User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

World Cup (3^ tappa) - Wroclaw (Pol)

Tiro con l'Arco - Wroclaw-Polonia 3° tappa Coppa del Mondo, Tre quarti posti per l’Italia

Mauro Nespoli perde il bronzo allo spareggio contro il bielorusso Prilepov 6-5 (9*-9) per qualche millimetro


::

Lun 17 Agosto 2015 - 16:42


Immagine Principale

Immagine Principale

Finali sfortunate per gli azzurri del ricurvo che non riescono a conquistare medaglie nella terza tappa della Coppa del Mondo di Wroclaw in Polonia. Tre quarti posti che si aggiungono all'argento e al bronzo delle squadre compound conquistati ieri. 

Nell'individuale Mauro Nespoli perde il bronzo allo spareggio contro il bielorusso Prilepov 6-5 (9*-9) per una questione di millimetri, dopo una grande rimonta che lo ha portato da 0-4 al 5-5 che lo ha portato allo shoot off: le frecce di entrambi sono finite sul 9, ma il dardo dell'avversario, più vicino al centro del bersaglio, vale il quarto posto dell'aviere di Voghera. Per l'olimpionico è arrivato anche il 4° posto a squadre insieme a David Pasqualucci e Massimiliano Mandia: il trio italiano è stato superato dalla Cina (Huang, Dai, Yong) per 6-2. 

Stessa sorte per le tre giovani azzurre (tutte di categoria junior): Vanessa Landi, Tanya Giaccheri e Lucilla Boari sono state battute 5-3 dal terzetto cinese (Cao, Qi, Cui).


NESPOLI QUARTO PER POCHI MILLEMETRI
Mauro Nespoli esce dal podio per una questione di millimetri. L’azzurro sfida nella finale per il bronzo il bielorusso Anton Prilepov e dopo aver perso i primi due set 29-26 e 29-27 (0-4) riesce nella rimonta con i parziali 28-25, 27-27 e 28-27 che lo portano sul 5-5, rimandando il verdetto allo shoot off. Le due frecce di spareggio incocciano entrambe il nove ma quella dell’avversario e per pochi millimetri più vicina al centro, Nespoli chiude così al quarto posto la sua avventura a Wroclaw.

LA CINA BATTE LE SQUADRE AZZURRE
Doppia sfida con la Cina e doppia sconfitta per le squadre italiane dell’arco olimpico. Tra gli uomini Mauro Nespoli, Massimiliano Mandia e David Pasqualucci partono meglio vincendo il primo set 56-49 ma poi vengono travolti dal trio Rui Huang, Xiaoxiang Dai e Zhiwei Yong nei successivi tre set (55-54, 53-52 e 56-54). La Cina vola sul podio con il successo 6-2.
Stessa sorte per Vanessa Landi, Tanya Giaccheri e Lucilla Boari. Il trio azzurro vince la prima frazione 56-48 ma perde le due successive 54-49 e 56-53. Le ultime tre frecce valgono la permanenza in gara ma l’Italia non va oltre il pareggio 52-52 e il bronzo è ancora in favore della Cina (Hui Cao, Yuhong Qi, Yuanyuan Cui).

I PROSSIMI APPUNTAMENTI 

Messi da parte i tre quarti posti, l'Italia chiude la tappa di Coppa del Mondo con l'argento del trio femminile e il bronzo del trio maschile compound. 
Il prossimo appuntamento con la World Cup sarà la quarta tappa che si svolgerà a Medellin, in Colombia, dall’8 al 13 settembre, mentre dal 15 al 22 settembre a Rio de Janeiro si disputerà il Test Evento Pre-Olimpico. La finalissima di World Cup si disputerà invece a Città del Messico il 24 e 25 ottobre. 

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=271


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


::

Lun 17 Agosto 2015 - 16:42





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS