User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

domenica 6 settembre 2015, dalla ore 10 alle 18 - Accademia d’Ungheria, Palazzo Falconieri, via Giulia 1 - Roma

Mostra di Eva Fischer promossa dall'Accademia d’Ungheria di Roma il 6 settembre

“Mare Nostrum - Ponti e Architetture Mediterranee” organizzata a soli due mesi dalla morte dell'artista, in occasione della XVI edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 02 Settembre 2015 - 17:18


Immagine Principale



Roma - In occasione della XVI edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, intitolata “Ponti & AttraversaMenti”, domenica 6 settembre 2015,  l’Accademia d’Ungheria in Roma,  presenta la mostra personale di Eva Fischer “Mare Nostrum - Ponti e Architetture Mediterranee”, visitabile a Palazzo Falconeri di via Giulia, 1, dalle ore 10 alle ore 18. 

L’artista, nata nella ex–Jugoslavia nel 1920 da genitori ebrei ungheresi, è scomparsa da appena due mesi, dopo aver vissuto e lavorato a Roma per gran parte della sua vita, e dopo aver realizzato diverse mostre personali anche a Parigi, Londra, Madrid, Budapest, Osaka, Atene, Amsterdam e allo Yad Vashem di Gerusalemme.

 

La mostra presenta la selezione di 15 dipinti olio su tela dedicati ai ponti e alle architetture del Mediterraneo, da lei realizzati a partire dagli anni ’50. Come sottolinea il figlio Alan Baumann, prestatore delle opere e curatore dell’archivio Fischer – Baumann, questa tematica è stata sempre molto sentita da Eva Fischer, sia a livello del linguaggio estetico (uno stile originale e poetico che fonde il cubismo al costruttivismo astratto), sia a livello di portata concettuale.

 

L’artista, infatti, per tutta la sua vita non ha mai smesso di alimentare rapporti culturali e artistici, di conoscere e farsi conoscere, di testimoniare i tratti salienti dell’ebraismo negli ambiti più disparati. La sua straordinaria carica di energia e creatività l’ha resa amica di Amerigo Tot, Mafai, Guttuso e Capogrossi che l’avevano accolta nel loro gruppo di via Margutta, ma fu anche amica stimata di Dalì, Picasso, Chagall, De Chirico e Cagli.

 

Curatore: Pál Németh Per ulteriori informazioni: Tel: 0039-066889671

 

Email: accademiadungheria@gmail.

 

com www.roma.balassiintezet.hu

 

www.facebook.com/Accadung http:/

 

www.ucei.it/giornatadellacultura/ http://

 

www.ucei.it/giornatadellacultura/programma?id=48

 

www.roma.balassiintezet.hu/ www.evafischer.com


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 02 Settembre 2015 - 17:18





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS