User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

L’artista internazionale Daniele Bongiovanni torna in mostra nei musei

Dopo le esposizioni negli Stati Uniti, Regno Unito e Milano, il pittore arriverà a Roma al Museo Stadio di Domiziano


:: Cultura Arte Spettacolo

Mar 18 Agosto 2015 - 22:19


Immagine Principale

Immagine Principale

Continueranno nei musei internazionali e italiani, le esposizioni riguardanti l'arte pittorica dell’artista Daniele Bongiovanni. In concomitanza con gli eventi programmati per il 2015: Dublino, Brasile, Milano e Bologna, resi noti nei mesi scorsi, la recente collaborazione con i progetti artistici della University of Sussex, il Maestro è stato nuovamente richiesto negli Stati Uniti, per degli eventi itineranti che partiranno in autunno con una speciale anteprima al PoCo Muse - Museum, per poi approdare sistematicamente anche nel Regno Unito e in Italia, in particolare a Roma, dove sarà in mostra presso il celebre Museo Stadio di Domiziano, in qualità di artista internazionale. Per quanto riguarda i temi delle opere, saranno presenti: la nuova collezione sulla Filosofia Estetica, frutto di un lungo periodo di ricerca, dove gli studi sul bello naturale, artistico e scientifico si sono materializzati in soggetti, che scrutano con attenzione il rapporto fra spazio e tempo, e dei percorsi antologici che ripercorreranno la sua carriera, grazie anche alla concessione per il periodo di esposizione, di sue opere ormai appartenenti a collezioni pubbliche e private.

 

La pittura di Daniele Bongiovanni è un chiaro linguaggio espressionista, legato alla psicologia e la filosofia estetica. Un dialogo visivo che si apre agli occhi di chi ne è fruitore, di che ne è studioso, come rappresentazione equilibrata tra la figurazione classica, e quella contemporanea, intrisa di sperimentazioni e nuovi materiali che si accostano alla tecnica dell’olio su tela. Nelle sue multiformi rappresentazioni, vediamo: visioni di uomini contrastati positivamente nella forma, da una luce emblematica e possente. In ogni opera è visibile una presenza concreta, che in alcuni dettagli, anche cromatici, diventa informale. La sua eccellente tecnica, è in grado di far emergere i corpi e le forme da un materico sfondo, che caratterizza ogni loro passaggio nello spazio, dove i bianchi puri mutano continuamente, sfumando pacatamente in luoghi segnati dal colore spesso etereo. I luoghi sono senza tempo e profondi.

 

 

Daniele Bongiovanni, nasce a Palermo nel 1986, laureato presso la prestigiosa Accademia di Belle Arti di Palermo, si occupa di pittura e storia dell'arte. Nel corso della sua carriera le sue opere vengono esposte e rappresentate in molti paesi del mondo: Parigi, Las Vegas, Australia, Milano, Dublino, Brescia, Chicago, Padova, Boston, Napoli, Liverpool, Treviso, Bari, Istanbul, Torino, Palermo, Irlanda, Singapore, Bologna, Udine, Brasile, ecc. Oggi è impegnato professionalmente tra l’Europa e gli Stati Uniti.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Mar 18 Agosto 2015 - 22:19





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS