesso diventano manipolabili da elementi esterni e dal prestigio di singoli individui all’interno di esse.

Sicuramente un testo di indubbia attualità, da riscoprire e da leggere per comprendere meglio un fenomeno che ci tocca così da vicino.

L'ebook è in vendita su tutti gli store online: Amazon, Apple, Kobo e tanti altri

Per ricevere informazioni sul libro si può scrivere a info@kkienpublishing.it o si può visitare il sito dell'editore www.kkienpublishing.it.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sociale

Gio 10 Settembre 2015 - 23:24





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS